WinTre, come ricevere nuova SIM a casa in periodo di emergenza Covid-19

WinTre, come ricevere nuova SIM a casa in periodo di emergenza Covid-19

Vista l'eccezionalità del momento dovuta all'emergenza COVID-19, è possibile uno dei rivenditori WindTre, gestire l'attivazione dell'offerta dal telefono e ricevere la SIM a casa.

 

Scritto da il 09/04/20 | Pubblicato in WinTre | | | Archivio 2020

Seguici su

 
 
WinTre (il nuovo operatore nato dall'unione di Wind e Tre) nel periodo di emergenza COVID-19 ha attivato un nuovo servizio che consente di acquistare SIM e offerte partendo dal suo sito web, con la consegna vhe viene effettuata dai rivenditori WindTre locali.

Il servizio funziona così: dalla pagina di una offerta WindTre a cui si è interessati, dove è scritto "I nostri Negozi ti sono molto più vicini. Resta a casa, chiama un nostro Rivenditore e lasciati guidare per l’attivazione" va premuto su 'Scopri', quindi viene spiegato come funziona il servizio:

"Più vicini a casa tua
Vista l’eccezionalità del momento dovuta all’emergenza COVID-19, da oggi puoi chiamare uno dei nostri rivenditori,
gestire l’attivazione dell’offerta dal telefono e ricevere la SIM a casa.
La consegna è gratuita. #iorestoacasa.
Resta a casa e attiva l'offerta. È semplice e veloce. Chiama il rivenditore più vicino, ti guiderà per attivare l'offerta da casa tua."


Entrati nella pagina (www.windtre.it/sim-a-casa/) si cerca il rivenditore che aderisce all'iniziativa che è più vicino premendo 'scopri i negozi' e lo si chiama al numero di telefono per gestire l’attivazione dell’offerta dal telefono e ricevere la SIM direttamente a casa con consegna gratuita.

Il servizio dovrebbe restare attivo fino alla fine dell'emergenza Covid-19 in Italia. 
Leggi anche: