Apple acquisisce LinX per sviluppare microfotocamere per Tablet e Smartphone

Apple acquisisce LinX per sviluppare microfotocamere per Tablet e Smartphone

 

Scritto da , il 17/04/15

Seguici su

 
 

Apple ha acquisito LinX Computational Imaging Ltd, società israeliana specializzata in fotocamere per dispositivi mobili.

Apple ha confermato l'acquisizione con la sua dichiarazione standard di quando è solita comprare una società: "Apple compra aziende tecnologiche più piccole di volta in volta e generalmente non discute lo scopo o i piani", ha detto un portavoce di Apple.

Le società ha pagato un prezzo di acquisto di circa 20 milioni di dollari, secondo persone vicine alla vicenda citate dal Wall Street Journal. LinX, al momento, non ha rilasciato commenti o dichiarazioni.

LinX sviluppa e commercializza telecamere in miniatura per tablet e smartphone. Utilizzando algoritmi proprietari e una serie di sensori che catturano più immagini contemporaneamente, LinX dice che le sue telecamere possono misurano la profondità di campo e creano immagini tridimensionali.

L'anno scorso, la società ha detto che i suoi piccoli moduli fotocamera permettono di scattare foto di qualità migliore rispetto alla media in condizioni di scarsa luminosità ed elaboraziono i dati più velocemente in condizioni standard. LinX ha detto che la sua tecnologia offre la qualità d'immagine single-lens-reflex (SLR), senza la necessità di dover utilizzare un dispositivo ingombrante. La sua tecnologia, secondo i comunicati stampa della società, è in grado di aprire la strada a funzioni come la rimozione automatica di sfondi, modellazione di oggetti 3-D e riconoscimento dei volti.

Secondo l'Israeli registrar office, l'ufficio israeliano dove vengono registrate le società, LinX è stata fondata nel 2011. I co-fondatori e i principali azionisti Ziv Attar e Andrey Tovchigrechko sono veterani del settore. Prima di avviare LinX, Mr. Attar è stato uno specialista senior di ottica presso l'azienda israeliana Rafael Advanced Defense Systems, mentre Mr. Tovchigrechko ha guidato un team di sviluppatori di algoritmi pressp la Samsung Electronics.

L'acquisizione approfondisce la posizione di Apple in Israele. Nel mese di febbraio, durante una visita al paese, l'amministratore delegato di Apple Tim Cook ha detto che Israele è il più grande polo di ricerca e sviluppo di Apple al di fuori degli Stati Uniti, con oltre 700 dipendenti in sede, alcuni dei quali assunti a seguito di altre diverse acquisizioni di piccole startup locali.

Apple ha acquisito la Anobit Technologies Ltd. nel 2011, società con sede in Israele e specializzata nelle memorie flash. Due anni più tardi, Apple ha comprato PrimeSense Ltd. che ha sviluppato il chip che si può trovare nella prima versione della periferica di gioco Kinect di Microsoft che serve per le funzionalità 3D di rilevamento per la console di gioco Xbox. Apple ha inoltre assunto la maggior parte dei dipendenti israeliani di una divisione che Texas Instruments Inc. ha chiuso nel 2013 in Ra'anana.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple acquisisce LinX per sviluppare microfotocamere per Tablet e Smartphone


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?