USA, in arrivo cinema con sale dove usare lo smartphone

USA, in arrivo cinema con sale dove usare lo smartphone

 

Scritto da , il 17/04/16

Seguici su

 
 

AMC Entertainment è destinata a diventare il più grande operatore di cinema in tutto il mondo quando la sua proposta di fusione con Carmike verrà approvata entro la fine di quest'anno, e il nuovo CEO Adam Aron ha alcune idee su come far crescere ancora di più l'attrattiva dei consumatori che rientrano nella categoria 'Millennials', ovvero consentendo loro di utilizzare il loro telefoni cellulari in sala, per esempio.

"Quando si dice ad un ragazzo di 22 anni di spegnere il telefono per non rovinare il film, è come chiedergli di 'tagliarsi il braccio sinistro sopra il gomito'" ha dichiarato Aron al sito Variety. "Non si può dire ad un ragazzo di 22 anni di spegnere il loro cellulare. Questo non è il modo in cui vivono la loro vita".

Aron ritiene che AMC ha bisogno di "rimodellare il nostro prodotto in alcuni modi concreti in modo che i Millennials possano andare al cinema con lo stesso grado di attrattiva come un baby boomer [una persona nata tra il 1945 ed il 1964 in Nordamerica] è andata a cinema per tutta la vita."

Il CEO di AMC Entertainment è consapevole del fatto che la sua azienda è "costretta" a trovare un modo per realizzare un modo per portare al cinema piu' consumatori 'Millennials' o 'Echo Boomers', quelli della 'Generazione Y', quelli della generazione del nuovo millennio ovvero le persone nate tra i primi anni ottanta e i primi anni duemila nel mondo occidentale.

Alla domanda se ci potrebbe essere la possibilità di avere sale con sezioni che permettono l'invio di SMS durante la visione di un film, Aron risponde: "E' una possibilità. La cosa più probabile è rendere le sale più sms-friendly".

Immaginate come un ristorante negli ultimi anni ha dovuto creare delle aree per fumatori, così da non disturbare i non fumatori a tavola: nel cinema che Aron immagina, ci saranno sale con aree per chi vuole utilizzare il cellulare.

Bisognerà comunque trovare soluzione come alla luce emessa dai cellulare, che darebbe fastidio in una sala al buio: gli spettatori col cellulare in tal caso potrebbero essere rinchiusi in una zona apposita, in una sezione della sala, con pero' dei vetri che non permettano alla luce di disturbare gli altri spettatori in sala.

Ma una cosa ancora piu' logica è questa: si 'muore' se non si usa il cellulare per quel paio di ore di durata del film per cui hai pagato (caro) il prezzo del biglietto? La società è arrivata proprio al punto che nemmeno al cinema si puo' stare senza smartphone?

Riprendendo le parole di Aron, "C'è una ragione per cui ci sono gli annunci che dicono di spegnere il telefono, perché lo spettatore di oggi non vuole che qualcuno seduto accanto a loro invii sms o utilizzi il cellulare".

Certo, al giorno d'oggi ci sono anche gli smartwatch che potrebbero disturbare in sala quanto uno smartphone, e forse sarebbe il caso che i promo prima della visione del film inizino a chiedere 'spegnete il telefono... e anche lo smartwatch'.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su USA, in arrivo cinema con sale dove usare lo smartphone


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?