´╗┐
 

Recensione Xiaomi Mi Band 1S, Smartband economica con lettore del battito cardiaco

Recensione Xiaomi Mi Band 1S, Smartband economica con lettore del battito cardiaco

 

Scritto da , il 21/12/15

Seguici su

 
 

Siete alla ricerca di una Smartband funzionale, completa ed allo stesso tempo economica? Ecco il modello che fa per voi, si tratta della nuova Xiaomi Mi Band 1S arricchita ora di lettore del battito cardiaco.

La confezione è in cartone riciclato e comprende il nostro braccialetto in silicone Nero, la Band vera e propria, il caricatore USB (meglio utilizzarlo con un adattatore a basso voltaggio oppure nel vostro PC) e manuali guida in lingua Cinese.

 
Xiaomi Mi Band 1S
Xiaomi Mi Band 1S
 

Materiali, costruzione e comoditÓ al polso:

Economico per Xiaomi non significa realizzato con materiali di secondo piano, la parte centrale è in plastica nel lato inferiore e realizzata con una lega di metallo e magnesio nella parte superiore, davvero ottima la costruzione generale.

Il bracciale è invece in silicone classico opaco, dopo qualche mese di utilizzo tenderà a diventare lucido e magari a rovinarsi ma sappiate che con pochissimi euro (anche 2,50) potrete acquistare un bracciale di ricambio, ne troverete di tutte le colorazioni ed addirittura in metallo.

Al polso è praticamente inesistente, grazie alla sua leggerezza ci si dimentica di averla indossata e questo è solo un bene dato che il prodotto è in grado di monitorare anche il sonno quindi effettivamente potrete indossarla giorno e notte senza problemi.

Leggi anche:
 
Xiaomi Mi Band 1S
Xiaomi Mi Band 1S
 

Hardware:

Parliamo prima di tutto del lettore del battito cardiaco, il monitoraggio è davvero velocissimo ed a volte anche continuo durante il giorno, purtroppo la lettura viene effettuata per capire in maniera più precisa quando siamo svegli eccetera ma non vengono salvate le misurazioni automatiche, ritroviamo invece quelle che facciamo noi manualmente.

L’integrazione più interessante che troviamo con il lettore del battito cardiaco è sicuramente quella della parte fitness, quando per esempio andiamo a correre è possibile avere un monitoraggio continuo con avvisi tramite vibrazione della Band stessa quando il nostro battito è troppo alto, in questo caso tutto verrà salvato, compreso il percorso effettuato grazie al sensore GPS del telefono.

Nella parte superiore troviamo tre LED bianchi che servono per capire quando la batteria è carica e quando raggiungiamo il nostro obiettivo di passi, con la Smartband non è possibile interagire senza passare dal telefono.

La batteria interna è da 45 mAh, è vero è davvero piccolissima ma non troviamo alcun problema con l’autonomia dato che raggiungiamo quasi un mese di utilizzo continuo.

Xiaomi Mi Band 1S non è impermeabile ma resistente agli schizzi, non fatevi la doccia con il bracciale al polso per evitare danni.

 
Xiaomi Mi Fit
Xiaomi Mi Fit
 

Software:

L’applicazione Mi Fit è compatibile con Android ed iOS, la sincronizzazione dei dati avviene solo quando apriamo effettivamente l’app quindi non abbiamo un consumo eccessivo della batteria dovuto ad una connessione continua, anzi a dire la verità non ci sono differenze rispetto al solito.

Tramite l’applicazione troviamo moltissime possibilità di utilizzo come per esempio la possibilità di impostare una sveglia che farà vibrare la Band, la possibilità di leggere il battito cardiaco oppure ancora la possibilità di impostare le notifiche (è possibile scegliere fino ad un massimo di tre applicazioni tra tutte quelle che abbiamo nello Smartphone).

Il software è veloce e preciso, fino a qualche giorno fa solamente la Beta permetteva la lettura del battito mentre ora anche la versione ufficiale ha questa possibilità.

 
Xiaomi Mi Band 1S
Xiaomi Mi Band 1S
 

Conclusioni:

Sicuramente un prodotto interessante che permette di monitorare la nostra giornata in maniera completa (anche il sonno in automatico), a volte la precisione non è assoluta ma tutto sommato il margine di errore è davvero basso.

Quanto costa? Meno di trenta euro disponibile nello Store di Gearbest al seguente indirizzo, per i nostri lettori è disponibile un codice sconto che permette di risparmiare qualche euro inserendo come coupon la parola GBMIT.

Siete interessati a vedere come funziona il tutto? Non dovete far altro che vedere la nostra recensione completa appena sotto, non dimenticatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube in modo da rimanere sempre aggiornati. 

Recensione Xiaomi Mi Band 1S da Pianetacellulare.it



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Recensione Xiaomi Mi Band 1S, Smartband economica con lettore del battito cardiaco


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?