Samsung lancia Bixby Voice negli USA

Samsung lancia Bixby Voice negli USA

 

Scritto da , il 19/07/17

Seguici su

 
 

La componente vocale dell'assistente digitale Bixby di Samsung dopo mesi e mesi di rinvio è stata attivata negli USA.

Il 29 marzo scorso, Samsung assieme con i nuovi smartphone Galaxy S8 e Galaxy S8+ ha presentato il suo assistente digitale intelligente denominato Bixby, il cui debutto sul mercato è avvenuto da quando i due smartphone sono stati rilasciati un mese piu' tardi. Bixby è stato integrato in Galaxy S8/S8+ in quattro parti: Bixby Vision (Guarda), Bixby Reminder (Promemoria), Bixby Home (Suggeriti) e Bixby Voice (Parla). Quest'ultima componente, per l'elaborazione di comandi più complessi tramite una interazione naturale, per una serie di problemi non è stata attivata subito; Samsung ha avuto bisogno di alcuni mesi in piu' per ottimizzare la tecnologia, che ora è ufficialmente pronta.

Leggi anche: Samsung Bixby, Assistente Digitale Intelligente che debutta su Galaxy S8

Samsung lancia Bixby


Leggi anche:

Samsung Electronics America ha annunciato il 19 luglio 2017 - quattro mesi dopo il lancio di Galaxy S8 e Galaxy S8+ - che la funzione Bixby Voice sarà disponibile a partire da oggi, per i proprietari di Galaxy S8 e Galaxy S8+ negli Stati Uniti.

Samsung descrive Bixby come "un modo più intelligente di utilizzare un telefono cellulare Samsung" in quanto l'assistente consente "alle persone di fare di più con il loro smartphone". Bixby è intelligente in quanto capisce l'utente, lo aiuta a gestire al meglio le richieste e imparare dalle sue abitudini.

Con questo aggiornamento di Bixby, i proprietari di Galaxy S8 e Galaxy S8 + potranno navigare attraverso le applicazioni, servizi e impostazioni attraverso una combinazione di comandi vocali e touch.

"Ci sono oltre 10.000 funzioni sui nostri smartphone, ma ogni giorno le persone possono utilizzare meno del cinque per cento di esse. Le funzionalità del telefono sono utili solo se si sa come trovarle. Il nostro obiettivo con Bixby è rendere più facile l'utilizzo dei nostri telefoni, creando la migliore esperienza possibile per i nostri clienti. Ecco perché abbiamo creato Bixby - un nuovo modo intuitivo per fare più cose con il tuo cellulare", afferma Injong Rhee, Vice Presidente Esecutivo, Responsabile della Ricerca e Sviluppo, Business Software e Servizi delle Mobile Communications di Samsung Electronics.

L'attesa è stata alta per il nuovo assistente virtuale Bixby, ambito di forte competizione tra i grandi produttori di smartphone e i giganti del Web. Bixby è una delle prime esperienze di questo tipo su uno smartphone Samsung. Google, Apple, Microsoft, Amazon avevano già tutti un proprio assistente digitale - rispettivamente con Assistant, Siri, Cortana e Alexa. Samsung promette con il suo Bixby un modello di interazione totalmente nuovo rispetto a quanto disponibile oggi sul mercato. Con Bixby, gli utenti possono ora utilizzare la loro voce per fare molte cose che fino ad oggi sono state abituate a fare tramite l'input del tocco. Gli utenti possono chiedere a Bixby di compiere semplici compiti come accendere la torcia, catturare uno screenshot o scattare un selfie. Bixby può compiere compiti più complessi come la creazione di un album fotografico di tutte le immagini che l'utente ha scattato nell'ultima settimana e chiamarlo "Album delle Vacanze" e poi condividere quelle foto con la famiglia e gli amici. Gli utenti possono chiedere a Bixby di ricordare cose come "ricorda dove ho parcheggiato", o "ricorda di prendere uova e latte presso il negozio di alimentari".

Inoltre, poichè Bixby è profondamente integrato nel sistema operativo del dispositivo, piuttosto che essere un'applicazione separata, gli utenti possono passare dal controllare un'applicazione tramite la propria voce o con i comandi touch senza soluzione di continuità, piuttosto che scegliere uno o l'altro in anticipo escludendo l'altro.

Bixby viene completamente integrato in diverse applicazioni native di Samsung al momento del lancio, con Samsung che promette che sarà aggiunto il supporto per ulteriori lingue, funzionalità, applicazioni e dispositivi di terze parti. Al lancio, gli utenti potranno accedere alle funzionalità vocali di Bixby in un insieme di applicazioni di terze parti tramite il Bixby Labs, all'interno del quale è possibile sperimentare future applicazioni compatibili con Bixby. Inizialmente, selezionate applicazioni di terze parti, tra cui Google Maps, Google Play Music, YouTube, Facebook e altre sono disponibili nel Bixby Labs.

Per abilitare le funzionalità di Bixby basate sulla voce, i possessori di Galaxy S8 e S8+ negli Stati Uniti possono premere il pulsante Bixby a partire dal 18 luglio. Una volta aggiornato il software, gli utenti possono attivare Bixby tenendo premuto il pulsante dedicato sul Galaxy S8 e Galaxy S8 +, o semplicemente dicendo: "Hi, Bixby."

Inoltre, Samsung lancia un programma a premi che incentiva l'utilizzo di Bixby. Gli utenti che utilizzeranno Bixby guadagnano punti esperienza (XP) più usano Bixby, ad esempio quando inviano un messaggio, effettuano una chiamata, aggiornano le impostazioni o forniscono un feedback. A partire dal 18 luglio e fino al 14 settembre 2017, gli utenti possono convertire i punti XP in punti di Samsung Rewards che vengono accumulati per cercare di vincere premi come prodotti Samsung, carte regalo, viaggi e altro ancora.

Samsung Bixby - Gestisci la sveglia


Leggi anche:

Samsung Bixby - Controllare il tempo


Samsung Bixby - Controllare le impostazioni



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung lancia Bixby Voice negli USA


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?