TIM Sky resta attivabile [aggiornato]

TIM Sky resta attivabile [aggiornato]

Tornate online sul sito tim.it le pagine informative relative alle offerte per sottoscrivere il servizio IPTV TIM Sky nascoste per diverse ore il 4 settembre 2017.

 

Scritto da , il 05/09/17

Seguici su

 
 

UPDATE 05.09.2017 ore 12.00 - Le pagine relative alle offerte TIM Sky sono tornate online sul sito tim.it, pertanto l'offerta continua ad essere disponibile. Tra i giorni 4 e 5 settembre 2017 il sito tim.it è stato aggiornato spesso per l'inserimento di nuove offerte e potrebbero essersi verificati dei problemi lato server che nella giornata del 4 settembre hanno portato al non rendere piu' visibili le pagine delle offerte TIM Sky.

UPDATE 04.09.2017 ore 17.00 - Le pagine di alcune offerte TIM Sky sono tornate disponibili sul sito tim.it, per cui a questo punto non si sa cosa sia successo nelle ore precedenti.  Terremo aggiornato l'articolo per ulteriori aggiornamenti.

TIM SKY RESTA DUNQUE ATTIVABILE, IL SITO TIM E' STATO SISTEMATO.

TIM Sky è il servizio IPTV TIM Sky per la visione dei canali della pay tv Sky tramite rete TIM, Fibra e ADSL Veloce. Sono passati due anni e mezzo dal lancio del servizio TIM Sky, nell'aprile del 2015, servizio che si è promesso di rendere fruibile l'offerta Sky senza parabola ma solo tramite linea TIM (fibra o ADSL 20 Mega) e il decoder fornito da Sky - come quello dei clienti con abbonamento satellitare ma software appositamente modificato per elaborare il segnale da internet invece che da parabola.

Cosa è successo il 4 settembre? Nella giornata del 4 settembre all'interno del portale tim.it per alcune ore non sono state presenti le pagine informative relative all'offerta TIM Sky - sono restate le pagine di assistenza per i clienti con attivo il servizio - mentre a fine giornata sono tornate le pagine per alcune offerte, poi tutte solo nella giornata del 5 settembre. 

In assenza di comunicazioni ufficiali sul perchè alcune pagine relative all'offerta TIM Sky sono sparite dal sito tim.it si è presunto - per logica - che TIM non avrebbe piu' accettato nuove attivazioni per TIM Sky, almeno online. Tuttavia, l'accordo di partnership tra TIM e Sky che ha permesso il lancio dell'offerta TIM Sky dovrebbe essere stato siglato per la durata di cinque anni - ne mancano ancora due e mezzo dal lancio del servizio - ma questo non avrebbe escluso la possibilità per TIM di non accettare piu' nuove attivazioni ma garantire la fruizione del servizio per i clienti TIM Sky già attivi fino al termine dei 5 anni.

TIM Sky un servizio 'zoppo'. Come già segnalato nella nostra recensione del servizio, i clienti TIM Sky pagano di fatto esattamente quanto un abbonato Sky con abbonamento satellitare, con tanto di possibilità di aderire a promozioni ed offerte tramite il Fai da te per clienti Sky e l'accesso a Sky Go e a Sky On Demand, con la differenza che molti servizi non sono per loro accessibili, come il Multivision e il Super HD. Inoltre, mentre il servizio TIM Sky due anni fa è partito offrendo una qualità di visione elevata, paragonabile a quella su satellite, negli ultimi mesi i canali in HD offrivano una qualità davvero scadente, nonostante i ben 6 euro richiesti da Sky per i canali in alta definizione; per non parlare poi dei continui blocchi durante la visione dei canali. L'idea di portare i canali dell'offerta Sky nelle case degli italiani attraverso internet è molto bella, peccato che non soddisfi le aspettative.

Sky punta sull'IPTV. Il meglio dei contenuti di Sky sono disponibili tramite NowTV, che è l'Internet TV di Sky (prima si chiamava Sky Online), offerta presente non solo in Italia ma anche in UK e Germania (dove non è mai esistita un'offerta come quella di TIM Sky).  A differenza di TIM Sky, NowTV è accessibile dai clienti di tutti gli operatori che forniscono accesso ad internet e non c'è bisogno di decoder (la compatibilità è su Chromecast, Smart TV Samsung, console, e altri device).

In notizie correlate... Sky Spagna (via broadbandtvnews.com) ha lanciato una campagna online per il suo servizio di streaming OTT previsto al debutto nel mercato spagnolo entro la fine dell'anno. In Spagna, Sky ha attivato una pagina di registrazione on-line dove i potenziali clienti possono inserire i propri dati per ricevere informazioni sul servizio che sarà lanciato nel prossimo mese di Novembre. In Spagna, Sky prevede di offrire i propri canali satellitari tramite il nuovo decoder Sky Q senza parabola e attraverso internet prima della fine dell'anno. Lo Sky Q è destinato ad arrivare anche in Italia, Germania e Austria prossimamente. Tuttavia, in Spagna potrebbe solo partire il servizio NowTV, che in Italia già è presente. Insomma, non ci sono bene le idee chiare su cosa Sky abbia intenzione di fare nei prossimi mesi, ma a qualcosa sta lavorando.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su TIM Sky resta attivabile [aggiornato]


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?