Huawei Mate 10: riassunto specifiche previste e diretta presentazione

Huawei Mate 10: riassunto specifiche previste e diretta presentazione

Il Mate 10 di Huawei è atteso con display Full Active da 6 pollici di risoluzione QHD da 2560 x 1440 pixel fornito da JDI, chipset Kirin 970 di Huawei (simile a Snapdragon 835), doppia fotocamera posteriore, supporto per la realtà aumentata e uno scanner dell'iride. Il Mate 10 Lite atteso con quattro fotocamere.

 

Scritto da , il 16/10/17

Seguici su

 
 

Huawei il 4 settembre ha comunicato che annuncerà ufficialmente il suo prossimo smartphone Huawei Mate 10 ad un evento a Monaco il 16 ottobre. L'invito ufficiale si legge: "Stai pronto per la serie Huawei Mate 10 powered by Kirin 970". Allo stesso evento è prevista la presentazione delle varianti Mate 10 Pro e Mate 10 Lite.

Huawei Mate 10 dovrebbe seguire la moda lanciata dai concorrenti Samsung Galaxy S8LG G6Essential e iPhone X e avere un display molto ampio con un minimo spessore dei bordi, per un rapporto screen-top-body elevato. 

DIRETTA STREAMING #HuaweiMate10 - A partire dalle ore 13 in Italia del 16 ottobre si potrà seguire in diretta streaming la presentazione della famiglia Mate 10 di Huawei nel player qui sotto.

Huawei Mate 10 Keynote Live Streaming


 
Huawei Mate 10 Lite
Huawei Mate 10 Lite
 
Leggi anche:
 
Huawei Mate 10 Lite - foto stampa del 11 ottobre
Huawei Mate 10 Lite - foto stampa del 11 ottobre
 

Il Mate 10 (Marcel) di Huawei è previsto avere un display full active da 6.2 pollici con risoluzione QHD da 1080x2160 pixel fornito da Japan Display Inc (JDI) e chipset Kirin 970.  Il sistema operativo previsto è Android 8.0 Oreo fuori dalla scatola. Inoltre, Mate 10 potrebbe vantare di tecnologia 3D per il supporto alla realtà aumentata (AR) e uno scanner dell'iride per aumentare la sicurezza.  La nuova doppia fotocamera avrà ottiche Leica con due lenti SUMMLUX-H, entrambe con apertura F1.6, e disposizione dei sensori da 20MP+23MP in verticale al centro del telefono con LED flash ai lati. Mate 10 sarà impermeabile (certificazione IP67) e supporterà la rete 4G LTE Cat.18 per download nominali fino a 1,2 Gbps, mentre la batteria è prevista da 4.000 mAh.

Il Mate 10 Pro (Blanc) si prevede avere un display da 5.99 pollici con risoluzione di 1.440 x 2.880 pixel con aspect ratio 18:9, RAM di 6GB e storage di 64GB/128GB, chipset Kirin 970, configurazione a doppia fotocamera posteriore (12MP + 20MP) con ottiche Leica e una fotocamera anteriore da 8MP. Lo spessore è previsto di 7.5mm, la batteria da 4000 mAh e il sistema operativo Android 8.0 Oreo fuori dalla scatola. Altre cartteristiche previste includono la certificazione IP68 per la resistenza contro acqua e polvere e LTE Cat16.

Il Mate 10 Lite (Alps) è previsto avere un display da 5.8 pollic da 5,9 pollici con aspetto di rapporto 18:9 di risoluzione 1080x2160 pixel, processore octa-core con 4GB di RAM e 64GB di memoria espandibile e un comparto fotografico con una doppia fotocamera posteriore con un sensore da 16MP affiancato da un sensore da 2MP, oltre ad una doppia fotocamera frontale con un sensore da 13MP affiancato da un sensore da 2MP. Huawei Mate 10 Lite è previsto anche con una batteria da 3340 mAh e sistema operativo Android 8.0 Oreo fuori dalla scatola.

Tutta la serie di smartphone Mate 10 è prevista avere il chip Kirin 970, la prima piattaforma di calcolo mobile AI di Huawei. Kirin 970, costruito con un processo avanzato di 10nm, integra una CPU di otto core e una GPU di 12 core di nuova generazione. Il chipset include un cluster CPU quad-core Cortex-A73 e una nuova architettura eterogenea di calcolo in grado che migliora - secondo Huawei - fino a 25 volte le prestazioni con un'efficienza maggiore di 50 volte. Grazie all'integrata Neural Processing Unit (NPU), un’unita di calcolo neurale, il chipset Kirin 970 può eseguire le stesse operazioni di calcolo AI offline più rapidamente e con meno potenza.  Grazie alla presenza di questo chip, lo smartphone sarà in grado di regolare automaticamente le impostazioni della fotocamera ed è prevista l'integrazione di un assistente digitale in grado di analizzare quanto viene catturato dalla fotocamera, e ad esempio sarà in grado di tradurre del testo visto attraverso la fotocamera anche se il telefono è offline, quindi scollegato dalla rete.

