Google compra da Fossil Group una tecnologia innovativa per smartwatch che vedremo in futuri prodotti

Google compra da Fossil Group una tecnologia innovativa per smartwatch che vedremo in futuri prodotti

L'accordo porterà al lancio di un 'nuovo prodotto innovativo che non è ancora arrivato sul mercato'.

 

Scritto da , il 18/01/19

Seguici su

 
 

Fossil Group ha annunciato al sito Wareable di aver siglato un accordo da 40 milioni di dollari con Google per vendere all'azienda di Mountain View la proprietà intellettuale di una tecnologia legata al mondo degli smartwatch, attualmente in fase di sviluppo, e trasferire alcuni membri del suo team di ricerca e sviluppo in Google.

L'accordo porterà al lancio di un "nuovo prodotto innovativo che non è ancora arrivato sul mercato", ha detto Greg McKelvey, EVP e chief strategy e digital officer di Fossil Group, aggiungendo che "si basa su qualcosa fuori dalla nostra timeline, è qualcosa di nuovo per il mercato e pensiamo che sia un prodotto con caratteristiche e vantaggi che non si trovano negli smartwatch di oggi", ha detto precisando che preferisce considerare l'accordo con Google piu' come una "transizione" che una "acquisizione". Da notare che con il termine 'prodotto' usato nella dichiarazione si fa riferimento piu' logicamente ad una nuova 'tecnologia' che vedremo in futuri smartwatch.

La tecnologia in sviluppo che Google ha comprato da Fossil Group dovrebbe comprendere anche conoscenze tecnologiche che Fossil Group ha fatto sue con l'acquisizione di Misfit nel 2015 in un accordo del valore di 260 milioni di dollari.  

Stacey Burr, VP di Product Management del sistema operativo Wear OS di Google, ha spiegato a Wareable che l'accordo conferma l'impegno dell'azienda nei confronti dei dispositivi smartwatch: "Abbiamo visto alcune tecnologie che stavano sviluppando che pensavamo potessero essere portate avanti in modo più ampio in Google" ha detto, aggiungendo che "si tratta di portare grandi funzionalità al maggior numero di consumatori on-the-go".

Il pagamento dei 40 milioni di dollari dovrebbe essere completato entro la fine di Gennaio 2019, mentre non si sa quando i primi prodotti che integreranno la nuova tecnologia potranno arrivare sul mercato. Tuttavia, McKelvey ha detto che Fossil Group prevede di lanciare più dispositivi con i propri marchi alimentati dalla nuova tecnologia.

"Al momento siamo concentrati sul completamento dello sviluppo del prodotto", ha spiegato McKelvey. "Fossil Group porterà il prodotto sul mercato attraverso la nostra ampia gamma di marchi nel tempo, e quindi in pieno stile di Google, la tecnologia verrà estesa a tutto il settore nel tempo a vantaggio di tutti".

Per diversi mesi si è vociferato che Google stesse lavorando ad un suo smartwatch 'Made by Google' da lanciare magari con il nome 'Pixel Watch' ma la società ha negato questo interesse lo scorso anno, spiegando di voler investire nello sviluppo della piattaforma Wear OS oggi utilizzata da  smartwatch di diversi marchi (Casio, Emporio Armani, Fossil, Huawei, Hugo BOSS, LG, Louis Vuitton, Movado, TAG Heuer e altri ancora). Anche in seguito l'acquisto di questa nuova tecnologia da Fossil Group i piani di Google non dovrebbero cambiare.

Il piu' recente smartwatch lanciato col marchio Fossil è il Fossil Sport alimentato da Wear OS di Google e chip Snapdragon Wear 3100, ha GPS integrato, torcia LED, Google Pay, monitoraggio battito cardiaco, fitness tracker integrato: è disponibile con prezzi da 279 euro.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google compra da Fossil Group una tecnologia innovativa per smartwatch che vedremo in futuri prodotti


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?