Xiaomi con Mi TV 4 entra nel mercato italiano dei televisori

Xiaomi con Mi TV 4 entra nel mercato italiano dei televisori

Xiaomi ha scelto Android TV come piattaforma dei televisori MI TV in arrivo in Europa.

 

Scritto da il 06/11/19 | Pubblicato in Xiaomi Mi TV 4 | Xiaomi Mi TV | televisori Xiaomi | Archivio 2019

 

Seguici su

 
 

Xiaomi ha annunciato il suo sbarco nel mercato dei televisori in Italia con la serie Mi TV 4. Con l'obiettivo di "far vivere la vera esperienza delle smart TV a tutti, con una qualità sorprendente a un prezzo eccezionale", Xiaomi in Italia proporrà al debutto in questo mercato tre modelli: il Mi TV 4S 55", il Mi TV 4S 43" e il Mi TV 4A 32".

Tutta la serie di televisori Mi TV 4 per l'Europa viene alimentata dalla piattaforma Android TV aggiornata alla versione 9.0 (Pie) con accesso al Google Play Store per scaricare le applicazioni preferite tra quelle disponibili e l'integrazione di Chromecast e Google Assistente.

I televisori di Xiaomi si controllano con il telecomando Mi Remote, progettato per essere facile da usare e con un pulsante dedicato al richiamo di Google Assistant per chiedere cose all'Assistente di Google e controllare i dispositivi compatibili della propria smart home tramite comandi vocali.

Per il momento non ci sono altre informazioni sulla disponibilità della serie Mi TV 4 in Italia, Xiaomi ha lasciato detto che sarà qui da noi disponibile 'prossimamente'. Per farci un'idea dei prezzi, tuttavia, Xiaomi propone in Spagna il Mi TV 4A 32" al prezzo di 179 euro, il Mi TV 4S 43" al prezzo di 349 euro e il Mi TV 4S 55" al prezzo di 449 euro.

 
Xiaomi Mi TV 4A 32
Xiaomi Mi TV 4A 32
 
 
Xiaomi Mi TV 4S 43
Xiaomi Mi TV 4S 43
 
 
Xiaomi Mi TV 4S 55
Xiaomi Mi TV 4S 55
 

A fine 2017, Xiaomi ha lanciato in Cina il Mi TV 4A da 32 pollici alimentato dal sistema operativo PatchWall; il Mi TV 4A in arrivo in Europa potrebbe essere lo stesso, solo aggiornato con il sistema operativo Android TV 9.0. Il modello cinese, ricordiamo, ha un corpo in plastica di colore nero, soluzione che ha permesso al produttore di realizzare un televisore molto poco pesante, soli 3,9 kg di peso. Il pannello display da 32 pollici ha una risoluzione di 1.366 x 768 pixel e una frequenza di aggiornamento di 60Hz. Il TV ha un angolo di visione di 178 gradi, due altoparlanti stereo da 5W e viene alimentato da un processore quad-core da 1,5 GHz con quattro core Cortex-A53, 1GB di RAM, processore grafico GPU Mali-450 MP3 e 4 GB di spazio interno. Il televisore viene inoltre dotato di porte HDMI (x2), AV (x1), S/PDIF (x1), DTMB (x1), USB (x1). Il sistema operativo Xiaomi TV PatchWall comprende alcune funzionalità intelligenti come la raccomandazione dei contenuti in base alle abitudini dell'utente, lo streaming di contenuti da internet e altro ancora.

Aggiorneremo l'articolo quando avremo maggiori informazioni circa la disponibilità dei TV di Xiaomi in Italia.


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria