Sony Q2 2015: trimestre in calo per smartphone, bene PS4

Sony Q2 2015: trimestre in calo per smartphone, bene PS4

Nel secondo trimestre 2015 Sony registra utile operativo di 780 milioni di dollari, in aumento del 39 per cento in un anno, su un fatturato trimestrale di 14.5 miliardi di dollari. Bene le divisioni Music, Sensori per fotocamere e Console; male Sony Pictures e Mobile.

 

Scritto da , il 30/07/15

Seguici su

 
 

Il business Mobile di Sony sta attraversando un momento difficile negli ultimi mesi e il trend purtroppo è stato confermato nel rapporto dell'ultimo trimestre finanziario della società, quello relativo al secondo trimestre 2015 che include i risultati dei tre mesi terminati il 30 giugno 2015. Alcuni analisti ritengono che Sony non è messa male come altri produttori, dal momento che il gigante tecnologico giapponese può contare su più attività - TV, mobile, accessori, console, film, imaging, ecc.

Ad ogni modo, la relazione finanziaria del Q2 2015 della società evidenzia un utile operativo di 780 milioni di dollari, che è un dato aumentato del 39% in un anno. Questo viene da un fatturato trimestrale di 14.5 miliardi di dollari, che è in calo di appena lo 0,1% su una base annua.

Tra le migliori performance di Sony nel trimestre in considerazione vi sono la divisione musicale, il business dei sensori per fotocamere e console.

Sony Music ha conseguito un utile di 256 milioni di dollari, in crescita del 173% su base annuale.

Bene anche il business dei sensori per fotocamere, in crescita del 164% in un anno per un totale di 244 milioni di dollari.

I miglior risultato di questo ultimo trimestre di Sony arriva dalla divisione console: Playstation 4, videogiochi e quant'altro rientra in questo business ha contribuito alla crescita del 350% in un totale di 157 milioni di dollari nel corso del trimestre.  Sony afferma che la PlayStation 4 ha venduto molto di più della concorrente Xbox su scala internazionale. Le vendite di console Sony potrebbero dare altre sorprese nei prossimi mesi, dal momento che il divieto di 14 anni di vendere console in Cina sta per scadere, quindi ci si aspettano vendite in crescita nei mesi a venire.

Gli ottimi risultati delle divisioni di cui sopra hanno compensato lo scarso rendimento di un paio di altre divisioni Sony, come Sony Pictures, che ha generato perdite per 94 milioni di dollari. La divisione Mobile ha invece registrato una perdita di 184 milioni di dollari, in calo del 16% rispetto allo stesso periodo del precedente anno.

Sony per il suo business mobile tra poco potrà contare sulla nuova serie di dispositivi Xperia Z5, attesi sul mercato dal prossimo autunno.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Sony Q2 2015: trimestre in calo per smartphone, bene PS4


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?