OnePlus 6T in Italia con lettore impronte digitali in-display, notch che scompare, grande batteria

OnePlus 6T in Italia con lettore impronte digitali in-display, notch che scompare, grande batteria

OnePlus 6T e' molto del OnePlus 6 con in piu' alcune delle ultime tendenze tra cui un lettore di impronte digitali in-display e l'assenza del jack per cuffie da 3.5mm.

 

Scritto da , il 06/11/18

Seguici su

 
 

OnePlus ha presentato lo smartphone OnePlus 6T nel corso dell'evento che ha tenuto la società a New York il 29 ottobre, dalle ore 16 italiane. Come previsto, questo aggiornamento arriva senza troppe novità rispetto al OnePlus 6, principalmente OnePlus 6T è il primo smartphone di OnePlus senza porta per jack audio da 3.5mm nonchè il primo telefono di OnePlus con un lettore di impronte digitali in-display. Quest'ultima tenologia OnePlus ha chiama Screen Unlock, e impiega 340 millisecondi per sbloccare il dispositivo. Dal 6 novembre, OnePlus 6T è in vendita in Italia.

OnePlus 6T in un corpo che misura 157.5x74.8x8.2mm e pesa 185 grammi ospita un display Optic AMOLED da 6.41 pollici di risoluzione FHD+ (1080x2340 pixel, ratio 19.5:9, sRGB, DCI-P3) con notch a goccia che ospita la fotocamera frontale da 16MP (Sony IMX371, F2.0, pixel 1.0um) con Electronic Image Stabilization (stabilizzazione elettronica delle immagini, EIS). A proteggere la parte frontale si trova del vetro Corning Gorilla Glass 6. Il display da 6,41 pollici è ottimizzato per il design basato su notch, fornendo un'area visibile più ampia, con la 'tacca' che occupa uno spazio minimo e può essere nascosta tramite l'opzione 'Hide the notch' che si trova in Impostazioni> Display> Notch Display.

Il display supporta sei gesture: 'Sollevare per svegliare' (Lift to Wake) che visualizza avvisi e messaggi nella schermata di blocco quando il telefono viene sollevato; 'Doppio tocco per bloccare' (Double Tap to Lock) che sblocca il dispositivo quando si tocca due volte un'area vuota della schermata principale; 'Avvio rapido' (Quick Launch) che avvia le app quando il display è bloccato disegnando le lettere corrispondenti (O, V, S, M, W) impostate su app specifiche come desiderato; 'Riproduci e metti in pausa la musica' (Play & Pause Music) che, quando si disegna "ll" sulla schermata di blocco con due dita è possibile riprodurre o mettere in pausa la musica; 'Screenshot a tre dita' (Three-finger Screenshot) che consente di scorrere il display con tre dita per catturare uno screenshot; 'Screenshot esteso' (Expanded Screenshot) che consente, una volta catturato uno screenshot, di catturare uno screenshot espanso toccando l'icona rettangolare che compare sull'immagine (utile per le pagine web verticali).

OnePlus 6T viene alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 845 (10nm, clock a 2.8GHz) con memoria RAM di 6GB o 8GB LPDDR4X e GPU Adreno 630. La memoria interna ammonta a 128GB o 256GB di tipo UFS 2.1 2-Lane, non espandibile. Grazie alla tecnologia Smart Boost viene migliorata fino al 20% la velocità d’avvio a freddo delle app, poichè vengono memorizzati i dati delle app utilizzate di frequente nella RAM del telefono.

OnePlus 6T monta una batteria da 3700mAh (non removibile) che supporta la ricarica rapida Fast Charge, 5V 4A, che consente di caricare velocemente la batteria fornendo un aumento del 20% della durata di vita media della batteria rispetto a OnePlus 6 per offrire così una giornata di energia in mezz’ora.

Il comparto fotografico di OnePlus 6T comprende, oltre alla sopra citata camera frontale da 16MP, sul retro una coppia di sensori da 16MP (principale, Sony IMX51, F1.7, pixel 1.22um) e da 20MP (secondario, Sony IMX376K, F1.7, pixel 1.0um) con Dual LED Flash e Optical Image Stabilization (OIS) e Electronic Image Stabilization (EIS). Con la nuova modalità Nightscape è possibile catturare in ambienti in cui l'illuminazione è scarsa scatti con maggiore chiarezza allo scatto, meno rumore e una riproduzione dei colori più accurata con una migliore gamma dinamica. La fotocamera posteriore di OnePlus 6T ha la funzione Studio Lighting il cui compito è quello di riconoscere i volti e regolare l’illuminazione simulando l’illuminazione professionale. OnePlus ha migliorato anche l’HDR e la modalità ritratto attraverso una maggiore chiarezza, una maggiore gamma dinamica e al rilevamento dei bordi forniti da OxygenOS. Le fotocamere posteriori di OnePlus 6T sono in grado di registrare video in risoluzione 4K a 60 fotogrammi per secondo, con supporto per Super Slow Motion da 1080p e 240fps/720p e 480fps. Google Lens è incluso nell’interfaccia utente della fotocamera. La camera frontale puo' registrare massimo in 1080p a 30fps.

