Deezer HiFi suona musica lossless su Sonos, Google Cast e Chromecast

Deezer HiFi suona musica lossless su Sonos, Google Cast e Chromecast

Deezer Elite arriva in Italia, su Sonos, dal 19 marzo: musica in streaming con brani in alta qualita' FLAC a 1.411 kbps. L'Audio LossLess in Alta Definizione arriva in Italia anche con Deezer: 35 milioni di brani in formato FLAC lossless per un audio non compresso, fedele all'originale, riprodotto in streaming o offline.

 

Scritto da , il 31/08/17

Seguici su

 
 

Deezer, il servizio di streaming musicale, ha annunciato nel 2015 il lancio di Deezer Elite al di fuori degli Stati Uniti, con un rilascio progressivo anche in Europa, America Latina, Asia e Canada che ha portato l'audio lossLess in alta definizione anche qui da noi, in Italia. Nella prima fase di lancio, gli utenti di Deezer hanno potuto fare l’aggiornamento a Deezer Elite senza costi aggiuntivi solo sui dispositivi Sonos. Dal 19 marzo 2015, Deezer Elite è stato accessibile a tutti gli utenti Deezer, ma solo sui dispositivi Sonos. Aalla fine di Agosto 2017, Deezer ha annunciato l'espansione del servizio di audio Hi-Fi in streaming su altri dispositivi non-Sonos, anche rinominando il pacchetto di abbonamento Deezer Elite in Deezer Hi-Fi.

Deezer HiFi da fine Agosto 2017, al costo di 19.99 dollari/euro al mese, consente l'ascolto di musica in qualità CD su qualsiasi sistema di altoparlanti wireless che supporta Google Cast integrato o su qualsiasi altoparlante con Chromecast Audio o Chromecast collegato utilizzando l'applicazione mobile di Deezer. Questo significa che l'audio HiFi di Deezer arriva sugli altoparlanti di Sony, Samsung, Yamaha e Bang and Olufsen, Onkyo, Pioneer, AudioPro e Devialet (se con tecnologia Google Cast integrata o tramite Chromecast).

Deezer non è il primo servizio in Italia che permette lo streaming (e l'ascolto offline) di brani in lossless, perchè come in altri paesi sono disponibili servizi come Tidal e Qobuz che offrono l'audio in qualità CD. A differenza di Deezer, TIDAL e Qobuz consentono l'ascolto di musica in streaming in qualità CD anche su smartphone e tablet.

Deezer con HiFi va così a superare, sulla carta, il suo concorrente principale Spotify, che offre una qualità audio di massimo 320kbps (in formato ogg). Tuttavia, ricordiamo che risulta dall'inizio di quest'anno che Spotify sta testando il pacchetto Spotify HiFi con un gruppo limitato di utenti.solo non vuole abilitare il supporto di Chromecast chiesto da tantissimi utenti,

Gli Mp3 hanno reso la condivisione della musica più semplice che mai, ma i file hanno bisogno di essere compressi a causa delle limitazioni dell’archiviazione e della larghezza di banda, portando ad una significativa perdita di qualità del suono. Con Deezer HiFi, disponibili 36 milioni di brani (su un catalogo di 43 milioni di brani) in formato FLAC lossless (Free Lossless Audio Codec), per un audio non compresso, fedele all'originale, riprodotto a 1.411 kbps (ad oggi era 320kbps o inferiore). Lo standard di 1.411 kbps rappresenta un significativo salto di qualità nel flusso di musica, è cinque volte il bitrate di altri servizi.

 
Confronto di qualita' MP3 vs FLAC Lossless
Confronto di qualita' MP3 vs FLAC Lossless
 

Deezer Elite è stato reso disponibile nel 2015 per gli utenti Sonos con l’obiettivo "di soddisfare al massimo le esigenze degli appassionati di musica e degli audiofili" e, secondo una ricerca condotta tra gli ascoltatori di Deezer Elite, la maggior parte di loro non tornerebbe mai indietro ad ascoltare Mp3 dopo aver sperimentato l’audio ad alta definizione con Deezer Elite sui sistemi Sonos. I punti salienti della ricerca dicono, infatti, che: il 65% degli utenti Deezer Elite non tornerà mai più agli Mp3 (sebbene un 4% dica che potrebbe tornare agli Mp3), il 90% degli utenti Deezer Elite dichiara che l’elevata qualità del suono è importante, il 91% degli utenti Deezer Elite afferma di sentire la differenza.

Deezer HiFi include tutte le caratteristiche tradizionali di Deezer: ampio catalogo di musica con oltre 43 milioni di brani, possibilità di scoprire musica nuova con FLOW e le altre peculiarità dei canali radio di Deezer, suggerimenti e playlist, possibilità di sincronizzare la propria musica da qualsiasi servizio utilizzato in passato per avere tutto già pronto, possibilità di ascoltare la propria musica su qualsiasi dispositivo, incluso smartphone, tablet e TV (anche via chromecast).

L'annuncio del cambio nome di Deezer Elite in Deezer Hifi e l'espansione sui dispositivi connessi tramite Google Cast è arrivato un paio di settimane dopo che Deezer ha annunciato la sua prima integrazione con Google Home, rendendo il servizio utilizzabile con l'altoparlante intelligente di Google.

Cosa serve per ascoltare Deezer Hifi? Oltre che aver sottoscritto il piano abbonamento Deezer HiFi al costo di 19.99 dollari/euro al mese bisogna trasmettere dall'app mobile l'audio ad altoparlanti wireless che supportano Google Cast o altoparlanti a cui è stato collegato un Chromecast Audio o un Chromecast.


 

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Deezer HiFi suona musica lossless su Sonos, Google Cast e Chromecast


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?