Riassunto news e indiscrezioni:

Il 12 ottobre Huawei tramite il suo profilo ufficiale del social cinese Weibo ha confermato che Mate 10 arriva con il sistema operativo Android 8.0 Oreo fuori dalla scatola.

L'11 ottobre è il rivenditore olandese Belsimpel ha rivelato il prezzo di Huawei Mate 10 Lite e la sua data di uscita europea: il telefono sarà in vendita da Novembre al prezzo di 349 euro.

Il 10 ottobre, del materiale promozionale trapelato ha rivelato/confermato alcune delle specifiche del Mate 10: display da 6,2 pollici, risoluzione dello schermo di 1080x2160 pixel, fotocamera posteriore doppia da 20MP + 23MP, batteria da 4000 mAh.

Il 9 ottobre un nuovo render del Mate 10 Pro ha confermato il design borderless e la configurazione Dual Camera posteriore.

Il 5 ottobre via Twitter Huawei ha condiviso un teaser video in cui ha svelato che il Mate 10 arriva con una batteria da 4.000mAh. Per confronto, Galaxy Note8 ha una batteria da 3.300mAh, Samsung Galaxy S8+ ha una batteria da 3500mAh, iPhone X ha una batteria da 2.716mAh, HTC U11 ha una batteria da 3000mAh, Nokia 8 ha una batteria da 3090mAh, LG V30 ha una batteria da 3.300mAh, Xperia XZ Premium ha una batteria da 3.230mAh, Mi Mix 2 ha una batteria da 3.400mAh, Pixel 2 XL ha una batteria da 3.520mAh.

Il 2 ottobre dall'account Twitter di Evan Blass è stato condiviso un render del Mate 10 Pro che ci mostra il design dello smartphone al completo con tanto di doppia fotocamera col marchio Leica sul retro. Il Mate 10 Pro è previsto arrivare in tre varianti di colore: Nero, Blu e Marrone.

L'1 ottobre l'account Twitter di Huawei ha condiviso un nuovo video teaser con la scritta che il Mate 10 "non è uno smartphone, ma una macchina intelligente" a riconferma che lo smartphone arriva col nuovo chip Kirin 970 integrato.

Il 25 settembre è trapelato online del materiale promozionale per i prossimi Mate 10 e Mate 10 Pro di Huawei. Questo materiale ha confermato alcune delle caratteristiche previste negli smartphone, tra cui la presenza del chip Kirin 970.

Il 22 settembre Huawei ha presentato lo smartphone Maimang 6 in Cina, che dovrebbe essere il Mate 10 Lite a livello internazionale.

Il 21 settembre è stato condiviso online un video hands-on che mostra in azione il presunto Mate 10 Lite.

Il 19 settembre, l'account Twitter @evleaks ha condiviso una foto dal vivo che mostra il prossimo Mate 10 frontalmente, per intero.

Il 9 settembre sono emerse le specifiche delle varianti 'Blanc' e 'Alps'. Il Mate 10 Pro 'Blanc' si prevede avere un display da 5.99 pollici con risoluzione di 1.440 x 2.880 pixel con aspect ratio 18:9, RAM di 6GB e storage di 64GB/128GB. Lo smartphone dovrebbe essere alimentato dal chip Kirin 970 ed avere una configurazione a doppia fotocamera posteriore (12MP + 20MP) con ottiche Leica e una fotocamera anteriore da 8MP. Lo spessore sarà di 7.5mm, la batteria da 4000 mAh e il sistema operativo sarà Android 8.0 Oreo fuori dalla scatola. Altre cartteristiche previste includono la certificazione IP68 per la resistenza contro acqua e polvere e LTE Cat16. Il Mate 10 'Alps' si prevede avere un display da 5,88 pollici con risoluzione di 1.440x2,560 pixel con aspect ratio 16:9, RAM di 4GB e storage di 128GB. Altre cartteristiche previste includono spessore di 8,33mm e LTE Cat12.

Il 6 settembre è stato condiviso un nuovo video render dello smartphone. Il 28 Agosto è emerso che il Mate 10 potrebbe essere il primo smartphone di Huawei 'spedito' con Android 8 Oreo e con interfaccia utente EMUI 6.0, questa in sviluppo e basata proprio su Android 8 Oreo.

