LG pronta per uno smartphone pieghevole ma lanciarlo adesso e' troppo presto

LG pronta per uno smartphone pieghevole ma lanciarlo adesso e' troppo presto

Prima di lanciare il suo primo smartphone pieghevole, LG vuole assicurarsi che questo nuovo tipo di telefoni avrà un mercato: LG lascia andare avanti i concorrenti, anche se la tecnologia dice di averla pronta.

 

Scritto da , il 19/02/19

Seguici su

 
 

Dopo aver presentato all'inizio di quest'anno al CES 2019 il suo primo televisore pieghevole, si è ipotizzato che LG avrebbe potuto svelare al MWC 2019 alla fine del mese di febbraio a Barcellona. Stando a quanto riportato dal The Korea Times (via The Verge), tuttavia, LG non ha fretta di lanciare un suo dispositivo pieghevole, preferisce aspettare di vedere quale sarà la reazione dei consumatori a quelli che saranno i primi telefoni pieghevoli sul mercato.

All'inizio di quest'anno è stato riportato dal sito coreano Naver (via GSMArena) che il nuovo dispositivo non sarà simile agli smartphone pieghevoli attesi da Samsung e Huawei con un unico display flessibile in grado di piegarsi ma dovrebbe essere piu' simile all'esistente ZTE Axon M, il quale ha due schermi separati collegati da un meccanismo a cerniera che consente di posizionare i due pannelli uno al fianco dell'altro o uno in posizione opposta all'altro. Il dispositivo di LG si potrebbe comunque classificarsi come smartphone pieghevole perchè, di fatto, si potrà piegare, anche se non sarebbe innovativo come i dispositivi piu' attesi con il display flessibile pieghevole - nel primo caso i display sarebbero 2, nel secondo uno solo. LG potrebbe cosi' introdurre il dispositivo sul mercato ad un prezzo piu' basso. Il device pieghevole di LG, quando spiegato, dovrebbe offrire una superficie display di 7 pollici. 

Il vicepresidente di LG Electronics, Cho Sung-jin, ha dichiarato nel corso della sua conferenza stampa al CES 2019 che la società si sta preparando ad introdurre cambiamenti nel business degli smartphone attraverso cambiamenti nel fattore di forma dei dispositivi, lasciando intendere che qualcosa di nuovo da LG è prossimo ad arrivare. Di conseguenza, il debutto del primo telefono pieghevole di LG era stato previsto al MWC 2019, alla fine di febbraio. Cosi' non sarà, stando ad una dichiarazione piu' recente di un rappresentante di LG..

Brian Kwon, capo di LG Electronics nei business di TV e telefonia mobile, durante una conferenza stampa a Seoul, come riportato dal The Korea Times ha detto: "Durante il Consumer Electronics Show di gennaio, LG ha introdotto una TV pieghevole. Questa è una tecnologia avanzata, un passo avanti rispetto alla tecnologia pieghevole. Abbiamo rivisto il lancio dello smartphone pieghevole con il lancio del primo smartphone 5G, decidendo di non produrlo ", ha affermato Kwon, secondo cui "la domanda di mercato per gli smartphone dovrebbe essere di circa 1 milione, ma il problema principale di LG nel business degli smartphone è quello di riacquistare la sua posizione sul mercato. Considerando questa situazione, è troppo presto per LG lanciare uno smartphone pieghevole. In termini di tecnologia, siamo pienamente pronti a rispondere in base alle reazioni dei consumatori [agli smartphone pieghevoli]".

LG sembra quindi voler investire prima per riacquistare quote di mercato nel settore della telefonia mobile con smartphone 'tradizionali', ma se si riveleranno un successo i primi smartphone pieghevoli che i produttori concorrenti lanceranno allora LG sarà pronta a rispondere con una propria offerta, avendo la tecnologia già pronta. 

Nei mesi scorsi diversi brevetti sono stati concessi ad LG riguardo a dispositivi pieghevoli: puoi trovarli QUI.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su LG pronta per uno smartphone pieghevole ma lanciarlo adesso e' troppo presto


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?