Motorola torna nel mercato cinese con Moto G, X e X Pro

Motorola torna nel mercato cinese con Moto G, X e X Pro

Il presidente della società ha annunciato che i dispositivi Moto stanno ufficialmente per tornare nel mercato cinese a partire da Moto G 4G, Moto X 2014 e Moto X Pro, quest'ultimo un Nexus 6 rimarchiato. Motorola promette di affrontare il nuovo mercato nello stesso modo in cui affronta gli altri mercati sviluppati.

 

Scritto da , il 28/01/15

Seguici su

 
 

L'assenza di Motorola sul mercato dinamico e sempre crescente cinese è stata sicuramente sentita nell'ultimo periodo, considerando che il marchio ha una lunga storia di successi in quella regione. Dopo l'importante acquisizione di Motorola da Lenovo lo scorso anno il piano ufficiale era di limitare la disponibilità di smartphone dove gli smartphone Lenovo non hanno avuto il successo sperato, ma questo non ha nulla a che fare con i prodotti di Motorola, ormai destinata in Cina a perdere completamente ogni minima quota del mercato.

Di recente, Rick Osterloh, presidente della società, ha annunciato che i dispositivi Moto stanno ufficialmente per tornare nel mercato cinese. I piani iniziali affermano che inizialmente verranno introdotti tre smartphone - il Moto G 4G, Moto X 2014 e qualcosa soprannominato Moto X Pro, che si prevede essere essenzialmente un Nexus 6 rimarchiato.

Motorola prevede inoltre di introdurre nel mercato cinese anche l'auricolare Bluetooth Moto Hint, lo smartwatch Moto 360, insieme con il servizio di personalizzazione di un nuovo telefono Moto Maker.

Per quanto riguarda la disponibilità dei prodotti in Cina, il Moto X arriverà sul mercato a breve e successivamente verranno introdotti anche Moto G e Moto X Pro, probabilmente dopo il periodo del Capodanno cinese che si terrà il 19 febbraio.

Motorola promette di affrontare il nuovo mercato nello stesso modo in cui affronta gli altri mercati sviluppati, con un servizio ai clienti di 'alto livello' e si propone di offrire agli utenti 'lo smartphone più personale mai'. Il Product Marketing VP di Motorola Steve Sinclair ha ribadito che "Quando acquistate un telefono Moto, non ci dimentichiamo di te".

Motorola ha una buona reputazione di fornire aggiornamenti rapidi e stabili per la piattaforma Android. Se questo andrà a beneficio delle vendite della società nel nuovo mercato orientale è difficile da dire adesso, ma Motorola sembra avere tutti gli ingredienti giusti per tornare a brillare in Cina.

 
Motorola Moto G 4G
Motorola Moto G 4G
 

Motorola torna nel mercato Cinese con Moto X Pro, un clone del Nexus 6

Motorola torna attiva sul mercato Cinese portando due Smartphone già conosciuti ovvero Motorola Moto X 2014 e Motorola Moto G 2014 ed un’anteprima assoluta denominata Motorola Moto X Pro che in pratica è un Google Nexus 6 realizzato solamente da Motorola.

Il prodotto offre praticamente le stesse caratteristiche che troviamo in Google Nexus 6 come dichiarato dai colleghi di GSMArena ma manca il logo Nexus nella cover posteriore ed il software si dovrebbe arricchire di alcune funzionalità che abbiamo già visto in altri prodotti dell’azienda come per esempio i comandi vocali avanzati che permettono di comandare totalmente a mani libere il prodotto.

La scheda tecnica comprende quindi un display da 6 pollici Super Amoled Quad HD 2560 x 1440 pixel, 3 GB di memoria RAM, 16 o 64 GB di memoria interna non espandibile, processore Qualcomm Snapdragon 805 Quad Core da 2,7 Ghz, GPU Adreno 420, fotocamera da 13 megapixel con LED Flash ad anello e stabilizzatore ottico, Android 5.0 Lollipop e batteria da 3220 mAh.

Al momento nessuna informazione è stata divulgata per quanto riguarda il prezzo che comunque dovrebbe rimanere più basso rispetto al listino Europeo dato che la concorrenza è molta e, soprattutto nel mercato Cinese, ha prezzi piuttosto concorrenziali.

Vorreste mai un Motorola Moto X Pro in Europa?

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Motorola torna nel mercato cinese con Moto G, X e X Pro


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?