Sabrina, il Chromecast con Android TV e Telecomando ufficiale entro fine mese, forse

Sabrina, il Chromecast con Android TV e Telecomando ufficiale entro fine mese, forse

In arrivo sul mercato il primo Chromecast con Android TV e telecomando.

 

Scritto da , il 15/09/20

 

Seguici su

 
 

Google dovrebbe lanciare un Chromecast di nuova generazione entro la fine dell'anno, e precisamente nel corso dell'evento di annuncio nuovi hardware in programma il 30 settembre. Con il nome in codice 'Sabrina', sarà il primo Chromecast alimentato dalla piattaforma Android TV e, quindi, controllabile tramite un telecomando abbinato. Se ne parla dall'inizio di quest'anno, come riferito mesi fa da 9to5Google. Lo scorso agosto, lo stesso sito ha riportato che due nuovi dispositivi Google sono stati certificati dalla FCC, che il sito presume possano essere il dongle 'Sabrina' con TV Android e il suo telecomando. Google ha tradizionalmente presentato nuovi modelli di Chromecast all'inizio dell'autunno, nel corso del suo annuale evento dedicato al lancio del suo nuovo smartphone Pixel premium.

Il dispositivo in questione diventerebbe il primo Chromecast alimentato da Android TV. Tutti i Chromecast lanciati ad oggi sono dei semplici 'ricevitori' di contenuti da internet, trasmessi da smartphone, tablet o PC usato come 'telecomando' (scopri qui come funziona Chromecast). Il Chromecast di nuova generazione, eseguendo la vera e propria piattaforma Android ottimizzate per i televisori, avrebbe bisogno di un telecomando per poter essere gestito, diventando a tutti gli effetti una chiavetta di streaming concorrente alla Fire TV Stick di Amazon (basata su FireTV OS), alla Apple TV (basata su Apple tvOS) e alla Nvidia Shield TV (basata su Android TV).

"Secondo una fonte affidabile che conosce i piani dell'azienda, Google ha in programma di lanciare quest'anno un Chromecast Ultra di seconda generazione basato su Android TV" ha scritto nello scorso mese di marzo 9to5google. "Il dispositivo è un dongle, proprio come l'attuale fattore di forma, ma c'è un'aggiunta hardware importante: un telecomando esterno."  

Il dispositivo sappiamo che viene chiamato internamente in Google con il nome in codice 'Sabrina' e supporta i contenuti 4K HDR, come il Chromecast Ultra, e dispone di connettività bluetooth e WiFi, come tutti i modelli di Chromecast sul mercato.

Sulla base di un rendering - la copertina dell'articolo - condiviso da XDA-Developers nei mesi scorsi, il nuovo dispositivo ha la forma di un Chromecast Ultra allungato, ovale anzichè circolare. Non ha quindi la forma di una chiavetta come la Fire TV Stick di Amazon o la Nvidia Shield TV 2019, oppure di un 'box' come la Apple TV. 'Sabrina' somiglia molto al dispositivo di Google col nome in codice ADT-2, che è un kit di sviluppo per Android TV che Google ha lanciato per i developers nel 2018 per consentirgli di progettare le proprie app per la piattaforma Android TV.  

Riguardo alla presenza di un telecomando, questo dovrebbe disporre di un microfono e un pulsante per il richiamo dell'Assistente Google (come il pulsante Alexa sul telecomando di Amazon Fire TV Stick). Il 'dialogo' tra il telecomando e il dongle dovrebbe avvenire tramite bluetooth, non infrarossi.

Eseguire la piattaforma Android TV significa che il dispositivo permetterà di scaricare le applicazioni sviluppate per la piattaforma scaricabili dal Google Play Store, così da poter essere utilizzato indipendentemente da uno smartphone, da un tablet o da un PC. Il dispositivo permetterà, quindi, di portare Android TV su un qualsiasi televisore, smart tv o smart tv con altra piattaforma (Tizen OS per Samsung; WebOS per Lg, e così via). Per Android TV ci sono moltissime applicazioni disponibili, e tra quelle più utili su un televisore citiamo Amazon Prime Video, Netflix, TIMvision, RaiPlay, DAZN e altre ancora - non c'è ancora l'app NOW TV (anche se per Sony Android TV è disponibile).

Non è da escludere che Google avesse pianificato di annunciare il nuovo Chromecast alla sia conferenza annuale Google I/O 2020 programmata in maggio, che non si è tenuta più a causa della pandemia del Covid-19. Come ricordato poco sopra, tuttavia, Google solitamente annuncia nuovi Chromecast al suo annuale evento di autunno, quindi l'annuncio del prodotto col nome in codice 'Sabrina' potrebbe essere fatto il 30 settembre.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria