Huawei P Smart Z 2019, primo smartphone Huawei con camera frontale pop-up

Huawei P Smart Z 2019, primo smartphone Huawei con camera frontale pop-up

Lo smartphone di fascia media Huawei P Smart Z 2019 offre display da 6.59 pollici 19.5:9 Ultra FullView, nessuna notch, batteria da 4000mAh, chip octa-core con 4GB di RAM, doppia camera posteriore da 16MP e 2MP.

 

Scritto da , il 13/05/19

Seguici su

 
 

Huawei ha annunciato lo smartphone P Smart Z 2019, il suo primo con fotocamera pop-up.

Huawei P smart Z è caratterizzato da un corpo con un'unica cornice con retro liscio in texture setosa che misura 163.5x77.3x8.8mm e pesa circa 196.8 grammi che ospita un display 'Ultra FullView' LCD TFT (LTPS) di 6.59 pollici - senza notch o fori - di ratio 19.5:9 (corrispondente al 91% del corpo dello smartphone dai laboratori Huawei) e di risoluzione FHD+ (1080x2340 pixel, 391ppi). Il P Smart Z 2019 di Huawei supporta una modalità eye comfort, certificata TÜV Rheinland, che filtra la luce blu dannosa per gli occhi, prevenendo così l'affaticamento visivo.

Lo smartphone viene alimentato dal sistema operativo Android 9 Pie con EMUI 9.0 con un design interattivo semplice e funzionalità intelligenti, da una batteria da 4000mAh, e da un chipset octa-core Hisilicon Kirin 710F (12nm) con 4GB di RAM, mentre lo storage ammonta a 64GB di ROM espandibile fino a 512 GB tramite microSD. Huawei promette una esperienza d'uso fluida, anche nel caso di giochi graficamente esigenti o dirette streaming. EMUI 9 supporta tecnologie F2FS 2.0 e EROFS che aumentano lo spazio disponibile per mantenere il dispositivo in funzione per un lungo periodo di tempo col minimo ritardo.

Il comparto fotografico di Huawei P Smart Z 2019 comprende una fotocamera posteriore doppia con un sensore principale da 16MP con apertura focale F1.8 affiancato da un sensore da 2MP e una fotocamera frontale da 16MP con apertura F2.2 e pixel grandi 1um è contenuta in uno slot che compare automaticamente in 1 secondo - a detta di Huawei - quando si attiva la modalità selfie e si ritrae a scatto concluso. Il telefono è anche dotato di una funzione di protezione anticaduta smart, che rileva automaticamente quando lo smartphone sta cadendo per ritrarre la fotocamera nella misura massima possibile per attenuare l'effetto dell’impatto sul suolo. La fotocamera posteriore con AI offre un'ottimizzazione in tempo reale dell'immagine identificando 8 scene di autoscatto e regolando intelligentemente l'intensità del ritocco. Grazie all'aggiunta di un'ulteriore lente in vetro, l'obiettivo 6P cattura piu' luce per migliorare la risoluzione e il contrasto degli scatti in condizioni di scarsa illuminazione, per foto più chiare, luminose e realistiche. Sia la fotocamera frontale che quella posteriore possono ritoccare i tuoi ritratti con effetti luminosi professionali e, grazie al supporto dell'algoritmo di Intelligenza Artificiale, la fotocamera posteriore è in grado di identificare in tempo reale 22 categorie e oltre 500 scenari, analizzando e ottimizzando intelligentemente la scena, per scatti dai colori piu' vividi e accurati.

I sensori integrati nello smartphone sono: di impronte digitali, di luce ambientale, bussola digitale, di gravità e giroscopio. La connettività comprende Wi-Fi, Bluetooth, GPS (con AGPS e Glonass) e USB Tipo-C; il telefono è Dual-SIM con slot1 per NanoSIM e slot2 per NanoSIM o scheda microSD (fino a 512GB).

Riguardo prezzi e disponibilità, Huawei P Smart Z 2019 è disponibile nella colorazione Sapphire Blue presso le principali catene di elettronica di consumo, e presso il Huawei Experience Store di Citylife a Milano al prezzo al pubblico di 279.9 euro.

 
Huawei P Smart Z 2019
Huawei P Smart Z 2019
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Huawei P Smart Z 2019, primo smartphone Huawei con camera frontale pop-up


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?