Samsung Odyssey+ arriva con realta' mista di Microsoft e SteamVR

Samsung Odyssey+ arriva con realta' mista di Microsoft e SteamVR

Lo scorso anno Samsung ha lanciato Odyssey, un visore con supporto per la realtà mista di Windows Mixed Reality: ora sembra pronto il modello successore, che stando alla certificazione FCC sarà chiamato Samsung Odyssey+.

 

Scritto da , il 20/08/18

Seguici su

 
 

Lo scorso anno, nel mese di ottobre, Samsung ha lanciato Odyssey, un visore con supporto per la realtà mista (virtuale e aumentata) di Windows Mixed Reality. L'azienda sudcoreana sembra avere pronto il modello successore, che stando alla certificazione FCC (via Sammobile, GSMArena e 91mobiles) sarà chiamato Samsung Odyssey+.

L'originale Samsung Odyssey ha un design simile a quello dei visori concorrenti e supporta i controller di movimento progettati da Microsoft. Con una configurazione veloce e facile, Samsung HMD Odyssey ha debuttato con la promessa di offrire "un'esperienza premium di qualità virtuale, con una qualità dell'immagine superiore e la maggiore risoluzione display che porta i consumatori a limiti virtuali completamente nuovi". Il visore originale è fornito di due display AMOLED da 3,5 pollici di risoluzione combinata 2880x1600 pixel con un campo visivo di 110 gradi e suono surround 360° Spatial Sound attraverso cuffie premium AKG. Samsung Odyssey è stato lanciato alla fine dello scorso anno in Stati Uniti, Cina, Corea, Brasile e Hong Kong con prezzi da 499 dollari.

La realtà mista (MR), a volte definita come realtà ibrida, è la fusione di mondi reali e virtuali per produrre nuovi ambienti e visualizzazioni in cui gli oggetti fisici e digitali coesistono e interagiscono in tempo reale. La realtà mista si svolge non solo nel mondo fisico o nel mondo virtuale ma è un mix tra realtà e realtà virtuale, che comprende sia la realtà ampliata che la virtualità aumentata attraverso la tecnologia immersiva.

Il Samsung Odyssey+, previsto al debutto a breve, è stato archiviato sui documenti della FCC con il numero di modello XE800ZBA (il visore originale ha numero di modello XE800ZAA) e, stando alle specifiche elencate nei documenti, viene fornito di un pannello AMOLED+SFS (il significato di SFS non è noto) e ancora supporto per la piattaforma Mixed Reality di Microsoft con la novità del supporto di affiancato, e questa è una novità, dal supporto per SteamVR per fruire dei contenuti VR dalla piattaforma Steam direttamente, senza dover passare per un dispositivo Windows.

Tra quanto Samsung lancerà Odyssey+ non si sa ma l'annuncio potrebbe essere fatto il 30 agosto nel corso della conferenza stampa pre-IFA di Samsung programmata a Berlino.

Nella foto sopra: Samsung Odyssey.
 
Samsung Odyssey+ dai documenti FCC
Samsung Odyssey+ dai documenti FCC
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung Odyssey+ arriva con realta' mista di Microsoft e SteamVR


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?