Su Twitter ora si puo' fare del vero shopping

Su Twitter ora si puo' fare del vero shopping

 

Scritto da , il 22/06/15

Seguici su

 
 
Dopo aver introdotto il pulsante 'Acquista' lo scorso autunno debuttando con questo nel mondo dell'e-commerce, Twitter ha annunciato nuove funzionalità che renderanno "più facile scoprire prodotti e luoghi."

Un solo tweet può non essere il modo migliore per vendere un prodotto, soprattutto se non lo si conosce e si desidera scoprirlo prima di comprarlo. E' per questo che Twitter dice che sta cominciando a creare pagine dedicate a prodotti, per fornire maggiori informazioni e contenuti su di essi.

Le pagine dedicate ai prodotti su Twitter includeranno i tweet relativi al quel determinato prodotto, ma includeranno anche informazioni di base del prodotto, oltre a dare la possibilità di concludere effettivamente un acquisto.

Nel post sul blog di Twitter in cui viene descritta la novità dice che "Questo è solo l'inizio. Nei prossimi mesi testeremo altre nuove esperienze con cui speriamo di darvi le informazioni più personalizzate e rilevanti circa i luoghi e le cose che si desidera esplorare.".

I rivenditori avranno la possibilità di decidere se permettere l’acquisto dei loro bene direttamente dal social network o reindirizzare gli acquirenti verso un sito esterno.

Qui sotto potete vedere l'immagine di una pagina di esempio dedicata al romanzo bestseller 'The Martian' di Andy Weir.

 
Twitter - anteprima di pagine di prodotto
Twitter - anteprima di pagine di prodotto
 

L'azienda sta per lanciare le pagine di prodotti in partnership con 41 diverse aziende, tra cui Beats, Disney e utenti influenti come Demi Lovato e Ellen, segno che prima di lanciare questa novità Twitter ci ha lavorato per un po'.

A disposizione dei venditori anche Twitter mette anche la funzione “Collections” per creare e condivide all’interno del social network collezioni di prodotti.

La nuova funzionalità è un cambiamento piuttosto importante rispetto ai precedenti esperimenti commerciali di Twitter. Le collezioni e le pagine dei prodotti mirano a sfruttare il fatto che Twitter ha già un sacco di informazioni su prodotti e servizi dalla sua base di utenti, che sono anche fonti di commenti e recensioni, molto utili per gli interessati.

Al momento del lancio della nuova funzionalità, i rivenditori non avranno bisogno di pagare per aprire una pagina di prodotto o una 'Collection' di più prodotti, ma dovranno pagare se vorranno rendere visibile i prodotti ad un pubblico più ampio. E' probabile che Twitter riceva una commissione per ogni prodotto venduto attraverso la sua piattaforma, ma questo non è stato confermato.

La nuova funzionalità di shopping su Twitter verrà lanciata nelle prossime ore sul web, così come nelle app mobile per iOS e Android.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Su Twitter ora si puo' fare del vero shopping


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?