Galaxy S10 tra Snapdragon 855, Display Infinity-O con notch, tripla fotocamera, lettore impronte su schermo e variante 5G

Galaxy S10 tra Snapdragon 855, Display Infinity-O con notch, tripla fotocamera, lettore impronte su schermo e variante 5G

Una variante del Galaxy S10 potrebbe arrivare sul mercato come il primo smartphone 5G di Samsung.

 

Scritto da , il 07/12/18

Seguici su

 
 

Qualcomm ha presentato tra il 4 e 5 dicembre il chipset Snapdragon 855, quello che è previsto alimenterà i modelli venduti negli Stati Uniti e in Cina di Samsung Galaxy S10, mentre nel resto dei mercati il dispositivo sarà alimentato dal chipset Exynos 9820 di Qualcomm. Snapdragon 855, costruito con processo a 7nm FinFET, dispone di otto core Kryo 485 in una configurazione che li suddivide in: CPU Single-core Cortex A76 @ 2.84GHz + CPU Tri-core Cortex-A76 @ 2.42GHz + CPU Quad-core Cortex-A55 @ 1.8GHz. Il processore dispone anche di GPU Adreno 640, motore neurale NPU dedicato, supporto per display 4k HDR 10, modem LTE X24 LTE (downlink 2Gbps / uplink 316 Mbps) con opzionale Modem 5G Snapdragon X50, supporto per storage UFS 3.0 e RAM LPDDR4x, supporto per fotocamera dual-camera da 20MP o a singolo sensore da 32MP, cattura video in 4K HDR a 60fps.

Il 6 dicembre è stato condiviso il render del presunto Galaxy S10 tramite Twitter (vedi sotto) nel quale lo smartphone viene rappresentato con una doppia fotocamera sul retro, con i sensori posizionati orizzontalmente al centro.

Stando a quanto riportato dal leaker Evan Blass (@evleaks) su Twitter il 13 novembre, il Galaxy S10 monterà uno dei quattro nuovi display Infinity New presentati da Samsung alla SDC 2018, in particolare il Display Infinity-O, quello con una notch circolare in un angolo superiore dello schermo. Altre specifiche dello smartphone previste dal leaker comprendono un lettore di impronte digitali ultrasonico su display, tre fotocamere sul retro (sensore standard + grandangolare + teleobiettivo) e interfaccia utente One UI di Samsung basata su Android 9 Pie (quest'ultima altamente probebile).

Il Galaxy S10 potrà non essere il primo smartphone 5G di Samsung ma potrebbe esserlo una variante di esso.
Il presidente del business Mobile di Samsung Electronics, DJ Koh, ad un incontro con i giornalisti in occasione dell'evento Samsung Galaxy Unpacked 2018 dello scorso 9 agosto, come riportato dal sito ZDNet, ha detto che il Galaxy S10 non sarà il primo smartphone 5G di Samsung. Secondo quanto riportato piu' di recente, il 6 settembre, dal sito The Bell (via Sammobile), tuttavia, Samsung potrebbe lanciare una variante basata sul Galaxy S10+ con supporto per la connettività 5G.

Non tutti i modelli di Galaxy S10 dovrebbero essere compatibili con il 5G, in particolare non lo dovrebbero essere il Galaxy S10 originale nè tantomeno il Galaxy S10+ attesi al debutto nel primo trimestre del 2019. In un momento successivo al lancio di questi due modelli potrebbe invece arrivare una variante basata sul Galaxy S10+ con per supporto per il 5G, il cui nome potrebbe essere 'Galaxy S10 5G'. Stando a quanto riferito da The Bell, Samsung produrrà la variante 5G in quantità limitate dal momento che la tecnologia è ancora agli inizi e non è ampiamente diffusa.

In occasione dell'evento Galaxy Unpacked 2018 del 9 agosto, Koh ha anche dichiarato che Samsung non ha intenzione di unire o fare cambiamenti alle serie Galaxy S e Galaxy Note almeno fino al 2020: "Per il futuro immediato, non ci sarà un cambiamento nei lanci per la serie S nel primo semestre e per la serie Note nella seconda metà dell'anno", ha detto, come riportato da ZDNet.

Ttripla fotocamera e lettore di impronte digitali in-display.
Il 4 agosto è stato pubblicato su Youtube dal canale Concept Creator il video del concept di Galaxy S10 e Galaxy S10+ nel quale si vedono un paio di importanti caratteristiche attese: tripla fotocamera (solo sul modello plus) e lettore di impronte digitali in-display. Il video è disponibile qui sotto. Tuttavia, da indiscrezioni, successive il Galaxy S10 dovrebbe montare 'solo' una doppia fotocamera posteriore.

Quando verrà presentato Galaxy S10.
Anche se è piu' logico aspettarsi il debutto del Galaxy S10 alla fiera Mobile World Congress alla fine del mese di febbraio del prossimo anno, secondo The Bell la serie Galaxy S10 sarà rivelata al CES in programma nel mese di gennaio. E' una previsione che emerge puntualmente ogni anno in vista dell'annuncio del successivo smartphone top di gamma di Samsung della serie Galaxy S, quindi non sorprende che per alcuni media il debutto della serie Galaxy S10 sarà nel mese di Gennaio 2019. Da tradizione, tuttavia, Samsung presenta i nuovi modelli della serie Galaxy S al Mobile World Congress a Barcellona. C'e' stato solo un anno in cui l'annuncio dell'annuale Galaxy S ha tardato rispetto al MWC, lo scorso anno per via dei ritardi che la societa' ha dovuto affrontare in seguito il ritiro dal mercato del Galaxy Note7 l'anno prima. L'anno prossimo le tempistiche potrebbero eventualmente cambiare solo per un motivo: il lancio della serie Galaxy S10 dipenderà da quando Samsung si deciderà a presentare il suo primo smartphone pieghevole, il Galaxy F.

Secondo un precedente rapporto del media sudcoreano TheBell Samsung ha finalizzato nello scorso mese di aprile il design del Galaxy S10, che potrebbe essere simile a quello di Galaxy S8 e Galaxy S9 senza importanti differenze. 

Ricordiamo che Samsung sarebbe pronta a cambiare lo schema di denominazione per i suoi telefoni top di gamma Galaxy S a partire dal 2020: un po' come fatto da Huawei passando da Huawei P10 a P20, nel 2020 potrebbe arrivare il Galaxy S20 cosi' da saltare eventuali Galaxy S11 e Galaxy S12, (...) Galaxy S16 ecc.

Il 25 febbraio a Barcellona in occasione della fiera MWC 2018 Samsung ha presentato il Galaxy S9 (qui potrete scoprire i nuovi smartphone top di gamma di Samsung disponibili da 899 euro) mentre lo scorso 9 agosto è stato presentato il Galaxy Note9.

Video concept Galaxy S10 e S10plus



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Galaxy S10 tra Snapdragon 855, Display Infinity-O con notch, tripla fotocamera, lettore impronte su schermo e variante 5G


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?