Oppo annuncia ricarica flash da 125W e nuova linea di caricatori per la ricarica rapida

Oppo annuncia ricarica flash da 125W e nuova linea di caricatori per la ricarica rapida

Oppo ha il caricabatteria flash da 125W, un concept di caricabatterie wireless per la carica flash wireless AirVOOC da 65W, il caricatore portatile mini SuperVOOC da 50W e il mini-caricatore flash da 110W.

 

Scritto da il 15/07/20 | Pubblicato in Oppo | | | Archivio 2020

Seguici su

 
 

Il produttore di smartphone Oppo ha annunciati novità riguardanti la sua tecnologia di ricarica veloce VOOC, e più nel dettaglio ha annunciato il caricabatteria flash da 125W, un concept di caricabatterie wireless per la carica flash wireless AirVOOC da 65W,  il caricatore portatile mini SuperVOOC da 50W e il mini-caricatore flash da 110W. Si tratta di una nuova linea di caricatori per la ricarica rapida dotati di nuove tecnologie con e senza filo, oltre ai piccoli ricaricatori per la ricarica veloce della batteria.

"Dal lancio della tecnologia di ricarica flash VOOC nel 2014, Oppo è da sempre impegnata nel guidare lo sviluppo di sistemi di ricarica rapida per offrire agli utenti un’esperienza unica" ha commentato Oppo presentando queste nuove tecnologie che, dice il produttore, "alzeranno l’asticella dei sistemi di ricarica rapida".

La tecnologia di ricarica flash Oppo da 125W usa la tecnologia di carica diretta per ricaricare una batteria da 4000mAh fino al 41% in 5 minuti e completamente in 20 minuti al ritmo più veloce. E' compatibile con i precedenti protocolli di carica flash SuperVOOC e VOOC e supporta anche i protocolli mainstream, tra cui 65W PD e 125W PPS.

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Oppo ricarica flash 125W
Oppo ricarica flash 125W
 

Evoluzione di SuperVOOC, la carica flash da 125W ha una architettura hardware aggiornata. Con il supporto per uno schema di ricarica fino a 20V 6.25A, ha proprietà di densità di potenza migliorate per ridurre il tempo di ricarica e contemporaneamente non aumentare le dimensioni del caricabatterie. Integrate ci sono celle a doppio-6C, strutture a schede multiple, pompe di carica e un MCU integrato per migliorare l'efficienza di carica. Ci sono 10 sensori di temperatura addizionali che monitorano lo stato di carica garantendo la massima sicurezza durante la il processo di ricarica. La piattaforma utilizza anche misure di protezione da sovratensione con fusibili, filo con attacco Type-C e algoritmo di crittografia ad alta resistenza a 128 bit per aumentare la sicurezza.

La carica flash wireless AirVOOC da 65W può caricare completamente una batteria da 4000mAh in 30 minuti. Con una ridotta interferenza in frequenza per consentire un'ampia applicazione della classica tecnologia di ricarica senza fili, questa tecnologia dispone di cinque misure di protezione di sicurezza in aggiunta alla funzione di rilevamento di oggetti estranei ed è compatibile con lo standard Qi.

Oppo ha presentato un concept di caricabatterie wireless per la carica flash wireless AirVOOC da 65W. Caratterizzato da un vetro scolpito, il caricabatterie ha la parte inferiore dotata di un refrigeratore a semiconduttore per regolare il calore in entrata e in uscita, per evitare il riscaldamento del dispositivo. La temperatura del retro del telefono viene mantenuta più bassa di oltre 2 gradi centigradi rispetto a quella di utilizzo del solo ventilatore per dissipare il calore.

 
Concept del caricabatterie wireless Oppo per la carica flash wireless AirVOOC da 65W
Concept del caricabatterie wireless Oppo per la carica flash wireless AirVOOC da 65W
 
Leggi anche:
Leggi anche:

Oppo ha anche lanciato il mini-caricabatterie SuperVOOC da 50W, sviluppato attraverso l'elaborazione di curve multiraggio fino a una dimensione simile a quella di un porta biglietti da visita con parete spessa soli 1.05cm e compatibile con i protocolli VOOC. Supporta i protocolli mainstream come 27W PD e 50W PPS, e può caricare una varietà di dispositivi tra cui telefoni cellulari e laptop.

Basato sul mini-caricabatterie SuperVOOC da 50W, Oppo ha anche creato il mini-flash charger da 110W con componenti che occupano il maggior spazio utilizzando un nuovo design topologico che fornisce una conversione di potenza efficiente rimuovendo il condensatore elettrolitico convenzionale e introduce la carica ad impulsi, i diodi di bloccaggio ad alta potenza di tipo aeronautico e la tecnologia di alimentazione a commutazione ad alta frequenza GaN per ottenere infine la miniaturizzazione dei caricabatterie ad alta potenza. E' costruito sulla combinazione di strutture in laminato e compatte che ne riduce al minimo le dimensioni a soli 35,76 centimetri cubi, rendendolo simile alle dimensioni di un normale caricabatterie da 18W.

 
Oppo mini-flash charger da 110W
Oppo mini-flash charger da 110W
 
 
Oppo mini-caricabatterie SuperVOOC da 50W
Oppo mini-caricabatterie SuperVOOC da 50W
 

A giugno 2020, Oppo ha depositato oltre 2.800 brevetti globali per la ricarica flash. Gli oltre 30 modelli di smartphone dell'azienda con tecnologia di ricarica flash VOOC hanno fornito l'esperienza di ricarica ultraveloce a oltre 157 milioni di utenti in tutto il mondo. Con la crescente domanda di ricarica rapida nell'era della connettività intelligente, Oppo continuerà a migliorare e aggiornare le piattaforme di ricarica flash VOOC e a sviluppare tecnologie leader del settore per offrire esperienze di ricarica flash adatte a tutti gli scenari di utilizzo per i suoi utenti in tutto il mondo.

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Grafici statistici condivisi da Oppo
Grafici statistici condivisi da Oppo