Samsung Galaxy J 2018, rinnovamento in vista

Samsung Galaxy J 2018, rinnovamento in vista

Galaxy J3 (2018) e Galaxy J5 (2018) potrebbero arrivare sul mercato con i nomi Galaxy J8 (2018) e Galaxy J8plus (2018) in linea con il rinnovamento della serie Galaxy A.

 

Scritto da , il 19/01/18

Seguici su

 
 

Samsung ha presentato di recente gli smartphone Galaxy A8 e Galaxy A8+ (2018) che hanno ridefinito la lineup Galaxy A di Samsung non solo per essere i primi smartphone di fascia media di Samsung con un display Infinity, supporto per Gear VR e con una doppia fotocamera ma anche perchè poichè rispettivamente hanno i numeri di modello che prima dell'annuncio ufficiale erano destinati ad essere Galaxy A3 (2018) e Galaxy A5 (2018) come i successori di Galaxy A3 (2017) e Galaxy A5 (2017) rispettivamente. Non si esclude che lo stesso trattamento potrà essere riservato alla serie Galaxy J, che è la serie di fascia bassa di Samsung.

Sammobile ha segnalato il 19 gennaio di aver trovato nel database GFXBench informazioni sul dispositivo con numero di modello SM-J720F, che secondo il sito potrebbe essere il futuro Samsung Galaxy J8 (2018). In realtà è strano considerato che i numeri di modello SM-J710F e SM-J730F sono rispettivamente associati a Galaxy J7 (2016) e Galaxy J7 (2017). Non capiamo perchè Samsung dovrebbe retrocedere con i numeri di modello invece che andare avanti. Ad ogni modo, il benchmark del dispositivo col numero di modello SM-J720F fa riferimento ad un portatile con schermo da 5,5 pollici con risoluzione HD (1280x720 pixel) alimentato dal nuovo processore Samsung Exynos 7885 con 4 GB di RAM e 32 GB di storage, lo stesso chip che alimenta i nuovi Galaxy A8 e Galaxy A8+ (2018). Samsung è solita non condividere il processore tra le serie J e A, per cui anche per quanto riguarda il chipset menzionato nel benchmark i conti non tornano: che si tratti quindi di un test fake? Probabile. L'elenco delle specifiche si completa con fotocamere da 12MP e da 8MP e sistema operativo Android Oreo.

Al di là di questo strano benchmark, resta valida l'ipotesi che Galaxy J3 (2018) e Galaxy J5 (2018) potranno arrivare sul mercato con i nomi Galaxy J8 (2018) e Galaxy J8+ (2018).

La serie Galaxy J 2018 cosa dovrebbe offrire?

Le prime indiscrezioni sulla generazione del 2018 della serie Galaxy J di smartphone di fascia bassa di Samsung sono emerse nello scorso mese di novembre. Stando a quanto trapelato, tutta la gamma potrebbe avere una fotocamera posteriore con doppio sensore. Se le voci saranno confermate, i presunti Galaxy J3/J8 2018, Galaxy J5/J8+ 2018 potrebbero avere tutti una doppia fotocamera posteriore.

In una immagine che ha condiviso l'account di Twitter @OnLeaks lo scorso novembre, il leaker dice che si tratta di un render frutto di quanto rivelato da un "testimone oculare affidabile" che potrebbe avere avuto modo di vedere in anteprima prototipi dei modelli di smartphone della linea Galaxy J 2018 di Samsung, anche se "potrebbe comunque essere una rappresentazione leggermente imprecisa" di quelli che saranno i prodotti che vedremo sul mercato. Nell'immagine in questione si vedono due sensori fotografici, uno sopra l'altro.

Il Galaxy Note8, che Samsung ha presentato lo scorso 23 Agosto, è stato il primo smartphone del produttore sudcoreano ad arrivare sul mercato con una doppia fotocamera, configurazione destinata ad arrivare nel 2018 anche nei nuovi smartphone delle serie Galaxy A, Galaxy C e Galaxy S, secondo gli analisti.

La fotocamera con doppio sensore è una caratteristica che sta diventando sempre piu' popolare, e anche se apparentemente puo' sembrare inutile, puo' andare a migliorare la qualità degli scatti e consentire effetti visivi sulle foto che con un singolo sensore non si possono ottenere, come lo sfondo sfumato e il soggetto in primo piano nitido (l'effetto bokeh).

Samsung ha per la prima volta introdotto una doppia fotocamera frontale in un suo smartphone nei nuovi Galaxy A8 (2018) e Galaxy A8+ (2018), i quali vantano entrambi la elaborazione delle immagini in HDR in tempo reale.

Oltre ai Samsung Galaxy A8 /A8+2018, S9 e Note9, anche Galaxy Jx 2018 sembrano quindi destinati ad essere dotati di configurazione dual camera, di fronte o sul retro resta da vedere, dopo che Samsung ha ufficialmente presentato i suoi sensori di immagine ISOCELL 'Dual'

La serie Galaxy J propone modelli di fascia bassa, un gradino sotto la fascia media Galaxy A e molto indietro rispetto alla fascia premium Galaxy S, per cui potrebbe sembrare insolita l'aggiunta di una doppia fotocamera. Tuttavia, questa potrebbe essere la sola novità per la gamma Galaxy J 2018, oltre all'integrazione di processori migliori. Infatti, i nuovi smartphone Samsung Galaxy J 2018 non dovrebbero arrivare con un Display Infinity e non dovrebbero arrivare con un lettore di impronte digitali - due caratteristiche che invece si trovano nella serie Galaxy A 2018.

Siamo solo all'inizio della scoperta degli smartphone della serie Galaxy J 2018, ci sarà modo di raccogliere molte altre indiscrezioni nel corso delle prossime settimane.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung Galaxy J 2018, rinnovamento in vista


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?