Pi Zero, mini computer Raspberry che costa 5 dollari

Pi Zero, mini computer Raspberry che costa 5 dollari

Chiamata Pi Zero, la nuova scheda elettronica di Raspberry costa solo 5 dollari e viene dotata di processore Broadcom, 0,5GB di RAM, porte mini-HDMI e micro-USB e tanto altro.

 

Scritto da , il 02/12/15

Seguici su

 
 

Nel corso degli anni, la Fondazione Raspberry Pi ha permesso ad università e hobbisti di creare propri progetti di calcolo fai da te con le sue schede elettroniche per mini computer a prezzi accessibili. L'azienda ha ora presentato un nuovo prodotto, chiamato Raspberry Pi Zero, che costa solo 5 dollari (4,70 euro circa), e viene dotato di processore Broadcom, 0,5GB di RAM, porte mini-HDMI e micro-USB e tanto altro.

Per chi non conosce il genere di prodotto, Raspberry Pi è un calcolatore implementato su una sola scheda elettronica sviluppato nel Regno Unito dalla Raspberry Pi Foundation. Il lancio al pubblico è avvenuto alla fine del mese di febbraio 2012 e ad oggi sono state realizzate cinque versioni - sei con il nuovo Pi Zero - con prezzi da 20 a 35 dollari statunitensi. L'idea di base è la realizzazione di un dispositivo economico, concepito per stimolare l'insegnamento di base dell'informatica e della programmazione nelle scuole. Il progetto Raspberry Pi alla base ha un chipset Broadcom che incorpora un processore, una GPU, e della memoria RAM e non prevede hard disk o unità a stato solido, affidandosi invece a una scheda SD per il boot e per la memoria non volatile.

Il nuovo Raspberry Pi Zero da 5 dollari viene alimentato da un processore Broadcom BCM2835 (core ARM11 1GHz), 512 MB di RAM, uno slot per scheda microSD, una presa mini-HDMI con supporrto video a 1080p a 60 fotogrammi al secondo, prese micro-USB e un design simile ai precedenti minicomputer Raspberry Pi.

La società dice che il moello Pi Zero può gestire lavori pesanti, nonostante le sue piccole dimensioni di 65 millimetri x 30 millimetri - la scheda è più piccola di una carta di credito e si stima una velocità del 40 percento più veloce rispetto al primo Raspberry Pi.

Raspberry Pi Zero esegue la piattaforma Raspbian, una versione di Linux che è stata ottimizzata per Raspberry Pi, e applicazioni come Scratch, Minecraft e Sonic Pi.

Il gadget non include porte USB o Ethernet di formato standard, quindi diventa necessario acquistare un hub USB alimentato esternamente per collegare periferiche.

Raspberry Pi Zero è già in vendita nel Regno Unito e negli Stati Uniti presso i rivenditori dove i modelli precedenti erano in vendita. 

Nel video qui sotto potete vedere l'introduzione di Raspberry Pi Zero.

Un sistema micro-informatico come i modelli Raspberry Pi o il nuovo Genuino 101 della Intel sono un ottimo modo per aiutare i bambini a capire come funziona la tecnologia, e può anche aiutare a muovere i primi passi nel campo dell'ingegneria informatica o nella programmazione.

Scheda Tecnica Raspberry Pi Zero:

Un processore Broadcom BCM2835 
- Core da 1 GHz ARM11 (40% più veloce di Raspberry Pi 1)
- 512MB di SDRAM LPDDR2
- Uno slot per schede micro-SD
- Una presa mini-HDMI per l'uscita video 1080p60
- Prese Micro-USB per dati ed energia
- An unpopulated 40-pin GPIO header
- Pinout Identico al modello A + / B + / 2B
- Un disabitata intestazione video composito
- dimensioni ridotte a 65 millimetri x 30 mm x 5 millimetri 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Pi Zero, mini computer Raspberry che costa 5 dollari


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?