LG rilascia UX 5.0+ basata su Android 7.0 Nougat

LG rilascia UX 5.0+ basata su Android 7.0 Nougat

 

Scritto da , il 07/09/16

Seguici su

 
 

LG ha presentato ufficialmente il suo smartphone premium V20, dedicato a chi ama la fotografia e si considera un audiofilo, ossia amante della musica di qualità, ed è uno smartphone 'primo' in molte cose rispetto ad altri top di gamma - è il primo ad avere il sistema operativo Android 7.0 Nougat, è il primo con stabilizzazione elettronica dell'immagine (EIS), è il primo dotato di un Quad DAC a 32 bit Hi-Fi. Inoltre, è il primo ad arrivare con la nuova interfaccia utente UX 5.0+ di LG, che il produttore ci presenta in un video ufficiale.

Basata sul nuovo sistema operativo Android 7.0 Nougat, l'interfaccia utente UX 5.0+ come si puo' intuire dal nome è una versione migliorata di UX 5.0 che ha debuttato all'interno di LG G5 qualche mese fa, una versione basata invece sul precedente Android 6 Marshmallow.

Sono poche le novità che Android 7.0 Nougat porta con sé di base: più lingue, 72 nuove emoji, funzionalità multi-window, passaggio rapido all'app precedente premendo due volte il tasto multitasking, API grafiche Vulkan, Doze on the Go per una migliore durata della batteria quando si è in movimento, nuove impostazioni personalizzate rapide, risposte dirette dalle notifiche, crittografia basata su file, e altro ancora (lista completa QUI).

Fotogallery

Alle novità introdotte da Android Nougat, UX 5.0+ affianca una migliorata app LG Salute, che include ora alcune caratteristiche per il monitoraggio di nuove attività come il salto della corda, e consente di tenere traccia dell'assunzione di acqua durante la giornata e permette di fissare obiettivi giornalieri. C'è anche la funzione Smart Doctor che serve per gestire meglio le memorie RAM e di archiviazione, e liberare le risorse di sistema non utilizzate per aiutare il telefono a funzionare piu' fluidamente.

Altra novità di novità UX 5.0+ è il supporto nativo di un filtro per la luce blu, limitando la quantità di luce che, quando vista prima di andare a letto, rischia di compromettere la qualità del sonno e affatica meno gli occhi in condizione di poca luce nell'ambiente.

Tutte le novità di UX 5.0+ sono state raccolte da LG nel video di presentazione delle nuove funzionalità presenti nell'interfaccia utente di LG V20, che potete vedere qui sotto. In ordine, nel video vediamo: le notifiche espandibili con risposta rapida, Quick Tools (strumenti rapidi), piu' facile condivisione di testi, registrazione audio HD, strumenti per l'editing di audio in Studio Mode, gli strumenti avanzati disponibili durante la registrazione di video, temi personalizzabili, LG Salute, Smart Doctor, MultiWindow, Display Size (personalizzazione del testo e icone).

Mentre in generale UX 5.0+ è simile a UX 5.0, ci sono in aggiunta nel modello V20 tutte le funzionalità legate alle caratteristiche esclusive del nuovo phablet premium, come applicazioni dedicate per la registrazione e post-produzione di audio grazie al supporto per la registrazione di  audio Hi-Fi senza perdita di dati a 24bit, la presenza di un Quad DAC a 32 bit Hi-Fi, e dell'Audio Recorder HD che grazie a tre microfoni integrati nel V20 consente di catturare l'audio in qualità professionale con una gamma di frequenza dinamica più ampia.

Ricordiamo che altre specifiche di LG V20 includono un doppio display - principale da IPS qHD da 5.7 pollici e secondario da 2.1 pollici - oltre ad un processore Snapdragon 820, batteria rimovibile da 3,200mAh con supporto per la ricarica rapida, doppia fotocamera posteriore da 16MP+8MP e fotocamera frontale da 5MP in grado di passare da un obiettivo grandangolare ad un obiettivo normale per selfie di alta qualità.

Leggi anche:

LG V20 con UX 5.0+ - le novita'



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su LG rilascia UX 5.0+ basata su Android 7.0 Nougat


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?