Sony svela per errore nuovi Xperia Z5, Z5 Premium e Z5 Compact

Sony svela per errore nuovi Xperia Z5, Z5 Premium e Z5 Compact

Un ennesimo errore di comunicazione, svelta in anteprima i nuovi prodotti Sony che saranno svelati al prossimo IFA di Berlino. Sony svela infatti per errore i nuovi Sony Xperia Z5, Z5 Premium e Z5 Compact.

 

Scritto da , il 31/08/15

Seguici su

 
 
Un ennesimo errore di comunicazione via Social, svela i piani di Sony per l'Ifa di Berlino.

Rispetto ai 2 modelli attesi, lo Z5 e lo Z5 Compact, si aggiunge un terzo modello, denominato premium o plus.

Sul nuovo Sony Xperia Z5 non sappiamo moltissimo ma ci facciamo bastare le informazioni rilasciate per errore.

Xperia Z5 disporrà di un processore top di gamma ovvero Snapdragon 810 con 3 o 4 GB di memoria ram, display da 5.2 pollici, lettore di impronte e fotocamera posteriore da 23 Megapixel con un nuovo set di sensori, punto di forza da sempre di Sony.

Troveremo infatti un nuovo stabilizzatore ottico, nuove lenti e potenzialmente obiettivi diversi dal solito.

Il modello inedito è lo Z5 Plus o Premium, caratterizzato da una risoluzione a 4K che lo differenzia dal modello principale.

La registrazione 4K riguarda anche la fotocamera, cosi come nel modello Z5.

Infinte troveremo anche Xperia Z5 Compact, una versione più piccola con display da 4.6 pollici e stesse identiche caratteristiche degli altri.

Sony Xperia Z5: presunte caratteristiche e prima immagine promozionale

Meno di un mese dopo che il Sony Xperia Z3+ - che è la versione internazionale di Xperia Z4 disponibile in Giappone - ha iniziato ad essere distribuito a livello globale, sono giunte le indiscrezioni su quello che sarà il prossimo top di gamma di Sony, l'Xperia Z5, che sarà svelato in Giappone nel mese di settembre quest'anno.

Stando alle prime informazioni trapelate, Xperia Z5 sarà alimentato dal chipset Snapdragon 820 di Qualcomm con 4GB di RAM, e da una batteria da 4,500mAh. Lo smartphone si prevede disporrà di un sistema di riconoscimento delle impronte digitali. Per il reparto della fotocamera, il telefono avrà il sensore da 21 megapixel Sony Exmor RS IMX230 CMOS, con registrazione video 4K e supporto HDR.

Insieme con l'Xperia Z5, è stato anche detto che Sony ha in programma di lanciare due varianti del suo prossimo top di gamma, l'Xperia Z5 Compact e l'Xperia Z5 Ultra.

Non ci sorprende che Sony stia già lavorando al rilascio del suo prossimo smartphone top di gama, dal momento che lo scorso anno un rappresentante di Sony ha rivelato che la nuova strategia della società prvede di rendere disponibili sul mercato due top di gamma ogni anno.

L'annuncio potrebbe esserci la prima settimana di settembre, quando si terrà a Berlino la fiera IFA.

Non ci sono conferme ufficiali, al momento, e tutto è frutto di speculazioni. Aggiorneremo questa pagina non appena avremo ulteriori dettagli su Xperia Z5.

 
Sony Xperia Z5 - prima immagine promozionale
Sony Xperia Z5 - prima immagine promozionale
 
Leggi anche:

Sony Xperia Z5 potrebbe avere display 4K e Lettore di impronte

Parlando di caratteristiche tecniche, sembra essere confermata la presenza del processore Qualcomm Snapdragon 820 octa core di ultima generazione, il quale offrirà delle prestazioni di altissimo livello e dei ridotti consumi energetici, oltre ad essere privo dei problemi di surriscaldamento del precedente Snapdragon 810. Il modello di base del telefono avrà 32 GB di memoria flash interna, e come sempre si potrà espandere a piacimento attraverso lo slot per le schede di tipo microSD. Al momento non sappiamo se siano previste altre versioni con 64 o 128 GB di memoria. La RAM dovrebbe aumentare a 4 GB, e ci aspettiamo anche dei miglioramenti in ambito multimediale, con una webcam frontale da 8 Megapixel e una fotocamera posteriore da 21 Megapixel con sensore Sony Exmor RS provvisto di HDR, stabilizzazione ottica delle immagini e supporto hardware alla registrazione di video in UltraHD 4K.

Una novità ben gradita sarà certamente il lettore di impronte digitali Sense ID, che dovrebbe funzionare in maniera simile al Touch ID di Apple: potremo usare il sensore biometrico per lo sblocco in sicurezza del telefono, l'autorizzazione ai pagamenti online e nei negozi fisici, l'attivazione di determinate opzioni, l'utilizzo di app bloccate, e molto altro ancora. Ci teniamo a sottolineare che Sony da tempo non propone più un pulsante Home fisico nei suoi smartphone, e forse questo Sense ID sarà integrato sulla cover posteriore. In passato invece si vociferava di un lettore di impronte digitali posto accanto al sensore di prossimità, ma in tutta sincerità si tratterebbe di una soluzione poco comoda. 

La scocca dovrebbe rimanere a prova d'acqua e polvere, così da poter utilizzare il device anche in piscina, al mare o sotto la doccia senza alcuna preoccupazione. Il design dovrebbe cambiare leggermente, con delle linee tanto sottili quanto eleganti. Infine, il prezzo di vendita: ripetiamo che stiamo parlando di informazioni non ufficiali, pertanto tutto può cambiare da oggi alla presentazione pubblica del prodotto. Il modello base dell'Xperia Z5 dovrebbe costare 699 euro, e pare sia in arrivo una variante da 799 euro.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Sony svela per errore nuovi Xperia Z5, Z5 Premium e Z5 Compact


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?