Google Ricerca cambia look, mostra le favicon nei risultati di ricerca mobile

Google Ricerca cambia look, mostra le favicon nei risultati di ricerca mobile

Riprogettazione visuale per Google Ricerca, che ora mostra la favicon dei siti web nei risultati per aiutare gli utenti a capire meglio da dove provengono le informazioni e quali pagine hanno ciò che stanno cercando.

 

Scritto da , il 23/05/19

Seguici su

 
 

Alla sua conferenza per sviluppatori, la I/O 2019, Google ha annunciato una serie di nuove funzionalità per il suo prodotto principale, Ricerca, tra cui la possibilità di vedere oggetti in 3D riproducibili anche nel mondo reale grazie alla realtà aumentata. Ma questa è stata solo la piu' recente novità di una serie che Google ha introdotto in Ricerca, dopo che nel corso degli anni la quantità e il formato delle informazioni disponibili sul web sono cambiati, con una principale proliferazione di immagini e video. La pagina dei risultati delle ricerche di Google è cambiata nel tempo per aiutare gli utenti a scoprire questi nuovi tipi di informazioni e determinare rapidamente ciò che, secondo Google, è più utile per loro, anche in maniera personalizzata. Ora, Google ha deciso di aggiornare Ricerca per cambiare il modo in cui vengono identificati i risultati delle ricerche, con ogni risultato che mostra, al fianco del titolo, l'icona che rappresenta il sito di riferimento (la 'favicon').

"Il nostro obiettivo con la ricerca è sempre stato quello di aiutare le persone a trovare rapidamente e facilmente le informazioni che stanno cercando" ha spiegato Jamie Leach, Senior Interaction Designer, di Google Ricerca, in un post sul blog di Google.

Si tratta di un "aggiornamento visivo" della pagina dei risultati delle ricerche mobile su Google per "guidare meglio l'utente attraverso le informazioni disponibili sul web" ha spiegato BigG, per "continuare i nostri nel migliorare la ricerca e fornire un'esperienza moderna e utile".

Secondo Leach, con questo nuovo design il branding di un sito web viene messo in risalto, aiutando gli utenti a capire meglio da dove provengono le informazioni e quali pagine hanno ciò che stanno cercando.

Il nome del sito web e la sua icona vengono visualizzati nella parte superiore della scheda dei risultati per aiutare ad ancorare ogni risultato, in modo da poter esaminare più facilmente la pagina dei risultati e decidere cosa esplorare successivamente.

Per quanto riguarda gli annunci pubblicitari, cercando sul motore di ricerca Google in mobilità un prodotto o un servizio e c'è un annuncio che Google Ads vuole mostrare, gli utenti vedranno un'etichetta pubblicitaria in grassetto nella parte superiore della scheda accanto all'indirizzo web in modo da poter identificare rapidamente da dove provengono le informazioni.

Google continuerà a rendere disponibili nuovi formati di contenuti e azioni utili nella pagina delle ricerche, dall'acquisto di biglietti per film ai podcast, ma questo nuovo design consentirà alla società di "aggiungere più pulsanti di azione e anteprime utili alle schede dei risultati di ricerca, il tutto dando una migliore percezione del contenuto delle pagine web con chiara attribuzione alla fonte" ha spiegato Leach.

Questa riprogettazione visiva di Google Ricerca arriva prima su dispositivi mobili, il rollout potrebbe richiedere alcuni giorni, ma presto sarà dsponibile per tutti gli utenti mobile. Non si sa se, ed eventualmente quando, arriverà anche su desktop.

Come rendere il tuo sito idoneo per una favicon nei risultati di ricerca:
Gli sviluppatori web che vorrebbero vedere la favicon del proprio sito nella pagina dei risultati delle ricerche su Google devono possono rendere il proprio sito idoneo creando una favicon con tag 'link' da inserire nell'header della homepage del proprio sito web, abbinato a rel="shortcut icon" / rel="icon" / rel="apple-touch-icon" / rel="apple-touch-icon-precomposed" e a href="[indirizzo assoluto/relativo della favicon].".

Per fare in modo che il sito sia idoneo per una favicon nei risultati di ricerca, sia il file della favicon sia la home page devono essere sottoposti a scansione da parte di Google, la favicon deve essere un multiplo di 48px quadrati (ad esempio: 48 x 48 px, 96 x 96 px, 144 x 144 px e così via; fanno eccezione i file SVG, che non hanno una dimensione specific; Google in ogni caso ridimensiona l'immagine a 16 x 16 px). Google invita gli sviluppatori a non cambiare di frequente la favicon e di sceglierne una che sia "una rappresentazione visiva del brand del tuo sito web che consenta agli utenti di identificarlo rapidamente quando scorrono i risultati di ricerca". Google cerca e aggiorna la tua favicon ogni volta che esegue la scansione della home page. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Ricerca cambia look, mostra le favicon nei risultati di ricerca mobile


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?