Oculus Go, visore VR autonomo disponibile dal 2018

Oculus Go, visore VR autonomo disponibile dal 2018

Secondo Facebook, Oculus Go è ideale per guardare film o concerti, giocare a giochi o semplicemente 'uscire' con gli amici in VR.

 

Scritto da , il 12/10/17

Seguici su

 
 

In occasione della conferenza Oculus Connect 4 a San Jose che si è tenuta l'11 ottobre, il CEO di Facebook Mark Zuckerberg ha presentato il nuovo visore VR chiamato Oculus Go. Il dispositivo standalone verrà spedito dall'inizio del 2018 a partire da 199 dollari ed è il visore che durante il suo sviluppo nei mesi scorsi abbiamo conosciuto con il nome in codice 'Pacific'.

Secondo il suo produttore, Oculus Go "è fantastico per guardare film o concerti, giocare a giochi o semplicemente uscire con i tuoi amici in VR".

Hugo Barra, VP di Facebook per la VR, ha detto che Oculus Go "è il modo più semplice per gli sviluppatori di farsi coinvolgere con la VR", come riportato da Techcrunch, aggiungendo che il visore è leggero ed "è incredibilmente morbido da indossare".

Oculus Go


Mentre i dettagli tecnici di Oculus Go non sono stati rivelati, sappiamo che il visore integra lenti che hanno lo stesso ampio angolo visivo di Oculus Rift e sarà compatibile con un piccolo controller simile a quello che viene fornito con il Gear VR da Samsung.

Oculus Go dispone di uno schermo LCD "WQHD" e supporta l'audio spaziale per offrire la sensazione di una migliore immersione nei contenuti VR.

Riguardo la compatibilità dei titoli, Oculus Go sarà compatibile con tutti i titoli Gear VR.

In attesa di altre informazioni, Oculus Go verrà spedito dall'inizio del 2018 a partire da 199 dollari mentre il kit per sviluppatori sarà disponibile dal prossimo mese di Novembre.

Alla conferenza Oculus Connect 4, la società ha inoltre presentato aggiornamenti al suo prototipo di Santa Cruz, il visore destinato ad essere un visore potente quanto l'Oculus Rift ma senza fili, inclusi nuovi controller  "che portano la potenza di Rift e Touch alla categoria autonoma".

Oculus - nuovi controller


L'azienda ha offerto anche una anticipazione a Oculus Venues, un'esperienza nuova che arriverà l'anno prossimo, che consentirà di guardare concerti dal vivo, sport e anteprime di film con migliaia di altre persone in tutto il mondo.

Oculus ha inoltre comunicato che oltre 2.000 applicazioni VR sono disponibili oggi per la piattaforma Oculus.


Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind