Qualcomm annuncia Snapdragon 636 mobile platform

Qualcomm annuncia Snapdragon 636 mobile platform

Snapdragon 636 offre CPU Kryo 260 con aumento del 40 per cento delle prestazioni rispetto a Snapdragon 630, supporta i moderni display ultra-wide FHD Plus e tecnologie Qualcomm TruPalette e EcoPix; GPU Adreno 509 con prestazioni migliori del 10 per cento rispetto alla precedente generazione.

 

Scritto da , il 17/10/17

Seguici su

 
 

Qualcomm Technologies ha introdotto un nuovo processore per dispositivi mobili, il Snapdragon 636 Mobile Platform, progettato per fornire miglioramenti alle prestazioni rispetto al predecessore chip Snapdragon 630 MP. Secondo Qualcomm, Snapdragon 636 va a rafforzare il portafoglio di SoC Snapdragon Mobile Platform di Qualcomm Technologies per "gli utenti che richiedono dispositivi di alta qualità con funzioni di alto livello ad un prezzo contenuto".

Snapdragon 636 è dotato di CPU octa-core Qualcomm Kryo 260, che offre un aumento del 40% delle prestazioni rispetto a Snapdragon 630. Snapdragon 636 è inoltre dotato di supporto per i moderni display ultra-wide FHD+ e Assertive Display, che ottimizza la visibilità in tutte le condizioni di illuminazione. Le tecnologie Qualcomm TruPalette e Qualcomm EcoPix sono integrate nel sottosistema Adreno Visual Processing Subsystem per supportare esperienze di visione superiori. Infine, la GPU Qualcomm Adreno 509 integrata è stata progettata per aumentare del 10% le prestazioni rispetto alla precedente generazione, in particolare per il gaming e la navigazione, per "un'esperienza di gioco senza precedenti con immagini vivaci e rendering efficiente di grafica 3D avanzata".

Il chipset Snapdragon 636 Mobile Platform viene costruito con un processo FinFet da 14nm ed è compatibile con i software progettati per dispositivi alimentati da Snapdragon 660 e 630, consentendo cosi' ai produttori di apparecchiature originali (OEM) di utilizzare Snapdragon 636 MP sulle proprie lineup esistenti di dispositivi.

Snapdragon 636 MP dotato del modem Snapdragon X12 LTE con velocità di download di picco di 600 Mbps e ISP 14-bit Qualcomm Spectra 160 che supporta la cattura di fino a 24 megapixel con ritardo di scatto pari a zero, supporto per zoom veloce, autofocus veloce e colori vividi per una qualità d'immagine superiore. Presente il codec audio Qualcomm Aqstic che supporta l'audio Hi-Fi fino a 24bit/192kHz e la possibilità di riprodurre file audio senza perdite di qualità con bassa distorsione e alta gamma dinamica.

"L'introduzione della piattaforma mobile Snapdragon 636 consente agli OEM di godere di una transizione regolare dalle piattaforme mobili Snapdragon 660 e 630, fornendo funzionalità e prestazioni superiori agli utenti finali", ha dichiarato Kedar Kondap, vicepresidente del Product Management di Qualcomm Technologies. "I produttori possono utilizzare lo stesso modem e struttura della fotocamera per consentire un controllo veloce ed efficiente, riducendo le risorse o il tempo normalmente richiesto quando si sviluppano prodotti su piattaforme nuove".

Snapdragon 636 MP sarà disponibile per i clienti Qualcomm dal mese di novembre 2017.

SCHEDA TECNICA QUALCOMM SNAPDRAGON 636 MOBILE PLATFORM

Snapdragon 636 MP monta il modem LTE Qualcomm Snapdragon X12 (Cat.13 uplink fino a 150 Mbps, Cat.12 downlink fino 600 Mbps) con 3x20 MHz carrier aggregation fino a 256-QAM in download e Snapdragon Upload+ con 2x20 MHz carrier aggregation fino a 64-QAM in uplink. Le tecnologie mobile supportate sono LTE Dual SIM, Snapdragon All Mode, LTE FDD, LTE TDD, LTE Broadcast, WCDMA (DB-DC-HSDPA, DC-HSUPA), TD-SCDMA, CDMA 1x, EV-DO, GSM/EDGE. Snapdragon 636 è compatibile con i servizi in chiamata di Next-generation VoLTE con SRVCC a 3G e 2G, Voice over Wi-Fi (VoWiFi) con LTE call continuity, HD e Ultra HD Voice (EVS). Snapdragon 636 MP supporta la connettività WiFi a/b/g/ac Wave 2 dual-band 2.4 GHz/5 GHz con velocità massima di 433 Mbps su canali 20/40/80 MHz, MIMO 1x1 (1-stream), 256 QAM, MU-MIMO. La connettività di Snapdragon 636 MP comprende anche Bluetooth 5.0, GPS (AGPS, GLONASS, Beidou, Galileo, QZSS, SBAS), NFC, Qualcomm TruSignal adaptive antenna tuning con High-power transmit (HPUE), USB 3.1. Snapdragon 636 MP supporta sensori fotocamera fino a 24 megapixel con cattura video fino a 4K Ultra HD a 30fps o fino a 1080p a 120fps con codec H.264 (AVC), H.265 (HEVC), VP9, VP8. Snapdragon 636 MP supporta display fino a risoluzione FHD+ (18:9) e display esterni fino a 1080p. Per l'audio playback : Qualcomm aptX codec technology (aptX Classic, aptX HD), Qualcomm Aqstic audio technology, Dynamic range 130dB, THD+N -109dB, PCM fino a 192kHz/24bit, Dual oscillator support (44.1kHz/48kHz), Playback 26mW per modalità ad alte performance, 6.6mW per modalità a basse performance. Per la registrazione di audio: Qualcomm Aqstic audio codec recording, Dynamic range 109dB, THD+N -103dB, sampling: fino a 192kHz/24bit. La CPU comprende 8x core Kryo 260 fino a 1.8 GHz di clock, con architettura a 64bit. DSP Hexagon 680 e Qualcomm All-Ways Aware. GPU Adreno 509, ricarica rapida Quick Charge 4, RAM 8GB Dual-Channel LPDDR4 1333MHz. Processo costruttivo 14nm.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Qualcomm annuncia Snapdragon 636 mobile platform


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?