Samsung Bixby parla italiano, disponibile in Italia

Samsung Bixby parla italiano, disponibile in Italia

Con l'obiettivo di rendere la vita connessa una vera e propria realtà, Samsung amplia le lingue supportate da Bixby, che adesso parla anche l'italiano.

 

Scritto da , il 21/02/19

Seguici su

 
 

Samsung Electronics all'evento Galaxy Unpacked 2019 del 20 febbraio ha annunciato l'espansione del suo assistente virtuale Bixby in nuovi paesi, ed è ora disponibile in quattro nuove lingue europee: inglese britannico, tedesco, italiano e spagnolo (Spagna). Queste quattro lingue, disponibili ufficialmente dopo un periodo di beta testing, si uniscono alle lingue esistenti in cui Bixby è disponibile, che sono: inglese americano, coreano e cinese mandarino. Da oggi, quindi, Bixby parla anche l'italiano.

Bixby è la piattaforma IA scalabile di Samsung, creata per gestire dispositivi della digital life usando comandi vocali in modo colloquiale. Bixby è stato introdotto al debutto solo in Corea del Sud prima di arrivare solo nel mese di Luglio 2017 negli Stati Uniti. Alla SDC 2018, nello scorso mese di novembre, Samsung aveva annunciato che Bixby sarebbe stato presto disponibile  in nuove lingue, tra cui l'italiano. L'introduzione di queste nuove lingue "promuove l'impegno globale di Samsung nei confronti dell'intelligenza artificiale, che continua ad espandere le sue capacità a più lingue, dispositivi e servizi" ha dichiarato la società.

Con il supporto di nuove lingue, gli utenti in determinati mercati europei possono iniziare ad accedere a piu' funzionalità di Bixby e a nuovi servizi di terze parti selezionati per ottenere la migliore esperienza Bixby possibile nella propria zona. In particolare, gli utenti in Germania, Italia, Spagna e Regno Unito avranno accesso a nuove opportunità per semplificare la loro vita utilizzando Bixby nella loro lingua madre per cercare voli, acquistare online, controllare i risultati delle partite di calcio o ottenere informazioni sui programmi TV. I servizi varieranno in base al mercato: la ricerca voli viene fornita da Skyscanner (Regno Unito), gli acquisti online di moda da Yoox (Italia), i punteggio di calcio e informazioni sugli eventi sportivi in programmazione da LaLiga (Spagna), informazioni sui programmi TV da TV Digital (Germania).

Il supporto completo di Bixby nelle quattro nuove lingue sarà disponibile su dispositivi di punta Samsung, tra cui Galaxy S10, S10e, S10 + e S10 5G, oltre a selezionati precedenti dispositivi di punta, inclusi i dispositivi Galaxy Note9, nonché i dispositivi Galaxy S9, S9+, Note8, S8 e S8+ con sistema operativo Android 9 Pie.

"Siamo fortemente impegnati nel nostro business di intelligenza artificiale e ampliamo continuamente le capacità di intelligence di Bixby per fornire a più utenti la migliore esperienza possibile sull'IA. Nel corso degli anni, abbiamo sviluppato e migliorato Bixby per diventare più scalabile e intelligente, arricchendo le esperienze tra servizi, dispositivi e linguaggi. Con il supporto dei nostri partner e sviluppatori, Bixby introdurrà la prossima generazione della tecnologia AI e infonderà l'intelligenza su più dispositivi e servizi", ha affermato Eui-Suk Chung, Vicepresidente esecutivo e Responsabile Software e AI, Business Communications Mobile, di Samsung Electronics.

Bixby sempre piu' intelligente

Samsung alla sua conferenza degli sviluppatori SDC 2018, che si è tenuta nello scorso mese di novembre, ha presentato nuovi strumenti di sviluppo per le sue piattaforme Bixby e SmartThings, oltre a nuove esperienze in campo mobile con One UI e Infinity Flex Display. Con l'obiettivo di rendere la vita connessa una vera e propria realtà, Samsung vuole semplificare a sviluppatori e partner la progettazione, il lancio e la scalabilità di nuove esperienze su milioni di dispositivi in tutto il mondo.

Nel corso della sessione "Bixby e la nuova frontiera esponenziale degli assistenti intelligenti" i principali dirigenti aziendali e tecnici del team dietro lo sviluppo di Bixby - l'assistente digitale di Samsung che ha debuttato un paio di anni fa prima su Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus come un’interfaccia intelligente, un modo semplice e pratico per usare la voce per interagire con il proprio telefono - hanno parlato della tecnologia nel dettaglio e di quali sono i piani dell'azienda sudcoreana per lo sviluppo futuro di Bixby, pronto per evolversi in una piattaforma di intelligenza scalabile in grado di supportare i diversi prodotti e servizi nella vita di un consumatore. Alla SDC 2018, Samsung ha presentato quelli che sono i nuovi modi oggi disponibili per gli sviluppatori per portare a più consumatori possibili un’esperienza di conversazione più "personale, colloquiale e utile" attraverso Bixby.

Per facilitare agli sviluppatori la scalabilità dei servizi basati su Bixby, Samsung ha introdotto il Bixby Developer Studio, un nuovo strumento per developers e partner per diffondere l’intelligenza a servizi e dispositivi differenti. Gli sviluppatori possono così creare facilmente delle Bixby Capsule - funzionalità o servizi realizzati per Bixby - e renderle accessibili facilmente ai consumatori all’interno del Bixby Marketplace. Inoltre, la piattaforma consentirà agli sviluppatori di adattare facilmente le proprie capsule, da smartphone e televisori ad elettrodomestici e altri prodotti attraverso l’ecosistema Samsung.

SmartThings per uno stile di vita connesso per tutti
Samsung ha introdotto la piattaforma SmartThings per offrire l'esperienza di una vita connessa in un’unica applicazione, per rendere semplice la gestione dei prodotti dell’IoT (Internet of Things / Internet delle Cose) oltre la casa intelligente, nella propria auto, in ufficio e ovunque ci si trovi. Disponibile in oltre 200 mercati in tutto il mondo, SmartThings amplierà la visione della realtà connessa di Samsung attraverso un ecosistema IoT aperto in grado di unire il crescente numero di dispositivi collegati su un’unica piattaforma. Al fine di raggiungere questo obiettivo, alla SDC 2018 Samsung ha annunciato nuovi strumenti con i quali gli sviluppatori potranno connettere pu' facilmente i propri dispositivi e servizi alla piattaforma SmartThings, raccolti nel rinnovato SmartThings Developer Workspace. Tra questi strumenti avanzati ci sono lo SmartThings Cloud Connector, lo SmartThings Device Kit e lo SmartThings Hub Connector. Samsung ha inoltre aggiornato il suo programma di certificazione Works with SmartThings (WWST) per offrire agli sviluppatori accesso diretto alle risorse e agli esperti di SmartThings per fare in modo che i device e i servizi siano ottimizzati per la piattaforma, cosi' da fornire la migliore esperienza possibile ai consumatori.

 
SDC 2018, Bixby e SmartThings
SDC 2018, Bixby e SmartThings
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung Bixby parla italiano, disponibile in Italia


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?