Il sistema operativo è OxygenOS basato su Android 9.0 Pie e la connettività comprende supporto per Bluetooth 5.0 (con aptX e aptX HD), USB 2.0 di tipo C, NFC, GPS (con GLONASS, BeiDou, Galileo), 4G LTE, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac dual band 2.4G/5G con 2x2 MIMO. Tra i sensori integrati: lettore di impronte digitali, di Hall, accelerometro, giroscopio, prossimità, luce ambientale, bussola digitale. OnePlus Switch semplifica il trasferimento di dati, impostazioni e account da qualsiasi telefono iOS o Android a OnePlus 6T.

 
OnePlus 6T
OnePlus 6T
 

OnePlus 6T: Prezzi e disponibilita'

Riguardo prezzi e disponibilità, in Italia il OnePlus 6T viene venduto dal 6 novembre su OnePlus.com a partire da 559 euro. In particolare, il OnePlus 6T nella versione Mirror Black con 6GB di RAM e 128GB di storage viene proposto al prezzo di 559 euro, il OnePlus 6T nelle versioni Mirror Black e Midnight Black con 8GB di RAM e 128GB di storage viene proposto al prezzo di 589 euro; OnePlus 6T nella versione Midnight Black con 8GB di RAM e 256GB di storage viene proposto al prezzo di 639 euro. Oltre che online, in Italia il OnePlus 6T si potrà acquistare anche nei negozi, sempre dal 6 novembre, presso gli store MediaWorld.

All'interno della confezione di vendita si trovano, oltre allo smartphone OnePlus 6T: adattatore USB Type-C a 3.5mm, pellicola protettiva per lo schermo (pre-applicata)), custodia telefono, cavo per la ricarica Fast Charge Type-C , adattatore per la ricarica, estrattore SIM, guida rapida, Informazioni di sicurezza.

Leggi anche:
 
OnePlus 6T - foto dal vivo
OnePlus 6T - foto dal vivo
 
 
OnePlus 6T con Screen Unlock
OnePlus 6T con Screen Unlock
 
Leggi anche:

OnePlus 6T con Screen Unlock

OnePlus 6T è il primo smartphone di OnePlus con lettore di impronte digitali in-display. La funzionalità si chiama Screen Unlock.

Ha spiegato il CEO Pete Lau: "Sblocchiamo i nostri telefoni più volte al giorno e Screen Unlock ridurrà il numero di passaggi per completare l'azione. Aggiungendo questa funzionalità come aggiunta ad altre opzioni come Face Unlock gli utenti avranno a disposizione piu' opzioni per sbloccare il display nel modo che sia più efficiente per loro."  

OnePlus 6T arriva con 'Screen Unlock', funzionalità che OnePlus ha detto di aver sviluppato per oltre un anno. Screen Unlock comprende una serie di processi software e componenti hardware che sono stati regolati per funzionare con OnePlus 6T. Si parte da un modulo ottico di impronte digitali, che ospita una piccola lente che può registrare l'impronta digitale mentre l'utente preme il dito sul vetro di copertura. Lo schermo viene utilizzato come fonte di luce per migliorare il contorno dell'impronta digitale, consentendo al sensore di leggere con precisione le sue esatte dimensioni e forma. Viene quindi usata una 'Trust Zone' dedicata, che si trova nel processore Qualcomm Snapdragon 845, per memorizzare le informazioni relative alle impronte digitali, e serve da spazio virtuale isolato per motivi di riservatezza. Ogni volta che viene utilizzato Screen Unlock l'impronta digitale viene confrontata con le informazioni memorizzate nella Trust Zone per garantire l'autenticità e difendersi attivamente dai falsi schemi. Attraverso l'uso di diversi algoritmi software, Screen Unlock impara a riconoscere l'impronta digitale con maggiore precisione attraverso un uso prolungato. Combinando l'hardware più recente con algoritmi di auto-apprendimento che immagazzinano in modo intelligente le informazioni relative alle impronte digitali, OnePlus 6T offre un'esperienza di sblocco in-display veloce.

Screen Unlock è stata una tecnologia in sviluppo da molto tempo, sarebbe dovuta essere implementata su OnePlus 5T ma OnePlus non era ancora soddisfatta dei risultati e della precisione del riconoscimento delle impronte, da qui la decisione di posticiparne il lancio in un successivo prodotto. Screen Unlock è ora pronta a debuttare sul OnePlus 6T.

"Dopo numerosi test, abbiamo concluso che il nostro sensore di impronte digitali in-display non era pronto a fornire la velocità e l'affidabilità che i nostri utenti meritavano" ha spiegato il CEO Pete Lau. "Con l'aiuto della nostra comunità, abbiamo creato due metodi di sblocco che hanno portato l'industria alla ricerca di velocità e praticità: un sensore di impronte digitali da record e la nostra acclamata funzionalità Face Unlock. Ora, dopo continue prove e perfezionamenti, siamo finalmente pronti a condividere Screen Unlock con il mondo. Crediamo che l'innovazione stia spingendo i limiti della tecnologia insieme ai nostri utenti. Questo è il modo OnePlus. Non vedo l'ora che sperimentiate Screen Unlock su OnePlus 6T!"

Leggi anche: Confronto OnePlus 6T Vs Huawei Mate20 Vs Google Pixel 3 Vs Apple iPhone Xr Vs Samsung Galaxy S9

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su OnePlus 6T in Italia con lettore impronte digitali in-display, notch che scompare, grande batteria


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?