Facebook testa i Video Fluttuanti, il nostro test in Anteprima

Facebook testa i Video Fluttuanti, il nostro test in Anteprima

Disponibile solo nella pagina NewsFeed, un nuovo pulsante su Facebook consente di fissare un filmato sullo schermo e lasciarlo visibile in primo piano anche scorrendo la pagina. Quasi per caso, ci siamo accorti di essere tra i betatester.

 

Scritto da , il 08/07/15

Seguici su

 
 

E' comparso un nuovo pulsante su Facebook, accessibile ad un selezionato gruppo di utenti 'tester', che permette di continuare a vedere i video mentre si scorre la pagina NewsFeed.

Disponibile solo nella pagina NewsFeed, la funzione permette il 'floating' dei video, il che significa che il player del filmato rimane visibile in primo piano nella finestra del browser, e anche scorrendo la pagina il video resta dove è stato posizionato.

Una volta premuto il pulsante che abilita la funzionalità, il video continua ad essere riprodotto nella parte in basso a sinistra dello schermo, ma può essere trascinato e posizionato dove meglio si desidera all'interno della finestra del browser.

Il video sparisce se si esce dalla pagina NewsFeed o se si chiude il browser.

Chi utilizza Youtube sul tablet ha già avuto modo di provare l'esperienza d'uso dei 'video fluttuanti' in quanto già da diversi mesi è una caratteristica presente nell'app mobile di Youtube: si può navigare tra le sezioni dell'app continuando a vedere il filmato in riproduzione nella parte in basso a destra dello schermo.

Il nostro test in anteprima

Abbiamo avuto modo di provarlo in prima persona qualche giorno fa quando stranamente, un video del news feed, si è staccato letteralmente dallo screen e si è posizionato automaticamente in basso a sinistra.

Inizialmente l'impressione era di essere sulla applicazione di Youtube mentre, a guardare meglio, eravamo effettivamente su Facebook. La funzione si è attivata in automatico scorrendo il news feed e trovando una decina di video consecutivi pubblicati. Tutti i video hanno iniziato ad avviarsi man mano che si scorreva il feed, avendo impostato la funzione autoplay, mentre per un errore di selezione, uno dei video all'improvviso si è staccato e fixato in primo piano.

La sua utilità resta comunque limitata da smartphone perchè, salvo video musicale attivato per ascoltare la canzone, il video occupa uno spazio comunque importante e rende di fatto illeggibile tutto il resto, anche con display da 5 pollici. Forse su tablet Pc potrebbe avere un qualche senso o ancora meglio da Pc.

 
Facebook - esempio di video fluttuante
Facebook - esempio di video fluttuante
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Facebook testa i Video Fluttuanti, il nostro test in Anteprima


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?