Samsung sceglie AMD Radeon per smartphone con prestazioni grafiche premium

Samsung sceglie AMD Radeon per smartphone con prestazioni grafiche premium

Samsung ritiene che le soluzioni grafiche avanzate siano fondamentali per migliorare l'innovazione tra le applicazioni mobili, inclusi gli smartphone.

 

Scritto da , il 04/06/19

 

Seguici su

 
 

AMD e Samsung Electronics hanno annunciato una partnership strategica pluriennale per sviluppare e portare sul mercato nuove schede grafiche ad alte prestazioni per dispositivi mobili, alimentate dalle tecnologie grafiche AMD Radeon ad alte prestazioni. Come parte di questa partnership, Samsung intende concentrarsi su tecnologie e soluzioni grafiche avanzate che ritiene siano "fondamentali per migliorare l'innovazione tra le applicazioni mobili, inclusi gli smartphone".

"Mentre ci prepariamo per cambiamenti radicali nella tecnologia e scopriamo nuove opportunità, la nostra partnership con AMD ci consentirà di portare sul mercato prodotti e soluzioni grafiche rivoluzionarie per le applicazioni mobili di domani", ha dichiarato Inyup Kang, presidente delll'S.LSI Business di Samsung Electronics, intenzionata a lavorare al fianco di AMD per accelerare le innovazioni nelle tecnologie delle grafiche mobile "che contribuiranno a portare il futuro computing mobile al prossimo livello".

"L'adozione delle nostre tecnologie grafiche Radeon su PC, console di gioco, cloud e mercati HPC è cresciuta in modo significativo e siamo entusiasti di collaborare con il leader del settore Samsung per accelerare l'innovazione grafica nel mercato mobile", ha affermato la Dott.ssa Lisa Su, presidente e CEO di AMD, secondo cui questa partnership strategica estenderà la portata della grafica Radeon ad alte prestazioni di AMD nel mercato mobile, espandendo in modo significativo la base utenti Radeon e l'ecosistema di sviluppo.

Come parte dell'accordo, Samsung pagherà canoni e royalty di licenza della tecnologia AMD, la quale concede all'azienda sudcoreana, in licenza, l'IP grafico personalizzato basato sull'architettura RDNA, recentemente annunciata e altamente scalabile, che Samsung potrà utilizzare nei suoi futuri dispositivi mobili, tra cui smartphone e altri prodotti che possono integrare i prodotti AMD.

Chissà, forse il prossimo Galaxy S11 atteso il prossimo anno sarà il primo smartphone mobile di Samsung alimentato dalla potenza grafica AMD Radeon.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria