Recensione occhiali Nowave, protezione per gli occhi dalla luce blu dei display

Recensione occhiali Nowave, protezione per gli occhi dalla luce blu dei display

Lavorate al PC e la sera i vostri occhi sono stanchi, affaticati e soffrite di mal di testa? La soluzione esiste, sono gli occhiali con filtro per la luce blu emessa dai display ed oggi vi mostriamo la proposta di Nowave che abbiamo testato per circa tre settimane.

 

Scritto da , il 17/03/17

Seguici su

 
 

Quante volte dopo diverse ore al PC sentite gli occhi stanchi ed avete dolori alla testa? Devo essere sincero, a me capita molto spesso ed è per questo che ho iniziato a cercare una soluzione dato che lavoro ogni singolo giorno a contatto con lo schermo del mio computer ed oggi posso dirvi di aver trovato un metodo funzionante ovvero gli occhiali di Nowave.

Gli occhiali che vi mostriamo in questa recensione sono disponibili su Amazon al seguente indirizzo ed hanno delle lenti speciali tendenti al giallo che vanno praticamente ad annullare la luce blu emessa dagli schermi tradizionali.

La domanda ora quindi nasce spontanea, perchè la luce blu emessa dagli schermi crea questi fastidi? Cerchiamo di rispondere prima di proseguire con la recensione del prodotto.

La luce blu è una forma di radiazione elettromagnetica dello spettro visibile che è compresa tra i 380 ed i 500 nm ed è particolarmente dannosa per l’uomo tra i 390 ed i 455 nm quindi praticamente ad ogni gradazione.

Tutte le nuove tecnologia d’illuminazione puntano a migliorare la resa e la definizione delle immagini ma questo comporta un maggior utilizzo della gradazione blu rispetto alle lampadine oppure ai display che trovavamo in passato.

Anche qui nasce una domanda molto importante, quali prodotti emettono luce blu? Luci a LED, allo xeno, lampadine a basso consumo e soprattutto schermi di PC, Tablet, Smartphone, Smartwatch eccetera quindi prodotti che effettivamente utilizziamo nel quotidiano.

Bisogna comunque fare una distinzione importante perchè esiste la luce UV che viene filtrata dal cristallino dei nostri occhi ed è la principale causa della cataratta mentre la luce Blu penetra direttamente nell’occhio raggiungendo la retina.
 
Occhiali Nowave
Occhiali Nowave
 

Conseguenze:

Dopo circa 6/8 ore in cui i nostri occhi sono a contatto con la luce blu di uno schermo il 91 percento delle persone soffre almeno di uno di questi sintomi:

• Occhi rossi ed irritati
• Secchezza degli occhi dovuta alla minor frequenza dello sbattito di ciglia e quindi alla mino lubrificazione dell’occhio stesso
• Astenopia ovvero stanchezza visiva dovuta allo schermo ed allo sforzo continuo per leggere caratteri piccoli
• Insonnia dato che la luce blu inibisce la secrezione di melatonina
• Mal di testa

Nel lungo periodo invece i danni possono essere più gravi dato che la continua esposizione diretta alla luce blu può provocare maculopatia ovvero degenerazione del tessuto della retina che, nel peggiore dei casi, può portare alla cecità.

 

 

Soluzione:

Le soluzioni per non imbattersi in questi problemi possono essere due ovvero utilizzare applicazioni che filtrano la luce blu rendendo lo schermo più ingiallito oppure utilizzare appositi occhiali che filtrano appunto la luce dannosa, dopo un lungo periodo di test possiamo dirvi che la seconda è la soluzione che porta decisamente i risultati migliori.

Personalmente mi sono ritrovato spesso con occhi rossi, irritati, secchi e con un mal di testa atroce ed è per questo che ho iniziato a cercare qualche soluzione, ad oggi posso dire senza dubbio che utilizzando gli occhiali di Nowave ho risolto la maggior parte dei miei problemi e riesco a lavorare per molto più tempo senza conseguenze.

Nel nostro caso abbiamo testato il modello Oval che filtra del 40 percento la luce Blu e del 100 percento quella UV ma sono disponibili tantissimi modelli e colori che si adattano ad ogni stile e soprattutto ci sono occhiali con gradazione a zero oppure con gradazione che varia da +1 a +2,50 quindi adatti anche a chi ha problemi alla vista.

La confezione che arriva a casa riporta il logo dell’azienda ed a sua volta al suo interno troviamo un pratico cofanetto che permette di portare l’cchiale sempre con noi, è ovviamente presente anche un panno per la pulizia delle lenti e, volendo, nello store trovate anche una soluzione spray sempre per la pulizia.

 
Occhiali Nowave
Occhiali Nowave
 

I materiali adottati per la realizzazione sono buoni, plastica e metallo ed una volta indossati praticamente non si sentono dato che sono molto leggeri.

Quando utilizzate l’occhiale per due o tre ore di fila non vi accorgerete più della normale differenza del display rispetto a come lo guardate di solito ma dopo periodi prolungati noterete che, senza l’occhiale, l’occhio si stancherà molto presto proprio perchè ormai abituato al filtro che aiuta appunto a sentirsi meglio.

Difetti? Nessuno ma, come detto, pregi tantissimi quindi se state molto al PC, se utilizzate spesso lo Smartphone o schermi in generale vi invitiamo assolutamente a provare uno di questi prodotti Nowave che sicuramente miglioreranno la vostra vita e che vi ricordiamo trovate al seguente indirizzo su Amazon.

Vi lasciamo ora al nostro video in cui vi parliamo del prodotto, come sempre non dimenticatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube ed al nostro canale Telegram, buona visione!

 

Recensione occhiali Nowave con filtro per luce blu dei Display



Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind