Google lancia Cloud e G Suite

Google lancia Cloud e G Suite

Tutti i servizi per le aziende offerti da Google sono raggruppati sotto un unico brand: Google Cloud. Nasce G Suite, un set di applicazioni intelligenti per collegare le persone di una azienda.

 

Scritto da , il 30/09/16

Seguici su

 
 

Google ha cambiato il nome del sua attività di software per aziende in Google Cloud. Ad annunciare la modifica è stata Alphabet, a capo di Google, in una conferenza stampa a San Francisco tenutasi Giovedi 29 settembre e riservata agli utenti business. Google va cosi' ad unificare sotto lo stesso nome: Google proponeva alle aziende servizi chiamati Google for Work, Google Cloud Platform, e Google Apps e Enterprise - ora è tutto raggruppato sotto lo stesso nome 'Google Cloud'.

"Oggi annunciamo Google Cloud, un ampio e unico portfolio di prodotti, tecnologie e servizi Google che consente ai clienti di operare in un mondo digitale semplicemente e al massimo delle performance" ha annunciato Alphabet.

Riguardo al funzionamento dei vari servizi non ci sono cambiamenti. Restano quindi invariati i servizi di apprendimento automatico di Google, così come i servizi di storage e di analisi offerti dal colosso di Mountain View.

Da segnalare che Google ha cambiato il nome di Google Apps for Work in G Ssuite, che include per le imprese la posta elettronica di Gmail, il cloud storage di Drive, Google Documenti, Google Fogli, Google Presentazioni, Google+, Google Calendar, Hangouts e Moduli Google - un set di applicazioni intelligenti per collegare le persone di una azienda, non importa in quale parte del mondo si trovino.

Google introduce G Ssuite


Google ha anche comunicato l'apertura di nuovi data center a Mumbai, Singapore, Sydney, Northern Nord, San Paulo, Londra, Finlandia e a Francoforte. A questi se ne aggiungeranno degli altri in futuro, sempre per potenziare l'offerta di servizi cloud.

"Con l'espansione in nuove regioni, forniamo prestazioni superiori ai clienti. Infatti, la nostra recente espansione in Oregon ha contribuito fino all' 80 per cento del miglioramento nella latenza per i clienti.", ha dichiarato Brian Stevens, vice presidente di Google Cloud.

La società ha anche fatto un annuncio importante legato all'apprendimento automatico. Google ha lanciato il programma di alfa testing privato dei suoi servizi di machine learning mesi fa e in occasione della conferenza del 29 settembre il capo infrastruttura di Google Urs Hoelzle ha annunciato che Cloud Machine Learning è ora disponibile per tutte le imprese in forma di beta pubblica. Il servizio permette di utilizzare i modelli di apprendimento automatico di Google e include due servizi: il Machine Learning Advanced Solutions Lab che consente ai clienti di Google di parlare con Google quando si imbattono in problemi complessi, così come il programma Cloud Start che offre workshop per le aziende che vogliono conoscere le basi di come potrebbero sfruttare l'apprendimento automatico per risolvere i propri problemi. Google sta anche lanciando un programma per rilasciare certificazioni per chi vuole diventare un esperto conoscitore della materia e che sarà tenuto da ingegneri di Google; è rivolto ai partner di Google.

Leggi anche:

Infine, segnaliamo l'aggiunta di Quick Access in Drive, una barra a scorrimento orizzontale presente nella parte in alto all'interno dell'applicazione mobile Drive di Google (per clienti G Suite) in cui vengono messi in evidenza i file più utilizzati o aperti di recente dall'utente. "Le predizioni di accesso rapido sono basate su una comprensione della vostra attività su Drive, così come la vostra interazione con i colleghi e i vostri impegni di giornata lavorativa come le riunioni ricorrenti o regolari revisioni di fogli di calcolo" spiega Google nel blog di Drive. "A partire da oggi, Quick Access sarà disponibile a livello globale per i clienti G Suite su Android."


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google lancia Cloud e G Suite


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?