Samsung, chip Exynos con GPU proprietaria entro 2018

Samsung, chip Exynos con GPU proprietaria entro 2018

 

Scritto da , il 08/10/15

Seguici su

 
 

Alla fine dell'anno scorso è giunta notizia che Samsung stava progettando la sua prima GPU fatta in casa. Ancora nulla di concreto è giunto sul mercato, ma nuovi rapporti dai media coreani suggeriscono che il gigante tecnologico sta cercando di realizzare la sua prima GPU 'made-in-house' da portare sul mercato entro il 2018.

Secondo quanto appreso dai colleghi di Sammobile da una nuova tabella di marcia, Samsung sta per iniziare a utilizzare le proprie GPU con chipset Exynos entro il 2017 o il 2018. E' giusto ricordare, tuttavia, che a fine 2014 l'arrivo della prima GPU fatta di Samsung era prevista entro la metà del 2015, forse doveva debuttare nel Galaxy S6 ma così non è stato.

Ancora non è del tutto chiaro se la GPU sarà integrata in un chipset completamente fatto da Samsung, CPU compresa, o no, ma i piani prevederebbero un chipset con processore che integra la tecnologia big.LITTLE, architettura a 64-bit e modem LTE Cat.6.

L'azienda ha già i suoi modem ma sembra voler entrare in competizione diretta con Qualcomm, Intel e Nvidia, i più popolare produttori di chip in-house completi di CPU e GPU. Fino ad ora Samsung ha avuto la sua linea di chip Exynos, con CPU e GPU di ARM), ma nel corso degli ultimi due anni la società ha fatto in gran parte affidamento sui prodotti di Qualcomm.

In ogni caso, il nuovo chip 'fatto completamente da Samsung' non dovrebbe debuttare nel prossimo Galaxy S7, atteso a febbraio. 

L'azienda sudcoreana dovrebbe impiegare l'architettura HSA (Heterogeneous System Architecture) per i suoi chipset Exynos che permetterà a CPU e GPU di essere collocati sullo stesso bus e di condividere la stessa memoria e le attività. In poche parole questo significa che un portatile con un chip HSA offrirà prestazioni migliori in generale e un incremento delle prestazioni grafiche.

La tabella di marcia suggerisce che una SoC Samsung Exynos con HSA arriverà tra un anno o due con una GPU Mali e poi entro il 2018 la GPU sarà sostituita da una sviluppata internamente da Samsung in una SoC Exynos più recente.

Sammobile ricorda che finora Samsung non ha confermato nulla per quanto riguarda i suoi piani per sviluppare un proprio processore grafico.

 
Samsung chip
Samsung chip
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung, chip Exynos con GPU proprietaria entro 2018


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?