Google doodle in onore della Pizza

Google doodle in onore della Pizza

Il doodle si trasforma in un gioco interattivo dove viene chiesto di tagliare pizze seguendo le ordinazioni.

 

Scritto da il 06/12/21 | Pubblicato in Google doodle | Google | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Google dedica il suo Doodle di oggi, lunedi 6 dicembre 2021, alla celebrazione di uno dei piatti più famosi al mondo: la pizza. In questo giorno del 2007, l'arte culinaria del “Pizzaiuolo” napoletano è stata iscritta dall'UNESCO nella Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità.

Il doodle odierno è un gioco interattivo, un puzzle game con protagonista la pizza: bisogna tagliare la pizza come richiesto dall'ordinazione; una volta che la pizza è stata tagliata correttaente, spuntano mani a far sparire tutte le fette tagliate. Con la pizza margherita è semplice, il gioco si va però via via più complicato perchè salendo di livello bisogna tenere d'occhio i condimenti richiesti, non solo il numero di fette: più accurato è l'ordine, più stelle si guadagnano. 

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Google Doodle interattivo in onore della pizza - come si gioca
Google Doodle interattivo in onore della pizza - come si gioca
 

Queste sono le pizze che appaiono nel doodle:
• Pizza Margherita: formaggio, pomodoro, basilico
• Pizza Bianca: formaggio, salsa bianca, funghi, broccoli
• Pizza Calabrese: formaggio, salamino, anelli di cipolla, olive nere
• Peperoni Pizza: formaggio, salamino
• Pizza Muzzarella: formaggio, origano, olive verdi
• Pizza hawaiana: formaggio, ananas, prosciutto
• Pizza Magyaros: formaggio, salamino, bacon, cipolla, peperoncino
• Pizza Teriyaki Mayonnaise: formaggio, pollo teriyaki, alga marina, maionese
• Pizza Tom Yum: formaggio, gamberetti, funghi, peperoncino, foglie di lime
• Pizza Tikka Paneer: Paneer, peperoni, cipolla, paprika
• Pizza Dessert: possibilità infinite

E' possibile giocare al doodle interattivo dedicato alla pizza partendo dalla homepage di google.it, sia su desktop che da mobile. 

Sebbene la focaccia con condimenti sia stata consumata per secoli nelle antiche civiltà dall'Egitto a Roma, la città italiana del sud-ovest di Napoli è ampiamente accreditata come il luogo di nascita alla fine del 1700 della pizza come la conosciamo oggi (impasto a strati con pomodoro e formaggio). È qui che inizia la storia della pizza: quella che viene sfornata insieme a secoli di migrazioni globali, sviluppo economico ed evoluzione tecnologica. Oggi si stima che ogni anno a livello internazionale vengano consumati circa cinque miliardi di pizze (350 fette al secondo solo negli Stati Uniti).

 
Le pizze nel doodle di Google del 6 dicembre 2021
Le pizze nel doodle di Google del 6 dicembre 2021
 
Leggi anche:
Leggi anche:

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 

Archivio Notizie