Il 22 Agosto, Huawei ha condiviso il primo video teaser per il Mate 10, filmato che ha confermato la presenza nello smartphone di una doppia fotocamera posteriore con sensori Leica. La configurazione prevede un sensore a colori da 12 MP e un sensore monocromatico da 20 MP. Ricordiamo che il Mate 9 (e la sua versione Pro) dispone di  fotocamera posteriore doppia con sensori monocromatico da 20MP e policromatico da 12MP F2.2 con OIS (stabilizzatore ottico d’immagine), con zoom ibrido con ingrandimento 2x ed effetti fotografici come il bokeh oltre al supporto per la registrazione di video a risoluzione 4k. Il 24 agosto, Huawei con un tweet ha confermato che il Mate 10 arriverà con doppia fotocamera posteriore andando cosi' ad unirsi alla famiglia di smartphone di Huawei con lenti Leica che attualmente comprende Huawei P9 / P9 Plus, Huawei Mate 9 / Mate 9 Pro e Huawei P10 / P10 Plus.

Il 15 agosto è stato condiviso online un video col rendering 3D dello smartphone, che potete vedere qui sotto, il quale mostra il design senza bordi che è stato confermato in precedenza dal CEO dell'azienda. Nel filmato il dispositivo presenta uno schermo da 6,1 pollici con risoluzione QHD, come da voci recenti.

Il 4 agosto è giunta notizia che l'azienda ha registrato il nome EntireView Display per lo schermo del Mate 10. Huawei diventa cosi' il terzo produttore principale a registrare un nome per il tipo di schermo utilizzato su propri prodotti dopo LG col suo FullVision e Samsung col suo Infinity Display.

Huawei ha annunciato il Mate 9 nel mese di Novembre del 2016, uno smartphone con display IPS da 5,9 pollici FullHD (1080p, 373ppi), chipset di fascia alta Kirin 960 con quattro core Cortex-A73 a 2,4 GHz e quattro core Cortex-A53 a 1.8GHz, GPU Mali-G71 MP8, 4GB di RAM e 64GB di storage espandibile. Mate 9 ha una batteria da 4000 mAh con ricarica rapida Super Charge e comprende una fotocamera posteriore doppia con sensori da 20MP (monocromatico) e da 12MP (RGB) con registrazione video 4k e zoom ibrido, oltre ad un sensore frontale da 8MP. Huawei Mate 9 misura 156.9x78.9x7.9mm, pesa 190 grammi e supporta in termini di connettivita' LTE, bluetooth 4.2, porta USB di tipo C, jack audio 3.5mm. 

Articolo aggiornato il 2 agosto per inserire le informazioni sul Mate 10 Lite; il 4 agosto per informazioni sul display EntireView; il 16 agosto inserito video del rendering 3D e il primo teaser ufficiale con l'invito del 16 ottobre; il 22 agosto condiviso il primo video teaser che ha rivelato una doppia fotocamera Leica; il 24 agosto inserita la prima foto ufficiale del Mate 10 condivisa da Huawei; il 28 agosto inserito il nome in codice Marcel; il 28 agosto aggiunte voci secondo cui il Mate 10 potrebbe essere il primo smartphone di Huawei spedito con Android 8 Oreo; il 4 settembre aggiunto l'invito ufficiale per l'evento del 16 ottobre; il 9 settembre aggiunte le informazioni delle varianti Blanc e Alps; il 22 settembre inserito il video hands-on della versione Lite del Mate 10; il 25 settembre aggiunte informazioni circa le quattro fotocamere previste sul Mate 10 Lite; l'1 ottobre inserito nuovo video teaser ufficiale; il 2 ottobre inseriti nuovi render del Mate 10 Pro; il 6 ottobre inserite informazioni sulla batteria del Mate 10; il 9 ottobre inserito nuovo render del Mate 10 Pro; il 10 ottobre inserire nuove specifiche del Mate 10; l'11 ottobre aggiunte informazioni sui prezzi del Mate 10 Lite; il 12 ottobre confermato Android 8 Oreo fuori dalla scatola; il 15 ottobre inserito nuovo render del Mate 10 Lite; il 16 ottobre inserito player ufficiale per seguire la presentazione in diretta streaming.

Leggi anche:
 
Huawei Mate 10 - render del 9 ottobre
Huawei Mate 10 - render del 9 ottobre
 
 
Huawei Mate 10 Pro - render del 2 ottobre
Huawei  Mate 10 Pro - render del 2 ottobre
 
 
Huawei Mate 10 - materiale promozionale
Huawei Mate 10 - materiale promozionale
 

Huawei Mate 10 Lite in video hands-on


Huawei Mate 10 - render video


 
Huawei Mate 10 - foto dal vivo (19 settembre)
Huawei Mate 10 - foto dal vivo (19 settembre)
 
 
Huawei Mate 10 - immagine del 24 agosto
Huawei Mate 10 - immagine del 24 agosto
 

Huawei Mate 10, primo video teaser che rivela doppia fotocamera Leica


 
Huawei Mate 10 - invito 16 ottobre
Huawei Mate 10 - invito 16 ottobre
 

Huawei Mate 10 con display EntireView, video del render 3D



Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind