Samsung chiude My Knox e consiglia Secure Folder per lo spazio privato sui dispositivi Galaxy

Samsung chiude My Knox e consiglia Secure Folder per lo spazio privato sui dispositivi Galaxy

Ai nuovi utenti di un dispositivo Samsung Galaxy si consiglia la nuova applicazione Secure Folder, una soluzione di sicurezza e privacy migliorata rispetto alla superata My Knox.

 

Scritto da , il 15/11/17

Seguici su

 
 

Il servizio My Knox di Samsung non è piu' disponibile nei nuovi dispositivi Samsung lanciati nel 2017 mentre l'applicazione per dispositivi Andorid verrà dismessa entro la fine del 2017

Ai nuovi utenti di un dispositivo Samsung Galaxy il produttore sudcoreano consiglia di scaricare e installare la nuova applicazione Secure Folder, una soluzione di sicurezza e privacy migliorata, per i nuovi dispositivi mobili Samsung della serie Galaxy. Gli utenti attuali di My Knox, con un dispositivo basato su Android Nougat o versione successiva, possono eseguire il backup dei loro dati privati memorizzati in My Knox e ripristinarli in Secure Folder per continuare la loro esperienza di spazio protetto.

Per chi non conosce, Samsung My Knox è stato un servizio di protezione, privacy e produttività per dispositivi mobili Samsung Galaxy. L'applicazione, una volta installata, creava un ambiente separato e sicuro sul dispositivo, con tutti i dati all'interno di Samsung My Knox crittografati per garantire a e-mail e applicazioni riservate la massima sicurezza.

Utilizzando My Knox era quindi possibile avere, ad esempio, la posta elettronica di lavoro e ad altre applicazioni aziendali sullo smartphone in uno spazio di protetto, privato rispetto allo spazio dedicato alle applicazioni e attività per uso personale. Funzionalità tutte disponibili senza dover richiedere supporto al proprio amministratore IT.

Samsung My Knox è stato progettato per soddisfare requisiti di sicurezza aziendali esigenti, quindi non funzionava su dispositivi rooted o dispositivi con un sistema operativo personalizzato.

Samsung My Knox


Samsung Secure Folder

Samsung ha introdotto nel 2016 assieme con i suoi smartphone Galaxy S di punta di quell'anno - Galaxy S7 e Galaxy S7 Plus - l'app Secure Folder, una soluzione di sicurezza molto simile a My Knox che aiuta gli utenti mobili a proteggere i propri dati e informazioni preziose.

Come intuibile dal nome, Secure Folder - 'Cartella Sicura' letteralmente in italiano - crea uno spazio separato nella memoria del dispositivo in cui gli utenti possono applicazioni private e file in modo sicuro accessibile solo tramite l'identificazione tramite impronte digitali, password o PIN. In questo spazio privato è possibile salvare dati come le informazioni bancarie, posta elettronica aziendale o altro ancora che si vuole tenere ben separato dalle attività personali. Qualsiasi nota, foto, contatto o cronologia del browser web all'interno delle app memorizzate in Secure Folder restano separate dalle stesse app eseguite esternamente a Secure Folder.

Secure Folder sfrutta la piattaforma di protezione Samsung Knox per la creazione di uno spazio privato e criptato sul telefono Samsung Galaxy. È possibile spostare applicazioni e dati toccando "Sposta in Secure Folder" oppure importandole tramite "Aggiungi file" dall'interno della cartella protetta. A questo punto le app e i  dati personali vengono separati e crittografati in modo da essere protetti da violazioni esterne. 

Secure Folder è un servizio basato su un account Samsung, che fornisce un ambiente indipendente e isolato all'interno del proprio dispositivo mobile. Le applicazioni e i dati spostati o aggiunti alla cartella protetta (ad esempio foto, file audio, file di filmati e documenti) non saranno accessibili da cartelle protette esterne, anche col dispositivo collegato via USB al PC o ramite Wi-Fi Direct. In caso di rooting o un sistema operativo personalizzato dopo aver già installato Secure Folder il servizio viene bloccato automaticamente per impedire l'accesso non autorizzato, e in questo caso non sarà più possibile accedere o utilizzare i contenuti all'interno della cartella protetta.

Se avete un dispositivo Samsung Galaxy di ultima generazione potreste già avere preinstallata l'app Secure Folder, in alternativa è scaricabile dal Play Store, compatibile solo con dispositivi Samsung Mobile con Android 7.0 Nougat o versione successiva.

Leggi anche:

Samsung Secure Folder



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung chiude My Knox e consiglia Secure Folder per lo spazio privato sui dispositivi Galaxy


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?