LG G7, ecco le specifiche quali potrebbero essere

LG G7, ecco le specifiche quali potrebbero essere

Display FullVision 18:9 da 5.8 o 6 pollici, chip Snapdragon 845, batteria piu' ampia, doppia fotocamera frontale e posteriore, riconoscimento facciale e altro atteso su LG G7 in arrivo forse dopo il MWC 2018.

 

Scritto da , il 13/01/18

Seguici su

 
 

Mentre ci sono ancora dubbi circa il nome che prenderà lo smartphone successore di LG G6, che quasi sicuramente sarà LG G7, facciamo un riepilogo di cosa lo smartphone potrebbe offrire.

DESIGN. LG G6 ha introdotto il design FullVision, ossia come LG chiama lo schermo 18:9 dei suoi smartphone. E' molto probabile che il prossimo G7 avrà dei bordi ancora piu' sottili, per un rapporto schermo-a-corpo maggiore del G6. Il G7 dovrebbe avere un telaio metallico costruito in alluminio ultra-forte serie 7000, una lega di alluminio ad altissima resistenza disponibile e utilizzata in settori come l'aerospaziale. A rivestire il telaio dovrebbe esserci del vetro Gorilla Glass 5.

DISPLAY. Il pannello display dovrebbe essere FullVision come quello del G6, con aspect ratio 18:9, con diagonale di 5.8 o 6 pollici e risoluzione QHD+ e supporto per i contenuti HDR e di risoluzione Ultra HD Premium-ready (4K Ultra HD, 60fps).

SOFTWARE. LG G7 arriverà con Android 8 Oreo fuori dalla scatola, con l'interfaccia utente di LG che dovrebbe essere la nuova UX 7.0 o di nuovo la UX 6.0 del G6, progettata per massimizzare i benefici del display FullVision, fornendo all'utente la massima comodità, come ad esempio: esperienza differenziata per la visualizzazione di contenuti quali clip video e la navigazione web, UX fotocamera migliorata che massimizza lo spazio visivo fornito dallo schermo da 18:9, GUI (Graphical User Interface) elegantemente progettata che consente l'apertura di due laterali finestre affiancate perfettamente quadrate offrendo una più produttiva e migliore esperienza multitasking.

HARDWARE. LG G7 monterà il chipset Snapdragon 845 di Qualcomm, costruito con processo costruttivo FinFET a 10nm (Low Power Plus) e dotato di otto core Kryo 385 con clock fino a 2.8GHz e GPU Adreno 630 (Open GL ES 3.2, Open CL 2.0, Vulkan, DirectX 12). Snapdragon 845 dispone di co-processore Hexagon 685 DSP dedicato alle attività di intelligenza artificiale e il modem LTE Snapdragon X20 arriva ad una velocità nominale in download di 1.2Gbps e in upload di 150Mbps. La RAM potrebbe essere da 4/6GB con 32/64GB di storage.

FOTOCAMERA. LG G7 dovrebbe offrire una fotocamera frontale da 8MP oppure una doppia fotocamera frontale (come il Galaxy A8 2018) e una configurazione a doppia fotocamera grandangolare sul retro dotata di due obiettivi da 16MP con supporto per la registrazione di video 4k.

BATTERIA. LG G7 dovrebbe montare una batteria da 3500mAh con ricarica rapida Qualcomm Quick Charge 4.0. LG G6 monta una batteria da 3300mAh, quindi le dimensioni della batteria del G7 dipenderanno probabilmente da quanto piu' grande sarà il corpo del telefono.

ALTRO. Bluetooth 5, WifI 802.11ad e il codec Qualcomm Aqstic con amplificatore speaker e riproduzione di audio in PCM fino a 384kHz/32bit con disponibilità dei codec aptx, aptx HD e LDAC. Il lettore di impronte digitale si prevede che sarà sul retro, sotto la fotocamera, ma non si esclude che LG possa aver messo a punto una tecnologia di riconoscimento facciale per la sicurezza in risposta al Face ID di Apple.

DISPONIBILITA'. LG dovrebbe lanciare il G7 nel secondo trimestre del 2018, dopo il Mobile World Congress e dopo che Samsung avrà lanciato il suo Galaxy S9 perchè vorrà avere a disposizione il nuovo chipset Snapdragon 845 che inizialmente sarà riservato a Samsung per il suo top di gamma.

Articolo aggiornato il 13 gennaio 2018.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su LG G7, ecco le specifiche quali potrebbero essere


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?