Google Destinations, agenzia viaggi nel motore di ricerca mobile

Google Destinations, agenzia viaggi nel motore di ricerca mobile

 

Scritto da , il 26/03/16

Seguici su

 
 

Grazie ad una nuova funzione chiamata Destinations aggiunta in Google Search è possibile organizzare tutta una vacanza - volo, alloggio, itinerario - partendo da una singola ricerca sul motore di ricerca Google. E' la prima incursione della compagnia di Mountain View nei viaggi sul cellulare.

"Gli smartphone oggi rendono ancora più facile sognare a occhi aperti e organizzare il proprio viaggio in qualunque momento - in fila al bar, in una sala d’attesa, oppure mentre si raggiunge un amico" spiega Google nel post nel suo blog in cui annuncia Destinations. "Oggi vi presentiamo uno strumento per rendere tutto questo più semplice: Google Destinations, che permetterà di scegliere e pianificare la vostra prossima vacanza direttamente dalla ricerca Google sullo smartphone."

 
Google Destinations
Google Destinations
 

Come usare Google Destinations

Per organizzare il proprio viaggio tramite la ricerca di Google si puo' partire da una ricerca semplice: 'Destinazioni Europa'. Infatti, da smartphone basta cercare su Google il continente o il Paese che si vorrebbe visitare e aggiungere la parola “destinazioni” e cliccare 'cerca'.

A questo punto nella pagina dei risultati della ricerca compaiono una serie di opzioni tra cui navigare. 

Per trovare la vacanza più adatta, basta cercare una destinazione e cosa si vorrebbe fare, come ad esempio “surf in California”, “escursioni Portogallo”, o ancora “sciare in Italia”. 

Destinations suggerirà itinerari creati sulla base dei propri hobby e interessi.
 
Leggi anche:
 
Google Destinations
Google Destinations
 

E' inoltre possibile cliccare sull’icona con l’immagine della matita per personalizzare i risultati con le proprie preferenze su voli e alberghi, oltre che il numero di scali, di viaggiatori e la tipologia di hotel. Prima ancora di scegliere una delle destinazioni proposte, è possibile personalizzare i risultati fissando il budget a disposizione. Una volta scelta una destinazione, si possono vedere le descrizioni dei luoghi da visitare nelle vicinanze e foto, oltre a suggerimenti di itinerari consigliati per scoprire più luoghi in un giorno.

Google Destinations è disponibile solo da mobile, con l'app Google aggiornata all'ultima versione disponibile. Google ha spiegato la scelta di rendere la funzione disponibile su mobile perchè ha registrato un aumento del 50% di ricerche su Google relative ai viaggi da mobile lo scorso anno. Nonostante questo, l'esperienza utente rende ancora difficile raccogliere tutte le informazioni in un unico posto e su uno schermo così piccolo. Al momento di pianificare una vacanza si cercano risposte a diverse domande: qual è la meta più interessante? Quando conviene partire? Quali spese bisogna prevedere? Google Destinations dovrebbe facilitare trovare delle risposte.

E' l'ennesimo strumento introdotto da Google per togliere visite ai siti web specializzati. Adesso che Google ha introdotto questa funzione, come reagiranno i siti che permettono di organizzare viaggi, di confrontare hotel e altri loro simili?

Leggi anche:
 
Google Destinations
Google Destinations
 

Ricerca Voli e Hotel

 Grazie a Ricerca voli e Ricerca di hotel di Google, Destinations combina le informazioni su numerosi luoghi in tutto il mondo, come i voli disponibili e i prezzi degli alberghi. Invece di passare da un link a un altro, o da una scheda a un’altra per avere tutte le informazioni che si cercano, ora è possibile scorrere su un’unica pagina le informazioni piu' utili.

Volete partire in un particolare mese dell'anno ma non avete ancora deciso esattamente quando? Il filtro “Date Flessibili” aiuta a perfezionare i risultati per scoprire quali sono le tariffe più basse nel periodo selezionato. Per evitare di partire quando lo fanno tutti o il cattivo tempo sulla scheda della destinazione prescelta si puo' sapere anche le previsioni meteodurante tutto l’anno e il periodo in cui la meta risulta più affollata.
 
Una volta selezionata la destinazione, con “Pianifica un viaggio” è possibile verificare le tariffe degli hotel e dei voli. Destinations mostrerà le tariffe minime e quelle massime dei sei mesi successivi, in modo da riuscire a trovare il prezzo migliore. Inoltre, scorrendo verso sinistra o destra, i risultati delle tariffe si aggiornano in tempo reale.

Google introduce Destinazioni



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Destinations, agenzia viaggi nel motore di ricerca mobile


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?