Come risolvere Errore Spazio di archiviazione insufficiente su Android

Come risolvere Errore Spazio di archiviazione insufficiente su Android

in questa guida illustriamo alcuni metodi per risolvere il messaggio di errore Spazio di archiviazione insufficiente su dispositivi Android. Andiamo alla scoperta dell'applicazione Cleaner App Cache - 1Tap Clean e scopriamo anche come cancellare manualmente la cache delle app.

 

Scritto da , il 07/03/16

Seguici su

 
 

Se si riceve il messaggio di errore "spazio di archiviazione insufficiente" quando si tenta di aggiornare o installare un applicazione scaricata sul proprio smartphone o tablet Android, non c’è da farsi prendere dal panico. È possibile risolvere questo in pochi minuti. Ecco come risolvere il messaggio di errore di Android "spazio di archiviazione insufficiente".

L’errore " spazio di archiviazione insufficiente" spesso appare se sono state spostate grandi quantità di media dalla memoria del dispositivo Android ad una scheda microSD; l’errore è causato dalla cache che non è stata cancellata correttamente. Il download di una piccola (circa 2MB) app può cancellare automaticamente la cache app al posto dell’utente; se però il telefono non consentirà l'installazione, allora si avrà bisogno di eliminare manualmente la cache per ogni app.

Cancellare le Applicazioni Superflue

Un buon punto di partenza è iniziare a cancellare qualche app/file inutile/inutilizzato da tempo (se non si ha già provato a farlo). Foto, video e la cartella di download sono un buon posto da cui partire. Se si usa WhatsApp, controllare anche i suoi file con una applicazione File Manager o collegando il dispositivo al PC e trasferire ogni foto e video inviati e ricevuti.

Google Photos è una grande opzione per il backup di tutte le foto a risoluzione standard e video clip, ciò li rende accessibili da qualsiasi dispositivo su cui è possibile accedere tramite account Google e che permette di eliminare i file dal proprio telefono o tablet Android senza perderli per sempre. L'unico problema è che si dovrebbe scaricare l'app Google Foto per il dispositivo se non si ha già, il che può essere un problema se appare l’errore " spazio di archiviazione insufficiente". Nel frattempo, si può sempre collegare il dispositivo Android ad un PC o un computer portatile e trasferire qualsiasi file si desideri.

Usiamo App di Terze Parti

Ora che è stato liberato un po’ di spazio, il dispositivo dovrebbe permettere di scaricare l’applicazione che consente di automatizzare il processo di cancellazione della cache app. Aprire Google Play, avviare la ricerca e, se è possibile, scaricare l'applicazione gratuita chiamata Cleaner App Cache - 1Tap Clean. L’app Cache Cleaner è molto facile da usare; è sufficiente aprire l'applicazione e lasciare che faccia la scansione del dispositivo per la cache memorizzata. È quindi possibile cancellare le cache individualmente cliccando sull'icona bidone della spazzatura accanto a ogni app, o eliminare tutte le cache delle app selezionando il pulsante Cancella tutti i File nella parte inferiore dello schermo.

Supponendo che si ha già fatto un po’ di spazio nella propria memoria interna, nonostante i messaggi di errore si dovrebbe ora essere in grado di scaricare o aggiornare le app con cui si stavano avendo difficoltà. Se, tuttavia, si stanno avendo problemi perfino con l'installazione dell’app Cache Cleaner, ecco come fare senza utilizzare l’app.
Leggi anche:

Cancellare manualmente la Cache su Android

In primo luogo verificare se il dispositivo dispone di un'opzione per cancellare la cache di tutte le applicazioni senza dover cancellarle manualmente una ad una. Ad esempio, è possibile cancellare rapidamente la cache delle app sul Samsung Galaxy S6 aprendo il menu Impostazioni e scegliendo Memoria, poi cliccando su dati nella cache e selezionando Elimina. Questo cancellerà i dati nella cache per tutte le applicazioni.

Se non si dispone di tale opzione o, per qualsiasi motivo, non si vuole cancellare la cache di tutte le applicazioni, è anche possibile farlo applicazione per applicazione. Sempre nel menu Impostazioni scegliere questa volta Gestione Applicazioni o Applicazioni. Ora si sarà in grado di visualizzare un elenco di tutte le applicazioni scaricate o esecuzione sul telefono. Toccare dunque qualsiasi applicazione in questo elenco per selezionarlo, quindi scegliere Cancella cache per cancellare la cache dell'applicazione. Alcuni “delinquenti” in questo senso probabilmente saranno Facebook, Google Maps e Chrome.

Se ci sono le applicazioni qui preinstallate sul proprio telefono ma che non usano si può sempre disinstallare eventuali aggiornamenti da questo stesso menu per liberare un po' più di spazio, però se si dispone di aggiornamenti automatici programmati dall’utente nel Google Play il dispositivo non farà che scaricarli di nuovo. Se manca lo spazio di archiviazione, una migliore alternativa sarebbe quella di leggere i alcuni consigli su come aggiungere memoria per Android e come spostare applicazioni e dati su una scheda SD.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Come risolvere Errore Spazio di archiviazione insufficiente su Android


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?