Android Enterprise Recommended, Google espande il programma con nuovi partner e dispositivi

Android Enterprise Recommended, Google espande il programma con nuovi partner e dispositivi

Il programma consente alle organizzazioni di scegliere i dispositivi giusti per la loro organizzazione, sapendo che riceveranno aggiornamenti regolari della sicurezza e almeno un importante aggiornamento del sistema operativo.

 

Scritto da , il 16/06/18

Seguici su

 
 

Recentemente Google ha lanciato il programma Android Enterprise Recommended che offre ai clienti la certezza di selezionare, distribuire e gestire i dispositivi che soddisfano elevati requisiti aziendali. Il programma consente alle aziende di scegliere i dispositivi giusti per la propria organizzazione, sapendo che riceveranno aggiornamenti regolari della sicurezza e almeno un importante aggiornamento del sistema operativo. Il programma quando è stato aperto contava la partecipazione di sette produttori partner, tra cui Sony, Huawei, LG, Motorola, BlackBerry, Nokia e Google. Oggi il programma viene ampliato con nuovi dispositivi e partner OEM.

Huawei M5 8.4 e Huawei M5 10.8 sono i primi tablet certificati come Android Enterprise Recommended. Hanno poi aderito al programma i due OEM Sharp, con AQUOS SH 10-K, e Sonim, con XP8. I già partner del programma hanno invece aggiunto altri dispositivi esistenti tra quelli certificati: Xperia XZ2 e XZ2 Compact di Sony; Moto G6, Moto G6 Plus e Z3 Play di Motorola; Huawei P20 e P20 Pro; BlackBerry Key2; Nokia 3.1, Nokia 5.1, Nokia 6, Nokia 7 Plus e Nokia 8 Sirocco di HMD.

Con queste aggiunte ora fanno parte del programma Android Enterprise Recommended 39 dispositivi da nove diversi produttori che ricoprono varie fasce di prezzo, dai dispositivi di punta ai telefoni piu' economici.

Le aziende di tutto il mondo hanno iniziato ad aggiornarsi in base ai requisiti raccomandati da Google per poter far parte del programma. Tra queste c'è HSBC, una delle più grandi istituzioni bancarie e finanziarie del mondo, che utilizza Android Enterprise Recommended per offrire ai propri team una gamma di dispositivi che soddisfano i requisiti di livello enterprise. Anche la società di analisi SAS si è rivolta al programma AER per guidare i suoi team a scegliere dispositivi sicuri e facili da gestire.

"In genere siamo rimasti abbastanza vicini a determinati OEM perché tendevano a rilasciare patch di sicurezza e aggiornamenti in modo tempestivo", ha affermato Jay Robinson, ingegnere dei sistemi informatici dell'azienda SAS per i dispositivi mobili. "Ma ora Android Enterprise Recommended lo fa essenzialmente per noi. Possiamo dire, 'Ehi, questi sono i dispositivi che raccomandiamo per una buona esperienza di gestione.' "

In un recente sondaggio tra i clienti condotto da Google, il 75% degli intervistati ha dichiarato che il programma AER avrebbe svolto un ruolo chiave nelle future decisioni su quali dispositivi acquistare.

"La risposta generale a questo programma è stata eccezionale e non vediamo l'ora di continuare ad alzare il livello dell'ecosistema Android" ha commentato David Still, Managing Director del programma Android Enterprise.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Android Enterprise Recommended, Google espande il programma con nuovi partner e dispositivi


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?