Samsung guida le spedizioni di smartphone nel Q2 2017, Apple inizia a temere Huawei

Samsung guida le spedizioni di smartphone nel Q2 2017, Apple inizia a temere Huawei

 

Scritto da , il 02/08/17

Seguici su

 
 

Secondo il ricercatore di mercato Strategy Analytics, le spedizioni globali di smartphone sono cresciute del 6 per cento in un anno per raggiungere 360,4 milioni di unità nel secondo trimestre del 2017 (aprile-maggio-giugno 2017) da 341,5 milioni di unità nel secondo trimestre del 2016. Samsung ha mantenuto la prima posizione con il 22% di quota del mercato globale di smartphone, mentre Apple si attesta su una quota dell'11%. Xiaomi ha visto aumentare la propria quota dell'58% in un anno, rientrando nella classifica dei primi cinque produttori.

Secondo Linda Sui, direttore di Strategy Analytics, "Il mercato globale di smartphone si è stabilizzato in un ritmo costante con una crescita annuale ad una cifra, guidata da nuovi acquirenti nei mercati emergenti come l'Africa e aggiornamenti ai modelli Android di punta nelle regioni sviluppate come l'Europa Occidentale".

Samsung ha spedito 79,5 milioni di smartphone in tutto il mondo nel secondo trimestre del 2017, con un incremento del 2% annuo da 77,6 milioni di unità nel secondo trimestre del 2016.

Secondo Neil Mawston, direttore esecutivo di Strategy Analytics, "Samsung ha continuato il suo recupero dal fiasco del Galaxy Note 7 lo scorso anno" grazie soprattutto alla "domanda per la nuova serie Galaxy S8 con un design innovativo senza bordi".

Mawston si aspetta molto dall'imminente Galaxy Note 8 - che sarà annunciato il 23 agosto - atteso con uno schermo più grande. Riguardo le specifiche ad oggi note, il Galaxy Note 8 sarà alimentato dagli stessi chipset che alimentano i nuovi Galaxy S8 e Galaxy S8+, quindi a seconda del mercato un processore Snapdragon 835 o un chipset Exynos 8895 - in Italia arrivano i modelli con SoC Exynos. Riguardo il display, si prevede che il Galaxy Note 8 avrà un pannello 'Infinity Display' Super AMOLED da 6.3 pollici della stessa risoluzione QHD+ del Galaxy S8 (1440x2960 pixel). Il Note 8 è atteso con almeno 6GB di RAM, e storage di 64GB o 128GB espandibile tramite scheda microSD fino a 256GB.

Apple ha visto calare leggermente la propria quota di mercato su scala globale dello 0.4% in un anno ed è riuscita a spedire 41,0 milioni di smartphone per arrivare ad una quota complessiva dell'11.4% del mercato in tutto il mondo nel secondo trimestre del 2017, in leggero calo rispetto all'11.8% nello stesso periodo dell'anno precedente.

Secondo Mawston, l'iPhone di Apple "è uscito dalla moda in Cina" e questo sta mettendo un freno sulle vendite complessive in tutto il mondo. I consumatori ora stanno aspettando di conoscere il tanto-vociferato iPhone 8 di Apple atteso quest'anno. Secondo Mawston, se il modello di punta per il decimo anniversario del melafonino sarà "diverso o abbastanza eccitante" Apple potrà assistere ad una crescita delle vendite di iPhone per l'importante stagione estiva "Q4 2017" ossia l'ultimo trimestre dell'anno.

Huawei ha mantenuto la terza posizione con un record di quota del 10.7% del mercato globale degli smartphone nel secondo trimestre del 2017, in crescita dal 9.4% di un anno prima. Huawei ha accorciato il distacco con Apple molto velocemente - 0.7% di differenza di quota. Woody Oh, direttore di Strategy Analytics, ha aggiunto che Huawei va molto bene in Asia, Europa e Africa con i modelli Android più noti come il P10 e il Mate 9.

Il marchio cinese OPPO ha spedito un 29,5 milioni di smartphone e ha mantenuto la quarta posizione con un record di quota mercato dell'8.2% nel secondo trimestre del 2017, in crescita dal 5.3% di un anno prima. Secondo SA, Oppo ha registrato una crescita del 64% in un anno nel trimestre ZTE, prendendo quote a LG e TCL-Alcatel in Cina, India ed Europa.

Xiaomi ha registrato una crescita della propria quota di mercato del 58% in un anno, arrivando al quinto posto per la prima volta in un anno, con un proprio record di quota mercato del 6.4% a livello mondiale nel secondo trimestre del 2017, salendo dal 4.3% nel secondo trimestre del 2016. Strategy Analytics attribuisce la crescita di Xiaomi alla gamma di modelli Android come il Redmi 4A diventati popolari in India, 'rubando' le vendite a concorrenti come Lenovo e Micromax.

 
Spedizioni e vendite dei fornitori del smartphone nel Q2 2017 a livello globale
Spedizioni e vendite dei fornitori del smartphone nel Q2 2017 a livello globale
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung guida le spedizioni di smartphone nel Q2 2017, Apple inizia a temere Huawei


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?