Twitter, in diretta streaming 1500 ore di eSport

Twitter, in diretta streaming 1500 ore di eSport

Su Twitter in diretta streaming oltre 1.500 ore di competizioni eSport, attraverso nuove partnership con ESL e DreamHack. Primo appuntamento nel weekend del 4 marzo.

 

Scritto da , il 02/03/17

Seguici su

 
 

Twitter ha annunciato che trasmetterà in streaming oltre 1.500 ore di competizioni eSport, attraverso nuove partnership con ESL e DreamHack. Per chi non conosce il termine, eSports significa 'sport elettronici' e serve ad indicare il giocare videogiochi a livello competitivo organizzato. L'accordo comprende oltre 15 eventi dai circuiti ESL One, Intel Extreme Masters e DreamHack, i quali saranno disponibili per la visualizzazione live da web e dispositivi mobili, attraverso le app di Twitter.

Il primo evento eSports che si potrà seguire in diretta su Twitter sarà del cercuito ESL, l'ntel Extreme Masters Katowice in Polonia, al via sabato 4 marzo con team di giocatori professionisti che si sfideranno a "StarCraft II" di Blizzard Entertainment. Ci saranno poi le dirette di eventi DreamHack, a partire dal DreamHack Austin in programma dal 28 al 30 aprile con un programma che include "Counter-Strike: Global Offensive", "Hearthstone", "StarCraft II" e "Street Fighter V".

I flussi video saranno disponibili gratuitamente in tutto il mondo sul sito esl.twitter.com, iem.twitter.com, e dreamhack.twitter.com nonché sulle app di Twitter per Apple TV, Xbox One, Amazon Fire TV e Android TV. I contenuti saranno visibili gratuitamente ma sono previste delle interruzioni pubblicitarie - nello stile televisivo.

Oltre agli eventi eSport, ESL produrrà contenuti originali da trasmettere su Twitter, tra cui show settimanali di 30 minuti con backstage e curiosità dagli eventi in programma.

Twitter non è nuova nel mondo degli eSports, avendo nel 2016 annunciato una partnership con Eleague per trasmettere in live streaming le semifinali di campionato. La novità segna l'ennesimo investimento di Twitter nel fornire contenuti video live agli utenti della sua piattaforma, per coinvolgerli oltre ai tradizionali messaggi da 140 caratteri ciascuno. Allo stesso tempo, viene confermata la popolarità in continua crescita degli eSport tra gli appassionati.

Il mercato degli eSports è in costante crescita, il cui valore si stima che raggiungerà oltre un miliardo di dollari entro il 2019. Grazie a servizi come Twitch di Amazon, i giocatori guardano competere in tempo reale è diventato più accessibile a più appassionati di videogiochi occasionali, che non possono viaggiare a guardare gli eventi in prima persona.

ESL e DreamHack sono di proprietà del gruppo svedese dell'intrattenimento digitale MTG. "Grazie alla collaborazione con le aziende leader di eSports come ESL e DreamHack, non vediamo l'ora di portare il meglio degli eSports in video video e conversazioni insieme su Twitter", Anthony Noto, COO di Twitter e CFO, ha detto in un comunicato. "Questa sarà una scorciatoia per i fan, in quanto potranno sia guardare che impegnarsi sulla piattaforma, allo stesso tempo" ha commentato.

Prima di questo accordo con Twitter, il quale non è in esclusiva, ESL ha collaborato con altre piattaforme di streaming come Twitch, YouTube e Facebook.

Riuscirà Twitter con questa novità a raccogliere nuovi utenti? Forse. "Gli eSsports stanno crescendo ad un ritmo rapido e vediamo questa collaborazione come un modo per sfruttare il pubblico impegnato di giocatori che già utilizzano Twitter come fonte primaria di contenuti", ha detto Anthony Noto, COO di Twitter, in un comunicato. "Grazie alla collaborazione con le aziende leader di eSports come ESL e DreamHack, non vediamo l'ora di portare il meglio degli eSports su Twitter, con video e conversazioni insieme."


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Twitter, in diretta streaming 1500 ore di eSport


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?