Facebook attiva Contatto Erede e strumento Security Checkup

Facebook attiva Contatto Erede e strumento Security Checkup

Facebook ha attivato anche in Italia per gli utenti la possibilità di scegliere come gestire l'eredità del profilo sul social network dopo la propria morte. Allo stesso tempo, Facebook ha attivato nuovi strumenti per la sicurezza che invitano gli utenti a svolgere un check-up delle proprie impostazioni di privacy.

 

Scritto da , il 31/07/15

Seguici su

 
 

In seguito il lancio negli Stati Uniti nelle scorse settimane, Facebook ha attivato anche in Italia per gli utenti la possibilità di scegliere come gestire l'eredità del profilo sul social network dopo la propria morte, una caratteristica che è stata soprannominata "testamento digitale". Allo stesso tempo, Facebook ha attivato nuovi strumenti per la sicurezza che invitano gli utenti a svolgere un "check-up" delle proprie impostazioni di privacy.

"Vogliamo che tutte le persone possano avere un’esperienza sicura su Facebook" fa sapere il social network in una nota ufficiale. "Questa è la ragione per cui abbiamo messo persone e sistemi di intelligent security al lavoro giorno e notte al fine di garantire la sicurezza delle persone su Facebook. "

Pochi forse lo sanno, ma Facebook mette a disposizione dei suoi utenti degli strumenti opzionali di controllo della sicurezza, che possono essere liberamente attivati per ottenere una maggiore protezione. Da Agosto viene attivato il nuovo strumento chiamato Security Checkup che renderà più semplice l’utilizzo degli strumenti di gestione della sicurezza degli account Facebook.

Per avvedere ai nuovi strumenti, su Facebook si potrà vedere un promemoria nella parte superiore del proprio News Feed: basterà cliccare su “Inizia” e seguire i suggerimenti proposti in tre semplici step.

 
Facebook - step di Security Checkup
Facebook - step di Security Checkup
 

Il primo step permette di effettuare il log-out dai dispositivi ancora collegati al proprio account ma che non sono stati usati di recente, così da essere sicuri di essere collegati a Facebook solo sui dispositivi desiderati.

Nel secondo step, è possibile attivare l’opzione ‘login alerts’, un sistema di notifiche che avvisa quando un estraneo cerca di accedere al proprio account da dispositivi o browser sconosciuti.

Infine, nel terzo ed ultimo step, Facebook fornisce utili consigli su come migliorare la sicurezza della propria password in modo che questa diventi difficile da scoprire da altri. A tal proposito, è sempre consigliato non utilizzare per Facebook la stessa password usata in altri account online, di non condividerla con nessuno e di evitare l’utilizzo di parole comuni che possano essere facilmente scoperte (da evitare i classici 'password' '0000' '1111' '1234' ecc.).

In pochi passi, i nuovi strumenti di Security Checkup consentiranno di aumentare il livello di protezione del proprio account Facebook. Security Checkup è ora disponibile da desktop, e presto da mobile, e dopo aver completato i tre step la prima volta sarà successivamente accessibile in qualunque momento al seguente link: https://www.facebook.com/help/securitycheckup - la lista completa degli strumenti dedicati alla sicurezza collegandosi al sito facebook.com/settings alla voce “Sicurezza”.

Leggi anche:
 
Facebook contatto Erede
Facebook contatto Erede
 

Facebook, il Contatto erede

Per quanto concerne il 'testamento digitale', il social network ha iniziato a rendere disponibile per gli utenti italiani la funzionalità lanciata all'inizio dell'anno negli USA e chiamata "legacy contact" ossia "Contatto erede". Chiunque decidere di impostare come vostro 'legacy contact' sarà in grado di gestire per voi il vostro account di Facebook quando sarete deceduti. Il contatto potrà decidere di cancellare parte del profilo o eliminarlo del tutto. Il vostro 'legacy contact' potrebbe, ad esempio, fissare un post in alto nel diario, rispondere a nuove richieste di amicizia e aggiornare l'immagine del profilo. Non può creare nuovi post a nome del defunto o vedere i suoi messaggi privati.

Per attivare il vostro testamento digitale, Facebook non emetterà una notifica, ma potrete controllare nelle "Impostazioni" e quindi "Protezione" se già compare l'opzione del "Contatto erede". Gli utenti possono scegliere un parente o amico intimo di Facebook come contatto che si occupi dell'account "in caso succedesse qualcosa".

Per definizione di Facebook, un contatto erede è "una persona a cui affidi la gestione del tuo account nel caso in cui tu venga a mancare. Questa persona sarà in grado di compiere alcune azioni, tra cui fissare un post in alto nel tuo diario, rispondere a nuove richieste di amicizia e aggiornare l'immagine del profilo. Non sarà in grado di creare nuovi post a nome tuo o di vedere tuoi messaggi."

L'età minima per selezionare un contatto erede è di 18 anni.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Facebook attiva Contatto Erede e strumento Security Checkup


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?