Google migliora la ricerca e la scoperta sul web

Google migliora la ricerca e la scoperta sul web

 

Scritto da , il 06/12/17

Seguici su

 
 

Sul web è possibile trovare qualsiasi tipo di cosa e in aiuto in questa ricerca interviene ogni giorno il motore di ricerca di Google per milioni e milioni di utenti. La ricerca non riguarda solo la risposta a domande, ma riguarda anche la scoperta di nuove informazioni. Attraverso la ricerca sul web si possono esplorare nuovi argomenti di interesse, trovare nuove idee, riscoprire cose che si presume di sapere già, e persino di informarsi su cose che non si ha mai pensato di chiedere. Google di continuo è al lavoro su come fornire direttamente nei risultati delle ricerche sempre più informazioni correlate a cio' che gli utenti stanno cercando, anche a discapito dei siti web che forniscono queste informazioni (gli utenti non entrano in un sito se già trovano la risposta nel motore di ricerca).

Nel corso degli anni, Google ha sviluppato molte funzioni per aiutare gli utenti del web a scoprire di più sul mondo che ci circonda, iniziando con le ricerche correlate quasi 10 anni fa per arrivare più recentemente alle domande correlate un anno fa (le domande correlate sono quelle etichettate come "Le persone chiedono anche" nei risultati delle ricerche). Nelle ultime settimane, Google ha aggiunto tre nuovi modi attraverso cui aiutare gli utenti ad esplorare ulteriormente cose tramite il web, tra cui snippet in primo piano piu' ampi, funzionalità migliorate per le schede di anteprima e piu' suggerimenti di contenuti durante la ricerca di un argomento specifico.

Per quanto riguarda la prima novità, gli snippet in primo piano (il testo di anteprima che prova a dare una risposta rapida a cio' che si sta cercando) sono estratti di testo tramite un algoritmo di ciò che è disponibile sul Web e forniscono risposte rapide e pertinenti alla query dell'utente. Ora, si vedranno più immagini e ricerche correlate all'interno degli snippet in primo piano per "aiutarti ad imparare ancora di più sul tuo argomento o per scoprire nuove cose relative al tuo interesse" ha spiegato Google nel suo blog.

Google ha anche aggiornato i Knowledge Panels nelle ricerche per mostrare piu' contenuti correlati. Ad esempio, mentre si osserva il Knowledge Panel sullo sci, si potrebbero vedere relative ricerche per sport invernali come lo snowboard direttamente all'interno del pannello.

Infine, mentre si sta ricercando un particolare argomento su Google - come le squadre di calcio in corsa per la Coppa del Mondo del prossimo anno - e si ricerca il calciatore Neymar e poi ancora Messi, si vedranno suggerimenti per argomenti correlati dello stesso argomento nella parte in alto della pagina dei risultati in modo da poter continuare a scoprire altri giocatori durante la stessa sessione di ricerca.

Le tre novità sopra riportate arrivano come parte dell'obiettivo di Google di fornire sempre piu' - e sempre piu' rapidamente - risposte alle domande degli utenti. "Speriamo che questi tre cambiamenti abbiano un grande impatto sull'aiutarti a scoprire di più dal web" ha commentato Michael Galvez, Product Manager di Google. 

Ecco cosa sta praticamente cambiando nelle ricerche di Google: non vedrete piu' risultati delle ricerche che vi rimandano ai siti web con le informazioni che state cercando ma vedrete una selezione dei contenuti pescati da Google sul web, il tutto restando dentro il motore di ricerca. Un'anteprima di questo potete vederla qui sotto.

alpine_ski.gif

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google migliora la ricerca e la scoperta sul web


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?