Instagram testa i Nametag, i suoi Snapchat Snapcode

Instagram testa i Nametag, i suoi Snapchat Snapcode

I Nametag di Instagram sono 'codici a barre' che identificano ogni utente e consentono quindi a chi li scansiona con la fotocamera dentro l'app di Instagram di aggiungerlo come amico facilmente.

 

Scritto da , il 10/04/18

Seguici su

 
 

Instagram dopo avere copiato le Storie di Snapchat da questo stesso social media sta copiando un'altra funzionalità: gli Snapcode. Al contrario delle Storie che hanno mantenuto pure lo stesso nome la nuova funzionalità prende il nome di 'Nametag' ma il funzionamento pero' non cambia.

I Nametag di Instagram sono una specie di 'codici a barre' che identificano ogni utente e consentono quindi a chi li scansiona con la fotocamera dentro l'app di Instagram di aggiungerlo facilmente e direttamente come amico senza bisogno di ricercarlo per nome all'interno del motore di ricerca della piattaforma.

Quando si vuole aggiungere un amico tramite il suo Nametag basta chiedergli di aprire Instagram, di toccare l'icona del suo Profilo e si visualizzare il suo Nametag; a questo punto chi vuole aggiungerlo come amico deve solo aprire Instagram sul tuo dispositivo e puntare la fotocamera verso il Nametag della persona da aggiungere per scansionare il codice identificativo.

Stando a quanto appreso (da @genadyo, via PhoeArena) gli utenti di Instagram hanno la possibilità di creare il proprio Nametag usando anche una serie di emoji o partendo da un selfie. Al momento risulta che Instagram sta testando i Nametags con un piccolo gruppo di utenti e non ci sono informazioni circa la disponibilità piu' ampia a livello globale.

 

Instagram Nametags Demo



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Instagram testa i Nametag, i suoi Snapchat Snapcode


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?