Sony vuole portare giochi PlayStation su iOS e Android

Sony vuole portare giochi PlayStation su iOS e Android

 

Scritto da , il 27/03/16

Seguici su

 
 

Sony ha deciso di seguire l'esempio di Nintendo e concentrarsi sullo sviluppo di giochi anche per dispositivi mobile. La società ha annunciato oggi la formazione di una nuova divisione al suo interno che si occuperà di portare i migliori titoli per PlayStation sui dispositivi iOS di Apple e Android.

E' una notizia molto importante per i videogiocatori, che forse hanno atteso per molto tempo. Ma aspettate a cantare vittoria.

ForwardWorks, come si chiama il nuovo braccio di Sony che si occuperà del gaming mobile, si concentrerà sullo sviluppo di giochi per solo pochi mercati: Giappone e Asia. Almeno all'inizio, come comunicato da Sony. Una scelta strana e discutibile dal momento che una volta che il lavoro piu' grande è stato completato - lo sviluppo del gioco - la traduzione dei testi e parole dovrebbe richiedere meno tempo, e in ogni caso basterebbe una versione internazionale in lingua inglese per accontentare un po' tutti.

Ad ogni modo, la nuova divisione ForwardWorks sarà creata ufficialmente il 1 aprile, stessa data in cui Sony Computer Entertainment diventa a tutti gli effetti Sony Interactive Entertainment.

Atsushi Morita, capo di SCE in Giappone e in Asia, sarà a capo di Forward Works. Altri leader del gruppo di nuova formazione sono Andrew House, che è Group CEO di SCE.

Sony ha detto che ForwardWorks "farà leva sulla proprietà intellettuale dei numerosi titoli software PlayStation dedicati e dei suoi personaggi di gioco, così come la conoscenza e il know-how di esperienza di sviluppo di giochi.". L'obiettivo di ForwardWorks è quello di dare ai giocatori la possibilità di "godere di giochi a pieno titolo". La divisione prevede anche di "implementare nuovi servizi" sia su iOS che Android.

In precedenza, Sony ha cercato di investire nel mercato dei giochi mobile con il suo kit di sviluppo PlayStation Mobile per Android, così come lanciando sul mercato lo smartphone Xperia Play. Sony inoltre a creato la console portatile PlayStation Vita ma non è riuscita a raccogliere molto pubblico rispetto alla concorrenza di Nintendo (ad esempio con il 3DS).

Dopo mesi passati nel riflettere come equilibrare le perdite dal mercato dei giochi per console, Nintendo si è decisa nel mese di marzo di quest'anno di rilasciare il suo primo gioco per smartphone, Miitomo. Il gioco è stato un successo, diventando la top app iOS della categoria social-networking in Giappone il giorno in cui è stata lanciata; Miitomo ha superato il traguardo 1 milione di utenti in soli tre giorni. Si tratta di una applicazione sociale che consente agli utenti di creare avatar di sè e socializzare con altri utenti in un mondo virtualei.

Quale sarà il primo gioco che Sony porterà dal mondo Playstation su smartphone? Maggiori informazioni dovrebbero arrivare dopo il 1 Aprile.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Sony vuole portare giochi PlayStation su iOS e Android


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?