Sony archivia il formato Betamax, stop alla produzione

Sony archivia il formato Betamax, stop alla produzione

 

Scritto da , il 12/11/15

Seguici su

 
 

Sony smetterà di produrre videocassette Betamax a partire dal mese di marzo 2016. E' quanto annunciato dalla società con un comunicato ufficiale pubblicato sul suo sito.

Betamax, sviluppato dalla Sony, è stato il primo sistema di videoregistrazione magnetica destinato al mercato domestico. L'azienda ha introdotto il formato Betamax nel 1975, un anno prima che la rivale società giapponese JVC lanciasse i nastri VHS.

Anche avendo anticipato il sistema VHS, molti ritengono "tecnicamente superiore" la tecnologia di Sony, che non è stata però in grado di diffondersi veramente forse per colpa di scelte di marketing sbagliate. I due formati hanno lottato per la posizione dominante sul mercato, ma alla fine ha vinto lo standard VHS. A concorrere sul mercato arrivò nel 1980 la Philips, che ha provato ad entrare nel settore con il suo standard Video2000, ritenuto tecnicamente all'avanguardia ma dopo neanche dieci anni dal lancio venne abbandonato per poca popolarità.

Sony ha lanciato in Giappone primi due modelli di Betamax nel 1975, i videoregistratori SL-6300 e LV-1801, seguiti dal lancio negli Stati Uniti del modello SL-7200. Dopo un anno sono arrivati sul mercato i prodotti della JVC, tecnicamente inferiori al Betamax, ma in grado di registrare più ore di contenuti.

A differenza di Sony, JVC è riuscita a stringere diverse partnership, alleanze che hanno contribuito al successo dello standard VHS. I negozianti acquistavano i lettori VHS, di conseguenza richiedevano film in VHS e le case cinematografiche rispondevano alla domanda di film in VHS vendendo contenuti in CHS - chi si apprestava a fare l'investimento di acquistare un videoregistratore naturalmente comprava un lettore VHS, dal momento che la disponibilità di contenuti VHS era maggiore. La situazione si potrebbe paragonare alla diffusione dello standard 4k oggi, che ci sono le televisioni che supportano questa risoluzione ma non ci sono i contenuti.

Sony ha infine ricordato nel suo comunicato di non aver prodotto una videocamera digitale compatibile con Betamax nell'ultimo decennio.

Avete ancora in casa un videoregistratore o lettore VHS ? Guardate ancora le vecchie e care videocassette? Scriveteci nel box dei commenti qui sotto.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Sony archivia il formato Betamax, stop alla produzione


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?