Google festeggia San Valentino con doodle dedicati ai Pangolini

Google festeggia San Valentino con doodle dedicati ai Pangolini

 

Scritto da , il 14/02/17

Seguici su

 
 

Il Pangolino è protagonista dei doodle che Google ha organizzato per San Valentino 2017.

Il Pangolino è l'unico mammifero squamoso del mondo. Le otto specie di pangolino che vagano per le terre selvagge dell'Asia e dell'Africa sono nuotatori che si affidano alle loro lunghe lingue e al loro sviluppato senso dell'olfatto per trovare nutrimento. I pangolini sono conosciuti anche come formichieri squamosi.

Purtroppo però, il pangolino è il mammifero più trafficato del mondo, e tutte le 8 specie sono in pericolo perchè minacciate in maniera significativa dai bracconieri e contrabbandieri. Google invita a controllare il sito del World Wildlife Fund per conoscere meglio la situazione del pangolino e sostenere gli sforzi del WWF per salvare il pangolino e altre specie in via di estinzione. Il genere comprende le seguenti specie: Manis culionensis - pangolino delle Filippine Manis gigantea - pangolino gigante Manis temminckii - pangolino di Temminck Manis tricuspis - pangolino tricuspide o pangolino arboreo Manis tetradactyla - pangolino dalla coda lunga Manis crassicaudata - pangolino indiano Manis pentadactyla - pangolino cinese Manis javanica - pangolino del Borneo.

Google ha deciso di dedicare piu' doodle, uno per giorno, alle varie specie di pangolino in occasione di San Valentino 2017. I primi due doodle non sono stati resi disponibili in Italia - quello del 11 e 12 febbraio - mentre il terzo del 13 febbraio ed il quarto doodle sono visibili anche nella homepage di google.it.

I doodle che Google propone per San Valentino 2017 sono dei minigiochi che si possono giocare con la tastiera su desktop o con le dita sullo smartphone o tablet. Il gioco prevede di aiutare il pangolino a superare degli ostacoli, quasi nello stile di Super Mario.

Ogni volta che si lancia il gioco proposto dal doodle viene mostrata anche un curiosità sui pangolini, come: i pangolini sono animali notturni, ottimi nuotatori e piuttosto solitari: interagiscono con gli altri pangolini solo durante la stagione dell'accoppiamento. I pangolini trovano cibo grazie ad un olfatto molto sviluppato. La lunghezza della lingua del pangolino supera quella del suo corpo. La dieta di un pangolino è formata soprattutto di formiche e termiti. I cuccioli di pangolino si aggrappano alla coda della madre per farsi trasportare. Le scaglie dei pangolini sono composte di cheratina, la stessa sostanza delle unghie umane.

La festa di San Valentino è una ricorrenza dedicata agli innamorati e celebrata in gran parte del mondo (soprattutto in Europa, nelle Americhe e in Estremo Oriente) il 14 febbraio di ogni anno. La festa prende il nome dal santo e martire cristiano Valentino da Terni, e si celebra ogni anno dall'anno 496 d.C., quando fu istituita da papa Gelasio I. La pratica moderna di celebrazione della festa, che si concentra sullo scambio di messaggi d'amore e regali fra innamorati, ha sostituito in epoca cristiana i lupercalia romani, celebrati il 15 febbraio; questi riti erano però dedicati alla fertilità e non all'amore romantico. Nel 496 papa Gelasio I dedicò il 14 febbraio al santo e martire Valentino, forse anche con lo scopo di cristianizzare la festività romana.

DOODLE GOOGLE PER SAN VALENTINO 2017 - 14 FEBBRAIO - DAY 4
Specie ggi in evidenza: pangolino filippino
Origini: Filippine

DOODLE GOOGLE PER SAN VALENTINO 2017 - 13 FEBBRAIO - DAY 3
Specie ggi in evidenza: pangolino cinese
Origini: China Southern, Taiwan, India del nord, Nepal, Bhutan, Bangladesh, Myanmar

DOODLE GOOGLE PER SAN VALENTINO 2017 - 12 FEBBRAIO - DAY 2
Specie ggi in evidenza: pangolino indiano
Origini: India, Sri Lanka, Pakistan, Bangladesh, Nepal e Bhutan

DOODLE GOOGLE PER SAN VALENTINO 2017 - 11 FEBBRAIO - DAY 1
Specie ggi in evidenza: pangolino gigante
Origini: Africa 
 
Google Doodle San Valentino 2017
Google Doodle San Valentino 2017
 

GOOGLE DOODLE SAN VALENTINO 2016

Il doodle che Google propone domenica 14 Febbraio 2016 è dedicato a tutti gli innamorati, perchè è dedicato al Giorno di San Valentino.

Se vi dirigete nella home page italiana di Google oggi, che è il giorno di San Valentino, trovate un Doodle fatto apposta per la speciale occasione della festa degli innamorati che non è interattivo come quello di un paio di anni fa che ha permesso di creare tre cioccolatini al gusto scelto dall'utente, confezionarli in una scatola a forma di cuore e condividerla tramite i social network con la persona amata: quest'anno il doodle propone varie animazioni, una diversa per ogni caricamento di pagina.

Una animazione mostra quello che sembra un cactus consegna un palloncino a forma di cuore ad un riccio; un'altra animazione mostra un pacchetto di fazzoletti che consegna una confezione di cioccolatini ad un rotolo di scottex; una terza animazione mostra una teiera che consegna una rosa rossa ad una caffettiera.

Non dimenticate anche la colonna sonora del vostro San Valentino: perchè Spotify oggi ha presentato una playlist speciale con tutte le canzoni più romantiche da ascoltare in questa giornata speciale: la playlist si chiama #LoveWins.

Leggi anche:
 
Google Doodle San Valentino 2016
Google Doodle San Valentino 2016
 
 
Google Doodle San Valentino 2016
Google Doodle San Valentino 2016
 
Leggi anche:
 
Google Doodle San Valentino 2016
Google Doodle San Valentino 2016
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google festeggia San Valentino con doodle dedicati ai Pangolini


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?