Samsung ha spedito 90 milioni di telefoni a fine 2016 grazie a Galaxy S7 e S7 edge

Samsung ha spedito 90 milioni di telefoni a fine 2016 grazie a Galaxy S7 e S7 edge

90 milioni i telefoni e 8 milioni i tablet venduti da Samsung nell'ultimo trimestre del 2016, con il prezzo medio di vendita per i telefoni di circa 180 dollari.

 

Scritto da , il 25/01/17

Seguici su

 
 

Samsung ha presentato il 24 gennaio il rapporto dei suoi guadagni del trimestre ottobre-dicembre 2016 mostrando di aver registrato il suo miglior trimestre in termini di profitti degli ultimi tre anni, con quasi 8 miliardi di dollari.

Più della metà dei profitti è stato attribuito al business dei semiconduttori che va alla grande per il produttore sudcoreano, mentre il business mobile ha registrato guadagni comunque buoni su base annua, contribuendo con circa 2 miliardi di dollari di profitto complessivo. Questo grazie alle vendite solide di prodotti di punta come Galaxy S7 e Galaxy S7 edge oltre al miglioramento della redditività dei modelli di fascia medio-bassa.

Secondo una stima (via Xinhuanet), sono 90 milioni i telefoni e 8 milioni i tablet venduti da Samsung nell'ultimo trimestre del 2016, con il prezzo medio di vendita per i telefoni di circa 180 dollari, e il profitto di 24 dollari in media per unità venduta. Nel corso del terzo trimestre dell'anno, Samsung ha venduto 72 milioni di telefoni, dunque negli ultimi tre mesi le vendite di cellulari sono aumentate di 18 milioni di unità.

Per il primo trimestre del 2017, Samsung ha previsto una domanda in calo per gli smartphone e tablet per via del periodo in cui solitamente le vendite non decollano, arrivando da un trimestre di regali per via delle festività. Samsung prevede comunque di riuscire ad aumentare le spedizioni di smartphone di fascia media e bassa grazie alle serie Galaxy A e J, che dovrebbero contribuire alla crescita su base trimestrale delle vendite, mentre l'utile è previsto ridursi leggermente rispetto al trimestre precedente a causa di un aumento delle spese tra cui per il marketing.

Leggi anche: Samsung aumenta profitti dimenticando flop del Galaxy Note 7

Complessivamente, il quarto trimestre del 2016 è stato un grande trimestre per Samsung. Questo nonostante il flop del Galaxy Note7, il cui ritiro dal mercato ha contribuito negativamente al bilancio della società - ma neanche troppo - nel solo terzo trimestre dell'anno. Certo, se lo smartphone non avesse avuto i problemi alle batterie riscontrati Samsung avrebbe potuto vendere questo suo phablet di nicchia riuscendo a generare piu' vendite di telefoni negli ultimi tre mesi dell'anno, anche perchè i consumatori piu' scettici potrebbero aver scelto di non acquistare un telefono Samsung (qualsiasi modello) per aver perso fiducia nel marchio dopo l'incidente che seguito a livello mediatico da oltre quattro mesi.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung ha spedito 90 milioni di telefoni a fine 2016 grazie a Galaxy S7 e S7 edge


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?