Galaxy S8 e S8+, foto dei prototipi con doppia fotocamera

Galaxy S8 e S8+, foto dei prototipi con doppia fotocamera

Anche se ufficialmente Samsung ha lanciato un Galaxy S8 privo di configurazione dual-camera, almeno l'idea di questo sistema sembra che sia stata presa in considerazione.

 

Scritto da , il 05/06/17

Seguici su

 
 

I nuovi Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+ non sono arrivati con una fotocamera posteriore doppia (configurazione dual-camera) come molti speravano, ma entrambi sono dotati di un comparto fotografico simile a quello che si trova sui modelli precedessori Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge ma migliorato. Tuttavia, prima che Samsung annunciasse i Galaxy S8 e Galaxy S8+ ufficialmente, sono circolate voci secondo cui il produttore sudcoreano avrebbe potuto introdurre una configurazione dual-camera nel suo nuovo smartphone top di gamma, in risposta alla concorrenza di Huawei P10 (e prima ancora P9), Apple iPhone 7 Plus e il nuovo LG G6.

Anche se ufficialmente Samsung ha lanciato un Galaxy S8 privo di configurazione dual-camera, almeno l'idea di questo sistema sembra che sia stata presa in considerazione, in quanto Sammobile e altri siti ha pubblicato le foto (che qui sotto potete vedere) di prototipi di Galaxy S8 e Galaxy S8+ nei quali si vedere chiaramente nella parte posteriore la presenza di due sensori fotografici.

"Queste immagini ci portano a credere che Samsung potrebbe aver testato alcune unità prototipo di Galaxy S8 e S8+ con configurazione dual-camera scegliendo per usare una sola telecamera nella versione finale" scrivono i ragazzi di Sammobile.

 
Samsung Galaxy S8 - prototipo con fotocamera dual-camera
Samsung Galaxy S8 - prototipo con fotocamera dual-camera
 

Nella foto qui sotto si vede un prototipo del Galaxy S8+ con doppia fotocamera posteriore, con i due sensori installati verticalmente, senza la presenza di un lettore di impronte digitali posteriore. Pertanto, questo prototipo potrebbe aver avuto il sensore biometrico montato sotto lo schermo, considerato che nemmeno nella parte frontale si trova.

Leggi anche:
 
Samsung Galaxy S8+, prototipo con fotocamera dual-camera
Samsung Galaxy S8+, prototipo con fotocamera dual-camera
 

Nel precedente Galaxy S7 Samsung ha cercato di migliorare il comparto fotografico principale adottando una fotocamera posteriore con un sensore da 12MP Dual Pixel con apertura focale f/1.7 con Smart OIS, mentre nella parte frontale ha scelto una fotocamera da 5MP con apertura focale f/1.7. Nei nuovi Galaxy S8 e Galaxy S8+, il produttore sudcoreano ha mantenuto una fotocamera principale da 12 MP con apertura f/1.7 mentre ha scelto di implementare l'autofocus sulla fotocamera frontale da 8MP, una caratteristica ancora abbastanza rara tra gli smartphone moderni ma sempre piu' 'indispensabile' per gli amanti dei selfie. Alcune unità di Galaxy S8 saranno vendute con un sensore proprietario ISOCELL S5K2L2 di Samsung, mentre altre con sensore IMX333 di Sony. Nessuno dei due sensori è stato reso disponibile sul mercato in un qualche dispositivo, per cui Galaxy S8 sarà il primo dispositivo ad includerli.

Samsung all'inizio di quest'anno ha rilasciato la nuova serie di smartphone Galaxy A (2017) con i modelli A5 e A7 che vantano una fotocamera frontale da ben 16 MP, sensore che secondo indiscrezioni avrebbe potuto a sorpresa arrivare frontalmente anche nel Galaxy S8, ma cosi' non è poi stato.

Il prossimo dispositivo top di gamma atteso da Samsung è il Galaxy Note 8, previsto al debutto dopo l'estate, il quale dovrebbe essere un Galaxy S8+ con in piu' la S Pen ma non si esclude che il Note8 potrà arrivare con una configurazione posteriore Dual-Camera come quella che vediamo nella foto sopra col prototipo del Galaxy S8+.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Galaxy S8 e S8+, foto dei prototipi con doppia fotocamera


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?