HTC One M9 e M9 Plus: le prime foto ufficiali

HTC One M9 e M9 Plus: le prime foto ufficiali

Dopo settimane di informazioni trapelate sui prossimi smartphone di HTC - One (M9) e One (M9) Plus - sono giunte le prime immagini ufficiali dei due dispositivi. Le immagini confermano il pannello frontale in vetro e una posizione diversa dell'altoparlante stereo. Inoltre, rivelano che solo il modello 'Plus' avrà il tasto fisico Home con lettore d'impronte incorporato.

 

Scritto da , il 28/01/15

Seguici su

 
 

Dopo settimane di informazioni trapelate sui prossimi smartphone di HTC - One (M9) e One (M9) Plus - oggi sono giunte online le prime immagini ufficiali dei due dispositivi. La fonte delle immagini è il feed Twitter di Evan Blass, il quale non è la prima volta che condivide in anteprima questo tipo di informazioni.

Le immagini confermano le precedenti informazioni di un pannello frontale interamente in vetro e una soluzione di altoparlante riprogettato in stile Nexus 9. L'altoparlante sul fonto dei dispositivi sembra essere presente in entrambi i modelli, mentre il tasto fisico home con integrato lo scanner di impronte digitali sarà presente solo nella versione 'Plus' di One M9.

HTC One M9 Plus verrà infatti dotato di un tasto hardware home, nella zona centrale sotto il display, tasto che nel modello di base sembra mancare. Considerando che non ha molto senso progettare un pulsante hardware su un modello esclusivamente per ospitare uno scanner di impronte digitali e poi fare un sensore diverso sull'altro modello, da magari integrare nel pannello posteriore a fianco della fotocamera, sembra che l'HTC One (M9) giungerà sul mercato senza lo scanner biometrico.

Un'altra caratteristica importante rivelata dalla foto riguarda la fotocamera anteriore, che si trova posizionata esattamente al centro nella parte superiore del display. Potrebbe essere una fotocamera da 13 megapixel, come alcune voci in passato hanno detto.

L'inaugurazione ufficiale di HTC One (M9) e HTC One (M9) Plus avrà luogo presso l'evento di HTC "Utopia in progress" in programma all'inizio di marzo. A giudicare dalla intensificazione delle informazioni che stanno trapelando, possiamo sperare che i nuovi dispositivi saranno svelato in anticipo più interamente.

L'originale HTC One (M9) o HTC Hima è previsto avere uno schermo con diagonale di 5 pollici e risoluzione di 1920x1080 pixel - contrariamente alla maggior parte degli smartphone top di gamma che si prevedono dalla concorrenza, più grandi e con risoluzione QHD. Ad alimentare anche HTC One M9 è previsto il chipset Snapdragon 810 di Qualcomm, accoppiato con 3GB di RAM. La fotocamera principale sia di One M9 che di One M9 Plus è prevista avere un sensore da 20 megapixel. Le differenze tra HTC One (M9) e HTC One (M9) Plus, al momento, pare saranno solo la dimensione maggiore dello schermo (5,5 pollici del modello Plus contro i 5 pollici del modello originale) e la risoluzione (QHD del modello Plus contro FHD del modello originale), oltre al tasto Home fisico con il lettore d'impronte digitale presente sul modello più grande.

 
HTC One M9
HTC One M9
 

HTC: a Marzo il nuovo One M9 con fotocamera da 20 Mpx

Il prossimo dispositivo di punta di HTC, soprannominato presumibilmente HTC One (M9) o HTC Hima, ha visto la luce del giorno. Visivamente molto simile al predecessore, il dispositivo come ben notiamo dalle foto è distinguibile soltanto da una fotocamera principale differente sul retro.

Il ritaglio quadrato nella parte superiore del pannello posteriore serve per ospitare il nuovo sensore da 20.7 megapixel che si prevede andrà in sostituzione ai tentativi infruttuosi di HTC di puntare su una fotocamera con pochi Megapixel ma con tecnologia Ultrapixel adottata in HTC One e One M8. Il concetto di 'UltraPixel' ha raccolto un sacco di critiche, non per le prestazioni a dir poco accettabili in condizioni ambientali con molta luce ma per la mancanza del supporto per la registrazione di video a risoluzione 4K.

L'HTC Hima si prevede che avrà le dimensioni dello schermo e la risoluzione del predecessore - diagonale di 5 pollici e risoluzione di 1920x1080 pixel - contrariamente alla maggior parte degli smartphone top di gamma che si prevedono dalla concorrenza, più grandi e con l'inutile risoluzione QHD. Ad alimentare HTC One M9 è previsto il chipset Snapdragon 810 di Qualcomm, accoppiato con 3GB di RAM.

Tutto quanto sopra riportato potrà, ovviamente, poichè ci sarà da attendere la presentazione ufficiale che dovrebbe avvenire il 1 marzo prossimo.

L'Ultrapixel di HTC - I sensori tradizionali presenti nei telefoni cellulari utilizzano un filtro Bayer, in modo che ogni pixel cattura solo un singolo colore. Ciò significa che una foto scattata a 13 megapixel con un sensore tradizionale ha 6.500.000 pixel verdi e 3.250.000 di rosso e gli stessi per il blu. L'immagine finale ha tre colori per ogni pixel, ma i valori mancanti sono interpolati (la matematica è usata per calcolare i valori indicativi). Il sensore di HTC ad Ultrapixel, invece, ha introdotto tre strati di pixel posti uno al di sopra dell'altro, con ciascuno strato avente il compito di catturare uno dei tre colori primari. Ciascuno dei tre strati ha 4.300.000 pixel. In questo modo, ogni ultrapixel è in grado di unire i colori reali raccolti dai tre strati senza interpolazioni che ne diminuirebbero la qualità.

Leggi anche:
Fotogallery

HTC One M9 vs HTC One M8, video confronto


Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su HTC One M9 e M9 Plus: le prime foto ufficiali


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?